Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
articoliPolitica

'Ex Amcm, paradosso sosta: l'Amministrazione faccia chiarezza su come e chi oggi può parcheggiare'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il caos in superficie e il vuoto in interrato documentato nei giorni scorsi continua. E sul tavolo del Comune arriva l'interrogazione del consigliere Forza Italia Giacobazzi: 'La giunta smetta di pensare solo a Coop e Modena Parcheggi e ascolti i residenti'


'Ex Amcm, paradosso sosta: l'Amministrazione faccia chiarezza su come e chi oggi può parcheggiare'
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Residenti sempre più disorientati di fronte al vuoto quotidiano che aleggia nel parcheggio interrato del comparto ex Amcm in ristrutturazione. Il caos della sosta in superficie che dopo la cancellazione dei parcheggi gratuiti e liberi dovuta ai cantieri del comparto ha collassato le aree su e intorno a via Peretti e Carlo Sigonio, in Buon Pastore, ha come contraltare il vuoto del parcheggio interrato, aperto nei giorni scorsi dove sono stati creati di fatto gli stessi posti che erano disponibili in superficie, ma ora privati ad uso pubblico e a pagamento.

I parcometri funzionano e segnano una sosta, a pagamento appunto, estesa sulle 24 ore. Con un minimo di 60 minuti. La prima quasi inaffrontabile per un residente che, senza le agevolazioni promesse o miniabbonamenti annuali (come succede per il Novi Park), altrettanto annunciati ma di cui non si sa ancora nulla, non può permettersi di spendere circa 20 euro a giorno.

Fatto sta che nonostante l'assenza di parcheggi in superficie che obbliga i residenti a calvari quotidiani per la ricerca di un posto auto, il parcheggio interrato rimane costantemente vuoto. Sopra si impazzisce per trovare un posto, sotto ci si sente smarriti. Le immagini di questa mattina riflettono quelle di inizio settimana. Il vuoto. Un gruppo di residenti ha chiesto nei giorni scorsi attraverso La Pressa chiarimenti al Comune sul se e come poterlo utilizzarlo. Noi, dopo il nostro articolo, abbiamo girato la questione all'amministrazione e all'assessore all'ambiente competente che si è dichiarata particolarmente impegnata rimandando così la risposta di qualche giorno. Nel frattempo, in Comune, è arrivata un'altra richiesta di chiarimento sul punto. Quella del Consigliere capogruppo di Forza Italia Piergiulio Giacobazzi, formalizzata in una interrogazione alla giunta.

'E' tempo che l'amministrazione smetta di pensare solo a Modena Parcheggi e alla Coop (che dopo l'apertura del supermercato avrà una percentuale di parcheggi interrati a disposizione), e pensi anche a chi vive nei pressi dell'area ex Amcm. garantendo loro una percentuale di posti gratuiti e liberi rispetto ai tanti a pagamento in più e crei le condizioni affinché il nuovo parcheggio interrato a pagamento possa essere utilizzato a condizioni agevolate ai residenti della zona di via Peretti e Carlo Sigonio. Da parte dell'amministrazione servono garanzie e massima trasparenza, quanto meno per fare in modo che la trasformazione dell'area ex Amcm si trasformi in opportunità e non in ulteriore danno. Per questo depositerò nelle prossime ore una interrogazione per sapere quali risposte l'amministrazione intenda dare ai cittadini che chiedono un intervento chiarificatore e risolutivo della difficile situazione in atto, a partire dalla richiesta di mini abbonamenti per la sosta' - afferma Giacobazzi che conclude così.

'La logica che Modena Parcheggi venga prima dei residenti va invertita. Da parte nostra chiediamo una programmazione chiara sull'utilizzo del nuovo parcheggio, e sulla garanzia di una percentuale di posti auto di superficie liberi e gratuiti, soprattutto in vista delle nuove costruzioni che nasceranno nella zona, tra cui il supermercato e le tre palazzine residenziali che aumenteranno il traffico in zona'.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Onoranze funebri Simoni

Acof onoranze funebri
Politica - Articoli Recenti
Manifestazione contro autonomia ..
'Centinaia di sindaci che stanno qua e che non hanno i soldi per l’ordinaria ..
16 Febbraio 2024 - 18:18
'Modena, Pd invita Lorenzin: maestra ..
A intervenire è il segretario cittadino della Lega Caterina Bedostri
16 Febbraio 2024 - 15:51
Tutti hanno diritto alla casa: ..
Domani nuovo incontro di formazione sulla Dottrina Sociale della Chiesa applicata al ..
16 Febbraio 2024 - 14:45
Alleanza o opposizione al Pd, la ..
Ma anche Mezzetti è a un bivio: per accontentare le richieste 'a sinistra' dei 5 Stelle ..
16 Febbraio 2024 - 12:27
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in ..
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i ..
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non ..
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super ..
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58