La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
articoliEconomia

Saldi, positivo il bilancio Confcommercio

La Pressa
Logo LaPressa.it

L'indagine evidenzia che il 35% degli operatori ha segnalato un aumento delle vendite e 'solo' il 15% una diminuzione. Stabile il rimanente 50%


Saldi, positivo il bilancio Confcommercio

 C'è moderata soddisfazione tra gli operatori modenesi per l'andamento dei saldi invernali ad un mese dalla partenza: dichiara vendite stabili nel confronto con l'anno scorso il 50% degli operatori, un aumento il 35%, una diminuzione il restante 15%, con andamenti differenti per le varie merceologie: vanno leggermente meglio le calzature, in cui dichiarano vendite in aumento il 37% degli intervistati, mentre per i due terzi degli operatori dell’abbigliamento le vendite sono stabili rispetto all’anno scorso.

É questo, in sintesi, il quadro che emerge da un sondaggio telefonico effettuato negli scorsi giorni da Confcommercio Modena su un panel di esercenti della provincia di Modena.

«Anche in questa occasione abbiamo riscontrato un clima di ritrovata fiducia», puntualizza Andrea Abbruzzese, presidente di Federazione Moda-Confcommercio, «motivato certamente dalla generalizzata soddisfazione per le vendite natalizie, ma in particolare per gli affari generati dalle primissime settimane dei saldi».

Stando all'elaborazione condotta, il budget di spesa a persona è stato attorno a 130 euro e si è concentrato, in particolare, su capi di abbigliamento (per l'80%), calzature (per il 70%), sciarpe e guanti (per il 35%) e biancheria intima (per il 25%). Per quanto riguarda i prodotti più venduti, la clientela si è orientata a cercare i capi, anche di marca, che non sono stati acquistati in stagione: quelli più venduti sono stati la maglieria e i capispalla – piumini, cappotti, giubbotti – per l’abbigliamento, mentre per le calzature ai primi posti dei prodotti venduti ci sono sneakers di marca, stivaletti e tronchetti. In base alle interviste condotte, poi, circa il 40% degli operatori ha riscontrato il picco di vendite nel primo weekend e attorno al 35% nella prima settimana dei saldi.

L’indagine consegna inoltre il consolidarsi di un cambiamento nel comportamento di acquisto che porta a comprare solo lo stretto necessario rifiutando l’acquisto di impulso (37%) e la grande attenzione al prezzo da parte della clientela (22%). Il 16% segnala la concorrenza delle vendite on-line anche durante i saldi e la scelta degli outlet per gli acquisti scontati (14%).

«I saldi», conclude Abbruzzese, «continuano insomma a rappresentare un momento importante in termini di fatturato per le imprese del commercio al dettaglio, oltre che una valida opportunità per i consumatori di effettuare acquisti di qualità a prezzi convenienti, approfittando dell’assortimento, del servizio e dell’affidabilità dei negozi di moda e tessili tradizionali».

 

Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:146372
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:103867
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:56546
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:51888
'Festa Unità: è il vuoto totale, a Modena non esiste centrosinistra'
Parola d'Autore
31 Agosto 2018 - 11:38- Visite:45022
'Lo Ius Soli sarà per noi il primo punto nella nuova legislatura'
Pressa Tube
01 Febbraio 2018 - 01:00- Visite:43435
Economia - Articoli Recenti
Coop Alleanza 3.0 lancia le ..
Si tratta di un dispositivo medico che può contare su tre strati protettivi, la ..
24 Ottobre 2020 - 13:06- Visite:1741
Bper, aumento di capitale, ..
Per un ammontare di 795.922.725 euro. Nel corso della seduta del 27 ottobre sarà offerto ..
23 Ottobre 2020 - 22:04- Visite:1956
Due notti a Modena, e lo svago è in ..
Alla Camera di Commercio la presentazione di Welcome To Modena, piano da un milione di euro ..
23 Ottobre 2020 - 19:30- Visite:1633
'Congressi, così il governo uccide ..
Una ventina di organizzazioni nazionali ed internazionali unite contro il nuovo DPCM: ..
21 Ottobre 2020 - 08:47- Visite:285


Economia - Articoli più letti


Coop Alleanza 3.0 aggrappata alla ..
La Coop utilizza l’intero patrimonio dei soci più una parte del debito per investire in ..
15 Agosto 2018 - 10:36- Visite:62217
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi ..
I conti in rosso e il dispetto rappresentato dal via libera ad Esselunga, Trc potrebbe non ..
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:56546
Voragine nei conti Coop Alleanza 3.0:..
'Serve una risposta inequivocabile sulla sicurezza dei 3,6 miliardi dei 400.000 soci ..
01 Maggio 2019 - 08:38- Visite:32250
Bper, correntisti ex dipendenti ..
'Se Bper non manifestasse un reale interesse a mantenere le migliaia di correntisti tra ..
03 Dicembre 2019 - 17:52- Visite:32144