Iscriviti al Canale YouTube de La Pressa
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Iscriviti al Canale YouTube de La Pressa
articoliChe Cultura

Concertone Primo Maggio, Ambra con la maglia dei colori ucraini

La Pressa
Logo LaPressa.it

'La piazza è tornata a vivere. Dopo due anni di piazza vuota siamo qui insieme per ricordarci che la libertà e il lavoro sono diritti'


Concertone Primo Maggio, Ambra con la maglia dei colori ucraini
Ad aprire il Concertone del primo maggio sono stati gli ucraini Go-A, la band che ha rappresentato l’Ucraina lo scorso anno all’Eurovision Song Contest 2021, ad aprire la kermesse. I Go-A hanno intonato 'Imagine'. A condurre la kermesse Ambra Angiolini insieme al cantautore Bugo. Ambra è entrata in scena con un maglione a righe gialle e blu, in omaggio al Paese invaso dalla Russia.
'La piazza è tornata a vivere. Dopo due anni di piazza vuota siamo qui insieme per ricordarci che la libertà e il lavoro sono diritti dell'essere umano che meritano rispetto. Iniziamo questo concerto però con un diritto negato, quello alla pace - ha detto la conduttrice -. Ma c'è un'altra guerra che fa tantissime vittime, una guerra silenziosa, quella delle morti sul lavoro'.
Tanti i cantanti e dei gruppi presenti: si va da Marco Mengoni a Carmen Consoli, da La Rappresentante di Lista a Rkomi, da Gemitaiz a Colapesce, da Rancore a Coez, da Tommaso Paradiso a Ornella Vanoni, da Fabrizio Moro a Enrico Ruggeri, da Coma_Cose a Max Pezzali, da Le Vibrazioni a Claver Gold, da Luca Barbarossa con gli Extraliscio a Riccardo Cocciante con gli artisti del suo musical 'Notre Dame de Paris'.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 


Che Cultura - Articoli Recenti
Modena, sabato 25 giugno seminario a ..
'L'informazione e la creazione dell'immaginario - quali meccanismi regolano il mondo ..
18 Giugno 2022 - 09:23
Dal 25 giugno al 4 agosto, torna il ..
Diciotto concerti tra Reggio Emilia, Modena, Casalgrande, Correggio, Scandiano e Carpi
17 Giugno 2022 - 18:20
Modenamoremio ha festeggiato 20 anni:..
L’intero ricavato, pari a 5.250 euro, è stato devoluto all’associazione Porta Aperta ..
17 Giugno 2022 - 11:29
Torna Modena Bai Nait, sognare e ..
Dal 15 giugno appuntamento con una rassegna speciale dedicata al viaggio e all'incontro di ..
15 Giugno 2022 - 14:59
Che Cultura - Articoli più letti
Gli italiani scoprirono che Muccioli ..
Intervista a Paolo Severi, uno dei protagonisti di SanPa, il documentario di Netflix. ..
17 Gennaio 2021 - 18:17
Se la locomotiva di Guccini si ..
Guccini si scaglia contro l'opposizione brandendo l'arma più subdola, la bandiera di ..
27 Aprile 2020 - 10:59
18 settembre 1977: al parco Ferrari ..
Il precedente al quale si aggrappa Muzzarelli per sperare che il primo luglio vada tutto ..
19 Giugno 2017 - 17:10
Anche Modena piange l'arciduchessa ..
Nella Chiesa di San Vincenzo in centro a Modena si terrà una recita del Santo Rosario
14 Gennaio 2022 - 17:17