La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
articoliEconomia

C.M.A. buco da oltre 20 milioni: i creditori aspettano già da 4 anni

La Pressa
Logo LaPressa.it

La drammatica fine della Cooperativa modenese autotrasportatori in liquidazione coatta dal 2014. I più penalizzati i soci stessi, ma anche le banche


C.M.A. buco da oltre 20 milioni: i creditori aspettano già da 4 anni

Si tratta di uno dei crac più drammatici nel mondo della cooperativa modenese, ma se ne è parlato pochissimo. Parliamo della C.M.A. (Cooperativa modenese autotrasportatori) in liquidazione coatta amministrativa dal 2014. La cooperativa è stata diretta per anni da Rossano Gianferrari (nella foto), ex presidente della multiutilty sassolese Sat incorporata 10 anni fa in Hera. Parliamo della più importante cooperativa modenese dell'autotrasporto e movimento terra (vincitrice dei principali appalti pubblici locali) che vantava oltre 200 soci. 

Oggi, stando ai documenti del commissario liquidatore, il passivo della C.M.A. ammonta a 20 milioni 461mila euro. Tra i creditori più penalizzati i soci stessi, spesso figli degli storici soci fondatori, che nella cooperativa avevano investito attraverso il prestito soci (si va da un buco da 10mila a oltre 100mila euro a imprenditore a secondo di quanto ciascuno lasciato nel 'libretto') e che al momento del crac si sono trovati senza nulla, spesso senza neppure gli ultimi sei mesi pagati.

Tra i fornitori con il maggiore scoperto da citare le banche. Ecco le singole richieste del mondo bancario in stato di ammissione al passivo: Banca popolare soc coop 1 milione e 413mila euro, Banco emiliano soc coop 1 milione e 212mila euro, MPS 299mila euro, Cassa risparmio di Cento 24mila euro, Finpro soc coop 1 milione e 486mila euro, BNL 1 milione e 4mila euro, Carife (ex Banca modenese) 608mila euro, Credito emiliano 313mila euro, Banca del Mezzogiorno 191mila euro, Unipol 390mila euro, Unicredit 1 milione e 52mila, B.P.E.R. 2 milioni e 306mila euro, 

Ma tra le richieste di ammissione al passivo vanno citati i 60mila euro richiesti da Legacoop, i 36mila euro dalla Cna, ma va citato anche il famoso studio Domenico Livio Trombone che ha avanzato una richiesta per 147mila euro. A dimostrazione di come la gestione della cooperativa fosse largamente legata al Sistema economico e associativo locale.

E ora? Come è possibile si sia giunti a un fallimento simile? Il mondo associativo locale come ha reagito? Nessuna reazione. Dal punto di vista pratico sono stati già venduti i beni mobili del C.MA. per un incasso di appena 231mila euro. Manca all'appello la vendita degli immobili: il capannone in via dei Tipografi a Modena è stato stimato 1 milione e 338mila euro, un altro immobile a Vignola è stato stimato 630mila euro, un terzo immobile a San Prospero 147mila euro e la vendita di alcune terreni a Novi e porzioni di immobili a Sassuolo per i quali non è ancora stato stimato il valore.

Ovviamente difficilmente con queste vendite si potranno coprire le richieste di coloro che - a causa del crac - sono rimasti col cerino in mano.

Giuseppe Leonelli


Giuseppe Leonelli
Giuseppe Leonelli

Direttore responsabile della Pressa.it.
Nato a Pavullo nel 1980, ha collaborato alla Gazzetta di Modena e lavorato al Resto del Carlino nelle redazioni di Modena e Rimini. E' stato ..   Continua >>


 
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:129223
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:90666
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:43980
'Lo Ius Soli sarà per noi il primo punto nella nuova legislatura'
Pressa Tube
01 Febbraio 2018 - 01:00- Visite:40754
'Festa Unità: è il vuoto totale, a Modena non esiste centrosinistra'
Parola d'Autore
31 Agosto 2018 - 11:38- Visite:40457
Grandinata devastante su Modena: danni alle auto e alberi abbattuti
La Nera
22 Giugno 2019 - 15:59- Visite:34805
Economia - Articoli Recenti
Rientra dal lavoro dopo infortunio, ..
Presidio sindacale davanti alla Maserati per segnalare il caso 'simbolo' registrato alla ..
22 Ottobre 2019 - 21:34- Visite:73
Economia montana: il convegno. Ma ..
Non mancano comunque note positive, come i dati sul turismo e lo sviluppo della banda larga ..
22 Ottobre 2019 - 20:07- Visite:151
Ex manifattura tabacchi, la Cassa ..
L’ex Manifattura Tabacchi di Modena è un complesso immobiliare di proprietà della ..
21 Ottobre 2019 - 16:02- Visite:674
Crisi Piacentini costruzioni, appello..
Braglia e Paradisi: 'Il percorso sembra destinato a concludersi con il fallimento ..
18 Ottobre 2019 - 18:37- Visite:1028


Economia - Articoli più letti


Coop Alleanza 3.0 aggrappata alla ..
La Coop utilizza l’intero patrimonio dei soci più una parte del debito per investire in ..
15 Agosto 2018 - 10:36- Visite:57501
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi ..
I conti in rosso e il dispetto rappresentato dal via libera ad Esselunga, Trc potrebbe non ..
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:43980
Voragine nei conti Coop Alleanza 3.0:..
'Serve una risposta inequivocabile sulla sicurezza dei 3,6 miliardi dei 400.000 soci ..
01 Maggio 2019 - 08:38- Visite:27883
Coop Alleanza 3.0, bilancio ..
Una perdita drammtica sulla quale pesano svalutazioni di poste immobiliari, finanziarie, ..
01 Maggio 2019 - 00:27- Visite:24720