Alla conquista di Aimag: top manager di Hera entra nel nuovo CDA a tre di Sinergas
Acof onoranze funebri
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Acof onoranze funebri
articoliEconomia

Alla conquista di Aimag: top manager di Hera entra nel nuovo CDA a tre di Sinergas

La Pressa
Logo LaPressa.it

Dopo l'ingresso avallato dai sindaci di Carpi e delle Terre d'argine nel CDA di Aimag, Hera entra, con Roberto Dardi, anche nella stanza dei bottoni della società concorrente, del gruppo Aimag, operativa nel settore gas


Alla conquista di Aimag: top manager di Hera entra nel nuovo CDA a tre di Sinergas
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Vittorio Beneforti, Roberta Belardi e Roberto Dardi. Sono questi i nomi che compongono il nuovo Consiglio di Amministrazione di Sinergs, l'azienda attiva nel settore della distribuzione e fornitura di gas, del gruppo AIMAG. Il primo, già nel CDA di Aimag, assume la carica di Presidente.
Roberta Belardi era già Responsabile Bilanci e Bilancio Consolidato presso Gruppo AIMAG mentre Roberto Dardi rappresenta la vera novità, dai mille risvolti.  Top manager Hera è di fatto il nome chiave di un altro importante passaggio nella strategia che sta portando Hera a conquistare sempre più spazio nel controllo operativo di Aimag. Prima attraverso l'ingresso nel CDA dell'azienda madre e ora in quello della strutturata società del gruppo Aimag, specializzata nella fornitura di gas. Strategia che grazie alla proposta e al voto dei sindaci di Carpi e delle Terre d'Argine (contestato dai sindaci dell'area nord, escluso Concordia) ha già portato Hera nel CDA Aimag.


Dardi è indicato tutt'oggi come uno dei top manager della multiutility SPA con sede a Bologna. La sua presentazione parla chiaro: Direttore Business Development con la responsabilità di supportare il Vertice Aziendale nella gestione dell’evoluzione del portafoglio di business, perseguendo le opzioni di sviluppo nei business core o le ipotesi di ingresso in altri business/iniziative, sia attraverso operazioni di acquisizione, sia attraverso sviluppi interni o attraverso gare'. Nome pesante ed importante in una SPA fornitrice di gas, quale Hera è, ma significativo se ora all'interno di una società di fatto concorrente, operante nel settore del gas. Così come pur socia al 20% ma comunque concorrente nel settore rifiuti Hera lo è rispetto ad Aimag. Dopo l'ingresso nel CDA di Aimag, con la previsione di proporre anche il Direttore Generale, è prevedibile che l'ulteriore rappresentante Hera nello scacchiere del gruppo Aimag possa accendere il dibattito politico e non solo. Se sulla nomina del CDA di Aimag pesa un ricorso al TAR proposto da Mirandola e dai comuni soci dell'area nord, che ne chiede l'annullamento, il passaggio (che ha per forza di cose previsto anche un cambio di statuto), di componenti del CDA da 5 a 3 e l'ingresso di un componente che rappresenta l'azienda concorrente Hera, non è cosa da poco. Sia sul piano politico che tecnico che erariale.

Gi.Ga.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Mivebo

Economia - Articoli Recenti
Crisi Bellco, attesa per il tavolo ministeriale del 9 luglio
‘Mirandola e Mozarc devono essere una priorità nell’agenda del Governo, perché il ..
06 Luglio 2024 - 14:15
AssoBio in forte crescita: con 140 soci rappresenta oltre il 70% del valore del mercato italiano
Bilancio positivo dall’Assemblea dei soci, a Bologna. Lettera di intenti con il Consorzio ..
06 Luglio 2024 - 00:51
Modena, Coop Alleanza chiude la storica sede di viale Virgilio
'L’iniziativa lascerà invariati i livelli occupazionali: infatti, è garantita la piena ..
05 Luglio 2024 - 20:03
Aimag, i bilanci 2023 non ci sono ancora: Comuni in fibrillazione
Qualcuno informalmente sostiene che se l’anno scorso è stato erogato un dividendo su un ..
05 Luglio 2024 - 18:16
Economia - Articoli più letti
Coop Alleanza 3.0 aggrappata alla speranza che i soci non chiudano i libretti
La Coop utilizza l'intero patrimonio dei soci più una parte del debito per investire in ..
15 Agosto 2018 - 10:36
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
I conti in rosso e il dispetto rappresentato dal via libera ad Esselunga, Trc potrebbe non ..
13 Gennaio 2019 - 08:41
Voragine nei conti Coop Alleanza 3.0: soci prestatori esigono risposte
'Serve una risposta inequivocabile sulla sicurezza dei 3,6 miliardi dei 400.000 soci ..
01 Maggio 2019 - 08:38
Bper, correntisti ex dipendenti Unipol sul piede di guerra
'Se Bper non manifestasse un reale interesse a mantenere le migliaia di correntisti tra ..
03 Dicembre 2019 - 17:52