'L'invio delle armi ha concorso ad escalation paurosa'
CAFFE' L'ANTICO DANTE CAGLIARI
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
CAFFE' L'ANTICO DANTE CAGLIARI
articoliPolitica

'L'invio delle armi ha concorso ad escalation paurosa'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Dalla piazza di Bologna la presidente Anpi: 'Questa è una guerra per procura. I negoziati sono l'unica via'. Dalla piazza di Modena il presidente Anpi, presente, non ha parlato


'L'invio delle armi ha concorso ad escalation paurosa'
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

'L'unica vittoria possibile e vera è la pace', afferma la presidente dell'Anpi di Bologna, Anna Cocchi, dal palco della manifestazione che nel tardo pomeriggio di ieri si è tenuta nel capoluogo emiliano così come in tante altre città, Modena compresa. 'Bisogna avviare 'da subito i negoziati', continua Cocchi, 'dando alla diplomazia il sostegno, lo spazio e la credibilità che occorrono per costruire la pace. E' in questo contesto che l'Europa può rivendicare un suo spazio autonomo, innanzitutto perchè la guerra per procura che si sta combattendo non è la nostra guerra- continua la presidente- e per poter quindi cominciare ad agire finalmente il suo ruolo di mediatrice'.

Nell'ultimo anno 'sono state messe in campo risorse ingenti in termini di armi, aiuti, intelligenze senza le quali l'Ucraina sarebbe già stata sconfitta- afferma poi Cocchi- ma che hanno contribuito anche ad un'escalation paurosa che ci ha fatto sentire pronunciate con troppa disinvoltura parole come conflitto mondiale e guerra nucleare.

E' necessario, ora, che si dispieghino con forza analoga di mezzi- continua Cocchi- risorse, intelligenze ed energie per cominciare a costruire la pace'. Come già nella piazza di Modena del 25 aprile 2022 la posizione dell'Anpi si discosta rispetto alla narrazione prevalente della piazza, che a Modena, ieri sera, ha visto il presidio sotto la Ghirlandina illuminata gi giallo e di blù. Anpi presente con il suo presidente provinciale Bulgarelli, ma non previsto negli interventi.

Sul palco di Bologna ha invece preso la parola anche Nadija, delegata ucraina: 'Un anno di resistenza vuol dire che siamo già degli eroi, noi stiamo combattendo per la libertà in una guerra ingiusta'. Per questo 'chiediamo la pace, tutto il mondo sia con noi e ringrazio questa piazza perchè tutti vogliamo la pace', afferma la donna. Un paio di ragazze presenti, probabilmente anche loro ucraine, fanno capire di non condividere queste parole e la delegata replica: 'Non siamo venute qui a discutere e litigare, ma a sostenere un popolo che sta morendo e che non ce la fa più, un popolo che non vuole la guerra nucleare ma vuole stare tranquillo'.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


e-work Spa
Politica - Articoli Recenti
M5S: 'Nelle urne riscontro positivo del lavoro fatto'
I coordinatori regionali e provinciale confermano il percorso intrapreso nella coalizioni di..
11 Giugno 2024 - 11:38
La piazza di Massimo
Dopo la prima festa alla sede elettorale il neo sindaco Mezzetti saluta e ringrazia gli ..
11 Giugno 2024 - 02:39
Modena, ecco i nomi del nuovo Consiglio comunale
Il nuovo consiglio comunale di Modena è formato da 22 consiglieri di maggioranza, 8 ..
10 Giugno 2024 - 23:06
Voto a Modena: Mezzetti al 63%. Negrini si ferma al 28%
Segue la Modena al 3,16%, Mvp all'1,6%, Daniele Giovanardi all'1,4%, Chiara Costetti ..
10 Giugno 2024 - 21:11
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in Italia fa davvero paura
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i 50enni l'Articolo 1 non vale più
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non dimenticheremo e non vi perdoneremo
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super Green Pass: lo specchio del Male
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58