La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
articoliSocieta'

Caro scuola, per i 'primini' l'intero corredo diventa proibitivo

La Pressa
Logo LaPressa.it

Federconsumatori Modena ha calcolato le spese per studenti di prima media e liceo. I libri aumentano ancora e per astucci e zaini parte la caccia allo sconto


Caro scuola, per i 'primini' l'intero corredo diventa proibitivo

Mentre molti sono in procinto di partire per le vacanze estive, negozi, cartolerie e ipermercati si preparano già al rientro sui banchi di scuola. Libri, astucci, diari, quaderni e blocchi da disegno… la lista degli articoli da acquistare sembra non finire mai. Dal consueto monitoraggio effettuato dall’O.N.F. - Osservatorio Nazionale Federconsumatori i costi del materiale scolastico registrano un aumento medio del +1,3% rispetto al 2018. 
Nella classifica degli aumenti, quest’anno, il primo posto spetta agli astucci legati ai beniamini dei cartoni animati ed ai diari di marca.

Complessivamente la spesa per il corredo scolastico (più i “ricambi”) ammonterà quest’anno a circa 533,00 Euro.
Una voce di spesa estremamente onerosa per le famiglie, proprio per questo molti genitori iniziano ad acquistare i prodotti necessari già da ora, in modo da spendere poco per volta. 

Libri 
Particolarmente gravosi, come sempre, risultano i costi per i libri di testo. Dopo la lieve flessione dei costi registrata negli ultimi due anni, le spese tornano a crescere e mettono a dura prova i bilanci delle famiglie: nel 2019 mediamente per i libri + 2 dizionari si spenderanno 470,55 € per ogni ragazzo, il +3% rispetto allo scorso anno (calcolo effettuato prendendo in considerazione le diverse classi delle scuole medie inferiori, licei ed istituti tecnici). Tali costi sono relativi ai libri nuovi. Acquistando i libri usati, invece, si risparmia oltre il 33%.

Le spese sono particolarmente alte per gli alunni delle classi prime. 

-    uno studente di prima media spenderà mediamente per i libri di testo + 2 dizionari 438,50 € (il +2,3% rispetto allo scorso anno). A tali spese vanno aggiunti +533,00 € per il corredo scolastico ed i ricambi durante l’intero anno, per un totale di 971,50€.
-    Un ragazzo di primo liceo spenderà per i libri di testo + 4 dizionari 668,20 € (il +2,5% rispetto allo scorso anno) +533,00 € per il corredo scolastico ed i ricambi, per un totale di ben 1.201,20 €.
Importi che risultano proibitivi per molte famiglie. 

“Le conseguenze della povertà e del disagio sociale non devono compromettere in alcun modo il diritto allo studio, per questo è fondamentale predisporre sostegni mirati per tutelare i ragazzi e garantire loro un futuro.” – dichiara Emilio Viafora, Presidente di Federconsumatori.   Da tali dati appare evidente la necessità di potenziare le agevolazioni per l’acquisto dei testi scolastici destinate alle famiglie meno abbienti.

In questo quadro è opportuno che il Ministero dell’Istruzione provveda ad avviare controlli rigidi sui tetti di spesa previsti per i libri, per evitare che vengano superati e ad intraprendere interventi mirati ad incentivare l’editoria elettronica'



Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Castelfranco Emilia, 10 nuove aule per il polo scolastico 'Guinizelli'
La Provincia
12 Agosto 2017 - 10:19- Visite:11523
Scuole ghetto: il sindaco scopre l'acqua calda
Parola d'Autore
27 Ottobre 2017 - 12:02- Visite:11518
Una nuova scuola media per Spilamberto: promessa o minaccia?
La Provincia
06 Settembre 2017 - 16:16- Visite:11312
Obbligo vaccinale e bimbi esclusi dalle lezioni, i dubbi motivati di ..
La Provincia
17 Ottobre 2017 - 18:51- Visite:11268
Primo giorno di scuola
Le Vignette di Paride
15 Settembre 2017 - 10:48- Visite:11156
Muffa alla mensa delle scuole di Spilamberto
La Provincia
16 Settembre 2017 - 22:35- Visite:11076
Societa' - Articoli Recenti
Coronavirus, a Carpi contagiate sei ..
Ancora due casi a Bomporto, un caso a Castelfranco, Prignano e Sassuolo. La persona deceduta..
22 Maggio 2020 - 19:20- Visite:2325
Dal giorno 8 marzo norme anti-covid ..
E' il numero delle sanzioni elevate in provincia di Modena dall'entrata in vigore delle ..
22 Maggio 2020 - 18:57- Visite:24
Coronavirus, a Modena 11 nuovi casi e..
A livello regionale si contano 53 nuovi contagiati e 12 decessi
22 Maggio 2020 - 18:12- Visite:3020
Modena, test sierologici gratis per i..
Per oltre 1.200 dipendenti del Comune di Modena sarà possibile, su base volontaria, il test..
22 Maggio 2020 - 14:15- Visite:303


Societa' - Articoli più letti


Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia ..
Lo riporta l'Istituto superiore di sanità nell'ultimo report del 14 aprile sul contagio da ..
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:104075
Modena in zona rossa: cosa prevede la..
Spostamenti bloccati, permessi solo per emergenza. Chiuse palestre, piscine e centri ..
07 Marzo 2020 - 21:45- Visite:65280
La pandemia globale di Coronavirus? ..
E' tutto ancora on line. Il John Hopkins Center for Health Security con il World Economic ..
03 Marzo 2020 - 09:43- Visite:59594
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare..
In questo periodo solo il marito si recherà a fare al spesa, avendo al seguito ..
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:48965