Per far funzionare bene questo sito, a volte installiamo sul tuo dispositivo dei piccoli file di dati che si chiamano "cookies". Anche la maggior parte dei grandi siti fanno lo stesso. Puoi scegliere a quali cookies vuoi negare il tuo consenso deselezionando le voci seguenti e cliccando su SALVA LE MIE SCELTE. Maggiori informazioni sulla nostra Privacy Policy.

Cookies Essenziali
Cookies Analitici
Cookies Advertising
Cookies Social

La Pressa redazione@lapressa.it Quotidiano di approfondimento Politico ed Economico
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
notiziarioLa Nera

Razzia nei taxi: sette mezzi danneggiati in via Dalton

Data: / Categoria: La Nera
Autore:
La Pressa
Logo LaPressa.it

Si tratta di un blitz multiplo su sette taxi: finestrini in frantumi e furto di denaro e documenti. Venti i mezzi parcheggiati durante una riunione dei taxisti


  • Razzia nei taxi: sette mezzi danneggiati in via Dalton
  • Razzia nei taxi: sette mezzi danneggiati in via Dalton
  • Razzia nei taxi: sette mezzi danneggiati in via Dalton
  • Razzia nei taxi: sette mezzi danneggiati in via Dalton
  • Razzia nei taxi: sette mezzi danneggiati in via Dalton
  • Razzia nei taxi: sette mezzi danneggiati in via Dalton
  • Razzia nei taxi: sette mezzi danneggiati in via Dalton
  • Razzia nei taxi: sette mezzi danneggiati in via Dalton
  • Razzia nei taxi: sette mezzi danneggiati in via Dalton
  • Razzia nei taxi: sette mezzi danneggiati in via Dalton


Razzia nei taxi ieri sera durante una assemblea dei tassisti modenesi presso il Triangolo di via Dalton 55. Al termine della riunione che ha coinvolto una cinquantina di persone, intorno alle 23, i tassisti hanno trovato 7 mezzi sui 20 parcheggiati nelle condizioni testimoniate da queste foto. Si tratta di un blitz multiplo con danneggiamento e furto di denaro e documenti. Il più grave ai danni di un operatore che aveva lasciato il portafogli all'interno dell'auto e al quale è stato sotratto anche il documento di abilitazione alla conduzione di taxi. A denunciare il fatto è stato Filippo Messori, presidente di Taxi Modena associazione, vittima anch'egli della razzia.  



Escluso che si sia trattato di una spedizione nei confronti della categoria. I taxi appartengono sia a personale di Cotamo che di Area Taxi. Le stesse organizzazioni escludono questa ipotesi. Si trattarebbe di una razzia condotta su tante auto perchè tante erano quelle presenti. Certo è che una serie così importante di auto danneggiate non si vedeva da tempo, anche se i casi di furto con scasso a danno di taxi si erano già verificati. I ladri scassinatori non si sono fatti scrupoli ad infrangere i vetri e ad introdursi anche nelle auto che in evidenza avvertono della presenza di telecamere interne. Alcune erano state lasciate accese e le immagini contenute, ora messe a disposizione dei Carabinieri, potrebbero essere utili alle indagini. Le auto sono praticamente tutte assicurate contro questo genere di reati e danneggiamenti ma rimane l'amarezza per un fatto che provoca disagi in termini di operatività. Sette mezzi per almeno una intera giornata non possono operare insieme ai loro conducenti che hanno dovuto trascorrere l'intero mercoledì tra denunce e pratiche per rifare i documenti sottratti, oltre ad attendere la riparazione dei vetri e, in alcuni casi, delle portiere danneggiate

 



Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione poli..   Continua >>


Profilo Facebook di Redazione La Pressa Profilo Google+ di Redazione La Pressa Profilo Twitter di Redazione La Pressa Profilo Linkedin di Redazione La Pressa Profilo Instagram di Redazione La Pressa Indirizzo Email di Redazione La Pressa 


Articoli Correlati


'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:116511
M5S: 'Lavoro festivo, ridare diritti ai lavoratori del commercio'
Politica
27 Marzo 2018 - 15:08- Visite:30636
'Lo Ius Soli sarà per noi il primo punto nella nuova legislatura'
Pressa Tube
01 Febbraio 2018 - 01:00- Visite:26282
E dopo il Modena calcio toccherà al Modena volley finire nella ..
Sport
18 Aprile 2018 - 14:41- Visite:23030
Edicola La Rotonda, l'appello del titolare: 'Così non ce la faccio'
Pressa Tube
01 Novembre 2017 - 19:22- Visite:17805
Soffiatori a motore e foglie cadenti: si moltiplica l'inquinamento
Lettere al Direttore
03 Novembre 2017 - 17:42- Visite:15523
La Nera - Articoli Recenti
Doppia fuga d'amore, finita con doppio ..
Carambolesca vicenda fatta di catture ed evasioni per due coniugi ..
19 Giugno 2018 - 17:13- Visite:99
Fermo amministrativo veicolo: famiglia ..
Marito e moglie hanno lanciato sassi e scarpe all’indirizzo degli ..
19 Giugno 2018 - 16:46- Visite:832
Aemilia, la difesa: 'I Bianchini con la ..
'Bianchini ascolta il suo processo: è rassegnato ma con la voglia di ..
19 Giugno 2018 - 16:07- Visite:89
Nigeriano ubriaco aggredisce gli agenti:..
Il nigeriano si era nascosto all’interno di un vagone, mentre un altro ..
19 Giugno 2018 - 15:41- Visite:122


La Nera - Articoli più letti


Camionista non in regola con Adr: 30 ..
Al camionista è stata anche ritirata immediatamente la patente e ulteriore..
22 Marzo 2018 - 14:56- Visite:36292
Da Pavullo a Sassuolo, partorisce in ..
E' successo nella notte, protagonista una donna residente nell'alto ..
18 Febbraio 2018 - 22:39- Visite:28223
Mirandola, vigilessa trovata morta, il ..
'La polizia locale ormai è arrivata oltre il limite del sopportabile e ..
04 Aprile 2018 - 13:58- Visite:18055

Feed RSS La Pressa

Contattaci

Feed RSS La Pressa

Contattaci