La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
articoliPolitica

Bibbiano, Carletti chiede revoca arresti. Ecco cosa ha scritto il Gip

La Pressa
Logo LaPressa.it

Dai rapporti con Hansel e Gretel e con la Anghinolfi alla 'sistematica attribuzione di tutta la materia legale relativa ai minori a Marco Scarpati'


Bibbiano, Carletti chiede revoca arresti. Ecco cosa ha scritto il Gip

Quinta puntata della lettura da parte de La Pressa dell'ordinanza del Gip sull'inchiesta Angeli e Demoni. Oggi, continuando la lettura della Ordinanza, diamo conto di quali sono le accuse esatte mosse al sindaco di Bibbiano Andrea Carletti.
Carletti, agli arresti domiciliari e sospeso dalla carica di sindaco dal prefetto di Reggio Emilia, ha chiesto proprio ieri la revoca degli arresti con una memoria presentata al gip dal suo avvocato e ha ribadito la volontà di non dimettersi. Carletti ha ribadito la sua innocenza puntando a smontare le accuse di abuso d'ufficio e di falso ideologico. Secondo la memoria la gara per affidare i servizi agli psicoterapeuti dell'assocazione 'Hansel e Gretel' sono stati fatti alla luce del sole e non era necessaria una procedura a evidenza pubblica perché si tratta di coprogettazione, una pratica prevista dalla legge. Carletti ha ribadito anche che è coinvolto nell'inchiesta come sindaco di Bibbiano, ma come delegato ai servizi sociali dal presidente dell'Unione dei Comuni della Val d'Enza. Il gip dovrà decidere entro cinque giorni.
   
Ecco dunque cosa scrive nella ordinanza il Gip.
'Carletti, sindaco di Bibbiano e delegato Unione comuni Val d'Enza, in costante raccordo con la Anghinolfi e pienamente consapevole della totale illeicità del sistema e della assenza di qualunque forma di procedura ad evidenza pubblica volta all'affidamento del servizio pubblico di psicoterapia a soggetti privati, disponeva lo stabile insediamento di tre terapeuti privati della Onlus Hansel e Gretel (Foti, Bolognini e Testa, tutti indagati ndr) all'interno dei locali della struttura pubblica della Cura, della cui costituzione si era personalmente occupato e assunto la paternità in diverse occasioni pubbliche al fine dello svolgimento a titolo oneroso ed in assenza di qualunque titolo, della attività di psicoterapia con minori in carico ai Servizi sociali. Sosteneva altresì, nella permanenza di tali illecite condizioni, la attività e l'ampliamento delle attribuzioni a favore del centro studi Hansel e Gretel anche attraverso pubblici convegni organizzati a Bibbiano di cui si rendeva egli stesso relatore e ai quali venivano invitati a partecipare (retribuiti) Foti e la Bolognini'.
Inoltre secondo il Gip, Carletti 'in costante raccordo con la Anghinolfi' disponeva la 'sistematica attribuzione di tutta la materia legale relativa ai minori affidati al Servizio sociale a un unico soggetto (Marco Scarpati indagato ndr) in assenza di qualunque forma di procedura ad evidenza pubblica valida volta all'affidamento di tale servizio'.



Ma di che cifre parliamo. Le cifre relative ad Hansel e Gretel le abbiamo già pubblicate, ecco quelle a favore dello stesso Scarpati.
'Dall'analisi delle fatture in tema di spese legali sostenute dal servizio sociale dell'area minori Val d'Enza, Scarpati, oltre a 20mila euro realtivi al ruolo di consulente giuridico, risulta avere percepito compensi a titolo di difensore dei singoli minori:
3.206 euro nel 2014
11.430 euro nel 2015
12.830 euro nel 2016
18.593 euro nel 2017
27.287 euro nel 2018
Per un totale di 73.348 euro'.

Giuseppe Leonelli


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
L'orrore di Reggio: bambini affidati a persone malate e stupratori
La Nera
28 Giugno 2019 - 09:33- Visite:127220
'Commissione Bibbiano, M5S inizia opera di insabbiamento'
Politica
07 Agosto 2019 - 14:23- Visite:64729
Inchiesta sui minori 'Angeli e Demoni': indagati altri due sindaci
Politica
02 Luglio 2019 - 16:02- Visite:55547
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli elettrodi a mani e piedi dei bimbi
Politica
29 Luglio 2019 - 07:00- Visite:55000
Così il M5S appena un mese fa donava soldi alla onlus Hansel e Gretel
Politica
28 Giugno 2019 - 22:51- Visite:49846
Bibbiano, minore usata come 'cavia' da Foti per dimostrare sue teorie
La Nera
04 Agosto 2019 - 15:14- Visite:38776
Politica - Articoli Recenti
Anagrafe richiedenti asilo: 'Il ..
Il Capogruppo FI in Comune: 'Anziché al servizio delle istituzioni, il governo PD pone le ..
17 Ottobre 2019 - 23:35- Visite:35
Borgonzoni: 'Nomine sanità, ..
'Più corretto sarebbe stato lasciare alla prossima giunta l'indicazione di queste figure'
17 Ottobre 2019 - 17:59- Visite:458
Via Divisione Acqui, degrado senza ..
Sabato saranno presenti anche il sindaco Giancarlo Muzzarelli, l’assessore alle politiche ..
17 Ottobre 2019 - 16:57- Visite:255
E Modena iscrive all'anagrafe gli ..
'La condizione di un richiedente asilo non può essere mai assimilata a quella di una ..
17 Ottobre 2019 - 16:44- Visite:950


Politica - Articoli più letti


'Vaccini, ecco il rapporto tra la ..
Esposto del Codacons all'Autorità nazionale anticorruzione
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:129096
Segretario Pd: ‘Votare Lega ..
Gianluca Fanti, segretario Pd Madonnina si lancia in ardite affermazioni
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:90614
'Commissione Bibbiano, M5S inizia ..
Il capogruppo di Forza Italia in Regione Andrea Galli critica la richiesta di soggetti da ..
07 Agosto 2019 - 14:23- Visite:64729
Inchiesta sui minori 'Angeli e ..
Si tratta dell'ex sindaco di Montecchio Paolo Colli e l’ex sindaco di Cavriago ed ex ..
02 Luglio 2019 - 16:02- Visite:55547