Attestazione Idoneità Finanziaria per imprese di Autotrasporto Conto Terzi
Società Dolce: fare insieme
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Attestazione Idoneità Finanziaria per imprese di Autotrasporto Conto Terzi
rubricheRuote Libere

'Tagli agli sconti sulle accise, è il momento: ma regole uguali in Europa'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Cinzia Franchini: 'Intanto si possono recuperare 200 milioni facendo in modo che gli sconti per i pedaggi vengano erogati direttamente dai concessionari autostradali'


'Tagli agli sconti sulle accise, è il momento: ma regole uguali in Europa'
I ragazzi si mobilitano nelle piazze per chiedere una inversione di tendenza sulle politiche ambientali, contro i cambiamenti climatici e per gridare il loro allarme sul futuro del pianeta.
Il tema è complesso e, a volte, forse strumentalizzato, ma è indispensabile che su questo problema tutti si interroghino e tutti facciano la propria parte.

Il mondo dell'autotrasporto da questo punto di vista finisce spesso nel mirino, in modo superficiale. Purtroppo. Il dibattito non può e non deve ridursi al tema dell'abolizione o meno del rimorso accise sul carburante di cui godono gli autostrasportatori. Parliamo, bisogna esserne consapevoli, di una questione centrale per un settore vitale per il Pil del Paese, nel quale ancora quasi il 90% delle merci si sposta su gomma. L'intero sistema trasportistico in Italia nel 2017 ha infatti prodotto ricavi per 175 miliardi e 978 milioni con la nostra Regione, l'Emilia Romagna, al quarto posto con 12 miliardi e 610 milioni.

 
 
In Italia tutto il trasporto merci (ricordiamo ancora una volta, sia in conto terzi che in conto proprio) riceve un contributo statale per il rimborso delle accise sul carburante pari a circa a 700 milioni di euro solo per quanto riguarda il conto terzi.
Parliamo di rimborsi fissati da una delibera europea che vorrebbe uniformare il costo del carburante in Europa e poichè le accise in Italia sul carburante sono le più alte d'Europa (pesano circa il 62% sul costo del gasolio), il contributo sul trasporto merci nel nostro Paese è proporzionalmente il più alto tra i Paesi dell'Unione.

Eliminare questo beneficio in nome di una sacrosanta e doverosa attenzione ai temi ambientali è quindi giusto o no? Io penso lo sia nella misura in cui l'eliminazione dei rimborsi fa seguito a una riduzione delle ingiustificate e anacronistiche imposte presenti sul carburante, riduzione peraltro promessa in modo plateale dalla Lega che ha governato il paese fino ad agosto.

 
Insomma, io credo, il punto non è eliminare rimborsi che non fanno altro che parificare la situazione del trasporto italiano a quella del resto d'Europa, ma decidere un vero cambio di rotta nelle politiche sui trasporti. Eliminiamo le accise inutili e in questo modo eliminiamo la necessità di bilanciare con rimborsi ad hoc per una categoria. Fatto questo con una politica comune europea è possibile puntare a una progressiva disincentivazione dei combustibili fossili tassandoli in modo uguale in tutti i paesi membri e spostando in questo modo il trasporto su mezzi elettrici o su rotaia. Questo farebbe un Governo serio e una Europa responsabile. Affrettate misure di eliminazione arbitraria di strumenti di equità territoriale non farebbero altro che penalizzare il nostro Paese, avvantaggiando i vettori esteri e quindi senza nessun vantaggio per l'ambiente.

Tema diverso è quello legato al riperimento in tempi celeri di risorse economiche da parte del Governo. Il settore dell'autotrasporto, da questo punto di vista, molto può offrire, senza peraltro intaccare i conti economici delle imprese. Oggi la riduzione dei pedaggi per gli autotrasportatori viene infatti elargita dallo Stato italiano, questa sì vera distorsione rispetto a quanto accade in Europa. Sarebbe sufficiente che gli sconti venissero erogati direttamente dai concessionari autostradali al casello, senza passare per i Consorzi di servizi che di questo vivono. In questo modo si potrebbero risparmiare di botto quasi 200 milioni di euro all'anno.

Cinzia Franchini


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

Società Dolce: fare insieme

Ruote Libere - Articoli Recenti
'Tagliato sconto sul carburante: ora ..
Franchini (Ruote Libere): 'Il dimezzamento degli sconti deve coincidere con il ripristino ..
22 Novembre 2022 - 14:54
'Far lavorare autotrasportatori ..
Cinzia Franchini (Ruote Libere): 'Non è certo eliminando ogni tipo di garanzia di ..
16 Novembre 2022 - 16:39
Autotrasporto, cambiano regole per ..
Il dicastero ha chiesto (e ottenuto) di specificare che possono beneficiare delle risorse ..
11 Novembre 2022 - 18:48
'Autotrasporto, dopo oltre 7 mesi di ..
'Senza questa complessa procedura, senza i click day e senza i portali creati ad hoc, i ..
11 Novembre 2022 - 15:32
Ruote Libere - Articoli più letti
Autostrade, la concessione resta: la ..
La neo ministro De Micheli, è stata una delle principali animatrici del laboratorio di ..
08 Settembre 2019 - 11:50
Green Pass nei trasporti, svolta dal ..
Il testo precisa che fino al 31 dicembre 2021 si applicheranno le disposizioni contenute del..
14 Ottobre 2021 - 17:27
'Green pass e autotrasporto: è ..
Ruote Libere: 'Noi avevamo preventivato questo esito, ma resta il danno di immagine che chi ..
27 Settembre 2021 - 14:29
'No Green Pass, gli autotrasportatori..
'Le critiche al green pass possono essere mosse da ciascuno, ma farne una battaglia di ..
25 Settembre 2021 - 12:14