La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
articoliEconomia

Bretella CS, Confindustria ceramica striglia il governo: basta ritardi

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il Presidente Giovanni Savorani: 'L’ultima firma del Ministero delle Infrastrutture per l’accantieramento dei lavori non c'è. Ritardo di 169 giorni'


Bretella CS, Confindustria ceramica striglia il governo: basta ritardi

'AutoCS, la concessionaria per la costruzione e gestione della Bretella Campogalliano – Sassuolo, ha consegnato il 12 novembre scorso il progetto esecutivo al Ministero delle Infrastrutture, che aveva 90 giorni per segnalare eventuali osservazioni o – in assenza di queste – avallare quanto proposto: a tutt’oggi, nulla di tutto questo è avvenuto.

Anche l’inutile analisi costi benefici, richiesta ad inizio anno dopo la consegna del progetto esecutivo, ha dato esito positivo a favore della costruzione della strada, come ha ufficializzato lo stesso Ministro Toninelli lo scorso 20 marzo. Eppure l’ultima firma del Ministero delle Infrastrutture per consentire l’accantieramento dei lavori non c’è'

Il Presidente Confindustria ceramica Giovanni Savorani non usa giri di parole per denunciare i nuovi ritardi del governo rispetto alle scadenze previste dall'iter per l'accantieramento ed il conseguentemente via ai lavori, per la realizzazione della Bretella Campogalliano Sassuolo. 

Parole, e soprattutto toni, quelli usati dal numero uno dell'associazione che riunisce di fatto le aziende del comparto leader mondiale per la produzione di caramica, usati nei confronti del governo giallo verde, che raramente avevamo sentito pronunciare nei precedenti 20 anni dove sia governi di centro destra che di centro sinistra avevano ripetutamente promesso, per poi non mantenere, l'arteria autostradale. Parole e toni fondati da numeri alla mano

'L’11 febbraio è passato da tempo e ad oggi, 30 luglio – 169 giorni dalla scadenza dei termini –, nessuna comunicazione, né in un senso, né nell’altro, è giunta' - si legge in una nota di Confindustria ceramica. 

'Peraltro  i 90 giorni erano finalizzati ad intervenire, se necessario, su aspetti tecnici, ma non a bloccare una infrastruttura la cui esistenza è confermata – tra le altre cose – anche dal fatto che la Corte dei Conti ha approvato a luglio 2018 l’intero progetto'

In uno Stato di diritto tutti sono tenuti a rispettare i ruoli. A maggior ragione all’interno del Ministero dove crediamo che né un dirigente, né un sottosegretario – magari contrari alla realizzazione – possano prescindere dalle pubbliche ed ufficiali prese di posizione del titolare dello stesso Ministero'

“Consideriamo inaccettabile che il Ministero delle Infrastrutture non rispetti i tempi delle decisioni – afferma Giovanni Savorani, Presidente di Confindustria Ceramica –, generando l’impossibilità di procedere con i lavori, quando questi stessi sono soggetti a penali in caso di ritardo nell’entrata in esercizio dell’opera finita. Inaccettabile è che venga trattato in questo modo l’intero distretto della ceramica che dà lavoro a 25.000 addetti diretti ed altrettanti nell’indotto. Inaccettabili sono i rischi che i cittadini continuano a correre viaggiando su strade intasate da camion e per la qualità dell’aria che – causa camion spesso incolonnati – dovrebbe e potrebbe essere migliore. Quanto ritardo dobbiamo ancora accumulare per vedere la firma sul progetto esecutivo della Campogalliano Sassuolo?”.

 

 



Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Da Pavullo a Sassuolo, partorisce in ambulanza
La Nera
18 Febbraio 2018 - 22:39- Visite:35720
Da Pavullo a Sassuolo per distacco di placenta, muore il neonato
La Nera
29 Ottobre 2017 - 19:11- Visite:15075
Omicidio a Sassuolo, arrestato l'assassino: si è trattato di un ..
La Nera
21 Agosto 2017 - 13:33- Visite:13027
La Bretella non c'è, ma i costruttori hanno già versato 17 milioni
Oltre Modena
29 Ottobre 2017 - 14:00- Visite:12644
'Dramma neonato morto e chiusura Pavullo: malafede, ignavia, ..
Parola d'Autore
31 Ottobre 2017 - 06:59- Visite:12515
Neonato morto, Sergio Venturi spiega i trentanove minuti che hanno ..
La Nera
31 Ottobre 2017 - 11:50- Visite:12193
Economia - Articoli Recenti
Lapam: abrogato lo sconto in fattura ..
Il presidente di Lapam Confartigianato, Gilberto Luppi: 'Il Parlamento ha compreso le nostre..
11 Dicembre 2019 - 22:03- Visite:29
Imprese Modena, in dicembre ..
Secondo i dati diffusi dalla CCIAA di Modena la frenata dell'economia europea continua a ..
11 Dicembre 2019 - 21:36- Visite:45
Agricoltura 4.0 con droni e sensori: ..
Venerdì il 'Contoterzista day' coinvokgerà 500 tecnici ed imprenditori in dibattiti e ..
11 Dicembre 2019 - 18:07- Visite:99
Abrogato lo sconto in fattura, ..
Cancellato, per ora, da un emendamento approvato in commissione bilancio, l'articolo 10 del ..
11 Dicembre 2019 - 12:49- Visite:209


Economia - Articoli più letti


Coop Alleanza 3.0 aggrappata alla ..
La Coop utilizza l’intero patrimonio dei soci più una parte del debito per investire in ..
15 Agosto 2018 - 10:36- Visite:58165
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi ..
I conti in rosso e il dispetto rappresentato dal via libera ad Esselunga, Trc potrebbe non ..
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:45161
Voragine nei conti Coop Alleanza 3.0:..
'Serve una risposta inequivocabile sulla sicurezza dei 3,6 miliardi dei 400.000 soci ..
01 Maggio 2019 - 08:38- Visite:28492
Bper, correntisti ex dipendenti ..
'Se Bper non manifestasse un reale interesse a mantenere le migliaia di correntisti tra ..
03 Dicembre 2019 - 17:52- Visite:27171