La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
articoliEconomia

'Imu, dal Comune di Modena nessun rinvio: segnale devastante'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Cinzia Franchini (Ruote Libere): 'Imprese autotrasporto in ginocchio. La giunta si sta comportando in materia fiscale come se il Covid non fosse mai esistito'


'Imu, dal Comune di Modena nessun rinvio: segnale devastante'

'Nei momenti di grave crisi i segnali di vicinanza delle istituzioni al mondo delle imprese sono fondamentali sia dal punto di vista concreto sia dal punto di vista simbolico. Purtroppo dobbiamo registrare come il Comune di Modena di fronte agli effetti devastanti della pandemia sulle imprese locali abbia completamente abdicato a questo doppio impegno. E' sconcertante infatti come, a una settimana dalla scadenza della prima rata Imu, l'amministrazione comunale del capoluogo di provincia non abbia dato nessuna indicazione sul posticipo della imposta. Una imposta che per molte aziende di autotrasporto e logistica, in ginocchio a causa del lockdown, pesa per migliaia di euro'. A parlare è la portavoce di Ruote Libere, Cinzia Franchini.
'La mancanza di attenzione della Giunta guidata dal sindaco Muzzarelli risulta ancor più evidente se confrontata alle scelte fatte dai principali Comuni capidistretto di entrambi i colori politici. Le giunte di centrosinistra di Carpi e Castelfranco, quelle di centrodestra di Vignola, Mirandola e Sassuolo hanno deciso giustamente di posticipare la scadenza Imu a fine settembre. Non si tratta di fare uno sconto che sarebbe più che necessario, ma almeno di una apertura positiva - continua Cinzia Franchini -. A Modena invece nulla, nemmeno un rinvio. La giunta cittadina si sta comportando in materia fiscale come se il Covid non fosse mai esistito: ha aumentato l'addizione Irpef (incremento che Carpi ha bloccato) e non concede nulla agli imprenditori in termini di Imu e neppure di Tari. La rata semestrale Imu, come noto, va in parte al Comune e in parte allo Stato. Per un capannone di circa 800 metri, di categoria D in città, parliamo di oltre 3mila e 500 euro di cui circa 2mila euro al Comune di appartenenza e il resto allo Stato. Per molte piccole aziende, come la gran parte di quelle iscritte all'albo dell'autotrasporto, è una cifra che rischia di far crollare un equilibrio già precario e per gli imprenditori in crisi potrebbe significare la definitiva resa e la chiusura. Di fronte alle vuote promesse di aiuti a fondo perduto pronunciate dal Governo, di fronte all'odissea per ottenere i 25mila euro che dovrebbero essere garantiti dallo Stato, il primo modo per dare liquidità alle imprese è quello di non toglierla loro concedendo una proroga delle tasse - chiude Cinzia Franchini -. Così non è stato fatto a Modena. Un segnale negativo dal punto di vista strettamente economico, devastante dal punto di vista del rapporto di fiducia e rispetto tra governo del territorio e imprenditori che dovrebbe essere la base del fare impresa'.

 


Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:148029
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:104448
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:58338
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:57835
Modena, l'allarme Ausl: 'Circolazione virale alta: proteggetevi'
Societa'
15 Novembre 2020 - 18:12- Visite:47604
'Festa Unità: è il vuoto totale, a Modena non esiste centrosinistra'
Parola d'Autore
31 Agosto 2018 - 11:38- Visite:45621
Economia - Articoli Recenti
Ondulati Maranello, confermata la ..
Oggi l'incontro, in videoconferenza in Regione tra proprietà, sindacati e lavoratori, dopo ..
25 Novembre 2020 - 19:28- Visite:90
Fondo per la ristorazione, approvata ..
Posticipata la scadenza delle domande al 15 dicembre. Il plauso di Confagricoltura che aveva..
25 Novembre 2020 - 16:24- Visite:1317
'Arbos Carpi vicina al fallimento, la..
L'appello della Fiom CGIL dopo la conferma arrivata venerdì, del deposito una istanza di ..
23 Novembre 2020 - 13:43- Visite:1033
Rosselli, Confesercenti: 'Le vendite ..
'Se continua così fino a Natale il web sottrarrà ai negozi oltre 4 miliardi di euro di ..
20 Novembre 2020 - 13:59- Visite:385


Economia - Articoli più letti


Coop Alleanza 3.0 aggrappata alla ..
La Coop utilizza l’intero patrimonio dei soci più una parte del debito per investire in ..
15 Agosto 2018 - 10:36- Visite:62529
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi ..
I conti in rosso e il dispetto rappresentato dal via libera ad Esselunga, Trc potrebbe non ..
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:57835
Bper, correntisti ex dipendenti ..
'Se Bper non manifestasse un reale interesse a mantenere le migliaia di correntisti tra ..
03 Dicembre 2019 - 17:52- Visite:32793
Voragine nei conti Coop Alleanza 3.0:..
'Serve una risposta inequivocabile sulla sicurezza dei 3,6 miliardi dei 400.000 soci ..
01 Maggio 2019 - 08:38- Visite:32531