La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
rubrichePressa Tube

Elezioni Finale, Il PD conferma Poletti candidato, ipotesi Veronesi in giunta per unire a sinistra

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il segretario provinciale del Partito Democratico Fava: 'Il nostro nome c'è ma confronto è aperto. Obiettivo è coalizione unita'


'Il PD a Finale ha individuato in Marco Poletti il candidato più adeguato, ma il confronto nella coalizione di centro-sinistra aperto da sei mesi, continua'. Il segreterio provinciale PD Davide Fava conferma così a La Pressa nome del candidato (ex vicesindaco di Finale durante il mandato Raimondo Soragni), e stato dell'arte sul confronto politico all'interno del centro - sinistra, in vista delle elezioni amministrative del prossimo autunno. Che ormai vedono una corsa a non meno di tre candidati. Che potrebbero diventare quattro nel momento in cui nel centro sinistra stesso e nel movimento 5 stelle non si trovasse la quadra su un candidato unico da lanciare come sfidante al sindaco uscente Sandro Palazzi che proprio oggi ha rotto gli indugi e sul quale convergerebbe il centro-destra.

Davide Fava, Segreterio provinciale PD, conferma la scelta di candidare Marco Poletti alle elezioni amministrativa di Finale Emilia



Una quadra, nel centro sinistra, che non è facile trovare e che forse fino all'ultimo, può fare gioco non trovare. Alcune settimane fa Sinistra Civica e Articolo 1, per la candidatura a sindaco, avevano avanzato (con una fuga in avanti nell'ottica di una coalizione) i nomi di Stefano Lugli (Consigliere comunale a Finale Emilia e Segretario regionale di Rifondazione comunista), ed Elena Govoni, segretaria di Rifondazione a Finale Emilia. A questi, in modo non ufficiale, si era aggiunto quello di Mattia Veronesi, consigliere comunale del M5S, sempre a Finale. Nome gradito sia a sinistra del PD che al PD stesso.

Ed è così che negli ultimi giorni sarebbe maturata l'ipotesi (o meglio una proposta dal PD), di un accordo per un ruolo di peso di Mattia Veronesi nella futura ed eventuale, nel caso di vittoria, giunta guidata da Poletti. Nella segreteria PD, dove il nome di Poletti sembra ormai scolpito, il nome di Veronesi gira e con tanti aggettivi positivi anche e soprattutto in una prospettiva di governo della città. E lui, giovane politico e consigliere in forte ascesa, potrebbe essere quell'elemento capace di fare convergere sinistra e movimento 5 stelle in un unico progetto elettorale e di coalizione con il PD e con candidato unico. Un accordo elettorale che potrebbe essere funzionale anche in caso di corsa con liste e candidature separate.
La presenza della lista civica capitanata dalla candidata Benedetta Pincelli rende il quadro elettorale finalese più frammentato e destinato a sfociare in un secondo turno di ballottaggio che in quel caso, in funzione dell'accordo di governo, potrebbe compattare il centro sinistra sull'alternativa a Palazzi con un nome oggettivamente di peso come quello di Poletti.

Gi.Ga.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:107963
Inchiesta sui minori 'Angeli e Demoni': indagati altri due sindaci
Politica
02 Luglio 2019 - 16:02- Visite:64023
Così il M5S appena un mese fa donava soldi alla onlus Hansel e Gretel
Politica
28 Giugno 2019 - 22:51- Visite:55302
Sanità, svolta in Emilia-Romagna: la regione apre ai privati
Politica
10 Luglio 2018 - 14:14- Visite:53151
Lgbt, la legge è stata approvata dopo 51 ore di dibattito: asse ..
Politica
27 Luglio 2019 - 06:19- Visite:50066
Critiche raccolta fondi, Bonaccini minaccia: 'Ci vediamo in tribunale'
Politica
05 Gennaio 2020 - 06:26- Visite:45598

Pressa Tube - Articoli Recenti
Modena, comunità cubana in piazza ..
Appello alle istituzioni raccolto da Forza Italia. Conferenza stampa in piazza Grande per ..
16 Luglio 2021 - 15:20- Visite:650
Fossalta, altro cedimento ..
Nel tratto che dovrebbe essere demolito, oggetto del cantiere della Regione sull'alveo del ..
15 Luglio 2021 - 11:00- Visite:684
'Variante Delta meno aggressiva ma ..
Il direttore dell'Azienda Ospedaliera Vagnini spinge sul vaccino per tutti e fa autocritica:..
15 Luglio 2021 - 01:59- Visite:1080
Ddl Zan, qualche domanda per lo chef ..
Vorrei che Bottura convenisse infine con me che gli articoli 1,4 e 7 devono essere abrogati ..
14 Luglio 2021 - 13:39- Visite:1692
Pressa Tube - Articoli più letti
'Lo Ius Soli sarà per noi il primo ..
Lo ha ribadito il Ministro Lorenzin nell'esordio modenese della sua campagna elettorale: ..
01 Febbraio 2018 - 01:00- Visite:44327
Terapia intensiva, scende l'età dei ..
Il responsabile della Terapia intensiva del Policlinico Girardis: 'Pazienti dai 55 ai 65 ..
12 Maggio 2021 - 19:11- Visite:26952
Coronavirus, allerta rossa a Carpi. ..
L'ordinanza è motivata dal fatto che la situazione a Carpi «ha delle peculiarità rispetto..
25 Febbraio 2020 - 14:33- Visite:26801
Edicola La Rotonda, l'appello del ..
Petizione per Domenico Di Maiolo, 'Sono disperato, introiti crollati da quando Conad vende i..
01 Novembre 2017 - 19:22- Visite:22317