La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
articoliSocieta'

Covid e scuola: 'Scudo penale per i presidi? Infattibile'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il penalista modenese Guido Sola boccia la richiesta dell’Anp e chiarisce: 'se i dirigenti attueranno con scrupolo e rigore le misure, nessun problema'


Covid e scuola: 'Scudo penale per i presidi? Infattibile'

 A tre settimane dall’inizio del nuovo anno scolastico, con i numeri dei contagi da Covid in salita, i presidi chiedono che sia rivista la loro responsabilità penale. Il timore dei dirigenti scolastici riguarda, principalmente, la sicurezza degli insegnanti e degli altri lavoratori.

Il Covid è equiparato ad un incidente sul lavoro. Se il dirigente scolastico attua il protocollo sanitario allora non gli si deve imputare nulla è questa la richiesta che arriva dall’Anp, l’associazione nazionale presidi.

'Sebbene il presidente dell’Anp Giannelli chieda di non parlare di “scudo penale”, posto che i presidi non sono ne’ delinquenti ne’ malfattori di fatto è quello stesso scudo penale già invocato dagli imprenditori all’indomani della ripartenza del 4 maggio scorso» spiega Guido Sola avvocato penalista, presidente della Camera penale di Modena che aggiunge «Ancora un volta il pensiero corre alla distinzione tra procedimento penale e processo penale. Se un preside rispetta, con scrupolo e rigore, le misure varate da Governo e parti sociali in materia di contenimento della diffusione del virus nulla, in sede panale, potrà essergli imputato. Ma ciò non può significare che il pubblico ministero non abbia il diritto-dovere di iscrivere il preside, come avviene per i datori di lavoro, nel registro degli indagati proprio al fine di verificare l’effettivo rispetto delle misure di legge'.

Con quali conseguenze? 'È presto detto: ove all’esito delle doverose indagini preliminari fosse emerso l’assoluto rispetto delle misure da parte del preside il pubblico ministero può e deve chiedere l’archiviazione della notizia di reato per essere, la stessa, infondata'.

Possono, quindi, stare tranquilli i presidi? 'Per essere condannati in sede penale per omicidio colposo o lesioni personali colpose derivanti da infortunio sul lavoro (al quale l’infezione e/o decesso da Covid è equiparata) non solo bisogna aver violato le misure poste a presidio di salute e integrità fisica del lavoratore ma occorre che tra la violazione e il successivo infortunio sussista nesso di causa'.

Un consiglio ai presidi: 'Sarà sufficiente che osservino con scrupolo e rigore le misure poste a presidio di salute e integrità fisica di docenti, personale ATA e studenti. Ove venga contratta l’infezione in ambiente scolastico il pubblico ministero ben potrà e dovrà verificare in sede di indagini preliminare eventuali responsabilità o negligenze. Ma all’esito delle stesse il dirigente scolastico subirà un processo penale unicamente laddove emerga che lo stesso ha violato la legge. In caso contrario nessun problema penale, il preside non potrà subire nessun processo e quindi nessuna condanna'.

 

 


Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia Romagna dati peggiori d'Italia
Societa'
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:122209
Covid a Modena, 13 sanitari contagiati al Policlinico e a Baggiovara
Societa'
13 Marzo 2020 - 22:16- Visite:38269
'Terapia al plasma, perchè Emilia Romagna la vieta nei suoi ..
Societa'
07 Maggio 2020 - 22:13- Visite:31783
Covid, ennesima ordinanza: Bonaccini chiude i supermercati la domenica
Societa'
21 Marzo 2020 - 15:13- Visite:22928
Covid in Emilia Romagna: indice Rt peggiore d'Italia. E Bonaccini apre
Societa'
03 Luglio 2020 - 19:04- Visite:20846
Societa' - Articoli Recenti
Covid, 18 contagi a Modena. 'Due in ..
I nuovi casi sono avvenuti a Carpi, Maranello, Mirandola, Sassuolo, Spilamberto e Modena ..
12 Settembre 2020 - 16:44- Visite:1953
Covid, 138 contagiati in Emilia ..
A Modena 18 nuovi casi. Si registra un decesso nella provincia di Bologna: un uomo di 78 ..
12 Settembre 2020 - 16:39- Visite:922
Barozzi, confermata protesta lunedì ..
I genitori, gli studenti e i docenti del Barozzi di Modena confermano le due giornate di ..
12 Settembre 2020 - 16:35- Visite:639
La scuola riparte, il sindaco: ..
Muzzarelli e Baracchi: 'Ragazze e ragazzi, sappiate cogliere fino in fondo questa ..
12 Settembre 2020 - 12:51- Visite:329


Societa' - Articoli più letti


Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia ..
Lo riporta l'Istituto superiore di sanità nell'ultimo report del 14 aprile sul contagio da ..
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:122209
Modena in zona rossa: cosa prevede la..
Spostamenti bloccati, permessi solo per emergenza. Chiuse palestre, piscine e centri ..
07 Marzo 2020 - 21:45- Visite:67747
La pandemia globale di Coronavirus? ..
E' tutto ancora on line. Il John Hopkins Center for Health Security con il World Economic ..
03 Marzo 2020 - 09:43- Visite:67113
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare..
In questo periodo solo il marito si recherà a fare al spesa, avendo al seguito ..
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:51174