Aiutaci a mantenere gratuita La Pressa
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Aiutaci a mantenere gratuita La Pressa
articoliSocieta'

Ingressi e uscite scaglionate da scuola per evitare caos sui bus

La Pressa
Logo LaPressa.it

La proposta emersa dal tavolo in Prefettura per evitare assembramenti su mezzi con capienza al 75%: ingressi dalle 8 alle 10 e uscite dalle 13 alle 15


Ingressi e uscite scaglionate da scuola per evitare caos sui bus

Orario scolastico alle superiori scaglionato secondo due fasce orarie, alle ore 8 e alle 10 in entrata, e alle ore 13 e alle 15 in uscita, oltre a un ulteriore potenziamento e riorganizzazione del servizio di trasporto pubblico locale. Sono queste le prime indicazioni scaturite dal tavolo di coordinamento, convocato dal prefetto di Modena Pierluigi Faloni, che si è svolto questa mattina in videoconferenza, alla presenza dei rappresentanti di Regione, Provincia, Comuni, Ufficio scolastico provinciale, Amo e Seta e i dirigenti scolastici.

Il tavolo, previsto dal recente dpcm, ha il compito di individuare nei prossimi giorni, una proposta organizzativa sul trasporto pubblico locale, da sottoporre alla Regione, per garantire il trasporto degli studenti delle scuole superiori all'avvio delle lezioni il 7 gennaio, con una presenza almeno del 75 per cento degli studenti e tenendo conto di una capienza ridotta del 50 per cento sui mezzi.

«Siamo di fronte ad una emergenza nazionale - ha sottolineato Faloni - che richiede la massima collaborazione a tutti i livelli tra i diversi soggetti istituzionali. La riapertura delle scuole il 7 gennaio con le modalità previste del dpcm impone misure nuove e un ulteriore sforzo organizzativo da parte delle scuole e dei gestori del trasporto pubblico per garantire la frequenza dei ragazzi. Nell'incontro di oggi, anche grazie al ruolo prezioso svolto dalla Provincia, abbiamo avuto la conferma che nel territorio modenese con l'impegno di tutti possiamo dare le giuste risposte anche a questo problema».

Come ha sottolineato Gian Domenico Tomei, «le proposte del tavolo tengono conto delle esigenze dei gestori del trasporto pubblico e delle scuole, scaturite dal lavoro svolto da Amo, Seta e dirigenti scolastici, con l'obiettivo di coniugare i limiti di capienza al 50 per cento sui mezzi e il trasporto degli studenti soprattutto quelli che utilizzano il trasporto extrascolastico. Queste prime indicazioni faranno parte di un piano più articolato che sarà presentato la prossima settimana alla Regione. Abbiamo condiviso anche la possibilità di ridurre la fascia oraria, rispetto alle due ore di scaglionamento, in relazione alle esigenze e alle effettive possibilità nei diversi territori».

Il piano sul trasporto pubblico, oltre ai nuovi orari scolastici, individuerà le risorse e il personale necessari che saranno richiesti alla Regione; durante il tavolo l'assessore regionale Andrea Corsini ha confermato la disponibilità a rispondere alle richieste.

Sono oltre 15 mila gli studenti superiori che utilizzano il trasporto pubblico; con la didattica in presenza ridotta al 75 per cento il numero scende a circa 11 mila; i mezzi disponibili nei poli scolastici sono 282, di cui 57 sono stati aggiunti dall'avvio dell'anno scolastico per far fronte alla riduzione delle capienze dei mezzi al fine di evitare assembramenti.

Durante la discussione i dirigenti scolastici, apprezzando l'azione di coordinamento e la tempestività dell'incontro, hanno chiesto una soluzione rapida per consentire alle scuole di riorganizzare l'orario, mentre i sindaci hanno posto alcune tematiche puntuali relative alla propria area che dovranno trovare una risposta nel piano.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
Bibbiano, minore usata come 'cavia' da Foti per dimostrare sue teorie
La Nera
04 Agosto 2019 - 15:14- Visite:49464
'Bibbiano: se fossi stata più lucida non avrei allontanato quel ..
La Nera
08 Agosto 2019 - 00:30- Visite:41175
Da asili nido gratis a punti nascita riaperti: le 16 clamorose ..
Politica
28 Gennaio 2020 - 16:35- Visite:20167
'Affidatarie gay facevano credere alla bambina di essere a rischio ..
La Nera
09 Agosto 2019 - 18:00- Visite:18260
Si sgancia cavo della rete filoviaria e colpisce ragazzo al volto
La Nera
12 Giugno 2017 - 23:43- Visite:13732
Seta: bus strapieno, la polizia multa il conducente per sovraccarico
Politica
14 Novembre 2019 - 12:30- Visite:12928

Societa' - Articoli Recenti
Cts: 'Riaprire discoteche. Con Green ..
Il Comitato tecnico scientifico dà parere favorevole alla riapertura, ma solo in zona ..
06 Ottobre 2021 - 10:43- Visite:121
La tecnologia digitale a servizio ..
Uno dei punti deboli del nostro sistema didattico, per quanto riguarda l’Italia, è ..
06 Ottobre 2021 - 10:36- Visite:58
Meteo Modena, è stato un settembre ..
Il mese di settembre 2021 si ricorderà come il settimo mese più caldo dal 1861 e con un ..
06 Ottobre 2021 - 10:27- Visite:86
E 7 anni fa l'Italia veniva designata..
Oggi, a sette anni di distanza, l'Italia è l'unico Paese in Europa, tra i pochi al mondo a ..
06 Ottobre 2021 - 07:48- Visite:1027
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto ..
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40- Visite:357074
'Altro che Tachipirina, ecco come ..
L'ex primario del Pronto soccorso di Modena: 'Antinfiammatori ai primi sintomi e poi, se il ..
31 Gennaio 2021 - 14:37- Visite:275199
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11- Visite:174360
Il sindacato dei carabinieri: ..
‘Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39- Visite:165251