Cremonini compra Castelfrigo per 7 milioni di euro
Acof onoranze funebri
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Acof onoranze funebri
articoliEconomia

Cremonini compra Castelfrigo per 7 milioni di euro

La Pressa
Logo LaPressa.it

Castelfrigo che fatturava 50 milioni, era stata dichiarata fallita in Tribunale a Modena il 23 settembre. Salvi i 125 posti di lavoro


Cremonini compra Castelfrigo per 7 milioni di euro
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Il Gruppo Cremonini, attraverso Inalca, ha acquisito la Castelfrigo di Castelnuovo, l'azienda al centro di duri scontri e fallita lo scorso settembre. Il costo dell'operazione è di sette milioni di euro.
La notizia è arrivata dallo stesso curatore del fallimento Castelfrigo, Stefano Zanardi, presidente dell'Ordine dei commercialisti e degli esperti contabili territoriale. Salvi anche i 125 posti di lavoro che sono ricompresi nella acquisizione attraverso trasferimento del ramo di azienda.

Castelfrigo, azienda di lavorazione di carni suine di Castelnuovo Rangone (fatturava 50 milioni), era stata dichiarata fallita in Tribunale a Modena il 23 settembre dopo che era stata ammessa con riserva al concordato preventivo il 4 giugno.

La sezione fallimentare del Tribunale aveva messo in agenda per il 21 novembre l'asta della società, sulla base di un prezzo iniziale di 8,3 milioni di euro per l'unico lotto di beni da alienare. Su Castelfrigo l'udienza col giudice delegato Pasquale Liccardo, presidente del Tribunale, era stata messa in programma inizialmente il 23 gennaio.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Mivebo

Economia - Articoli Recenti
Crisi Stellantis, crolla produzione. A Modena allarme Maserati (-73%)
Nello stabilimento Maserati di Modena, in particolare, si sono prodotte 160 vetture contro ..
08 Luglio 2024 - 19:57
Crisi Bellco, attesa per il tavolo ministeriale del 9 luglio
‘Mirandola e Mozarc devono essere una priorità nell’agenda del Governo, perché il ..
06 Luglio 2024 - 14:15
AssoBio in forte crescita: con 140 soci rappresenta oltre il 70% del valore del mercato italiano
Bilancio positivo dall’Assemblea dei soci, a Bologna. Lettera di intenti con il Consorzio ..
06 Luglio 2024 - 00:51
Modena, Coop Alleanza chiude la storica sede di viale Virgilio
'L’iniziativa lascerà invariati i livelli occupazionali: infatti, è garantita la piena ..
05 Luglio 2024 - 20:03
Economia - Articoli più letti
Coop Alleanza 3.0 aggrappata alla speranza che i soci non chiudano i libretti
La Coop utilizza l'intero patrimonio dei soci più una parte del debito per investire in ..
15 Agosto 2018 - 10:36
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
I conti in rosso e il dispetto rappresentato dal via libera ad Esselunga, Trc potrebbe non ..
13 Gennaio 2019 - 08:41
Voragine nei conti Coop Alleanza 3.0: soci prestatori esigono risposte
'Serve una risposta inequivocabile sulla sicurezza dei 3,6 miliardi dei 400.000 soci ..
01 Maggio 2019 - 08:38
Bper, correntisti ex dipendenti Unipol sul piede di guerra
'Se Bper non manifestasse un reale interesse a mantenere le migliaia di correntisti tra ..
03 Dicembre 2019 - 17:52