Aiutaci a mantenere gratuita La Pressa
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Aiutaci a mantenere gratuita La Pressa
articoliSocieta'

Pregliasco: 'Dovremo convivere col virus, negli uffici però scenari impegnativi'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Le previsioni del virologo invitano alla prudenza sulle riaperture: 'Devono essere graduali, anziché l'80% avrei optato per il 50, anche meglio organizzabile'


Pregliasco: 'Dovremo convivere col virus, negli uffici però scenari impegnativi'

'Quello che ci attende è uno scenario impegnativo, in cui ogni contatto personale è una probabilità di infezione, magari limitatissima ma concreta. La pandemia è un sasso nello stagno che non scompare improvvisamente ma gradualmente scema, e a fronte di questo dobbiamo essere ancora molto prudenti perché il lavoro in presenza si somma alle scuole aperte, alla ripresa di tutte le attività; in sostanza ad un potenziale colpo di coda dell'epidemia'.

Parole di Fabrizio Pregliasco, virologo, direttore sanitario dell'IRCCS istituto ortopedico Galeazzi, ricercatore dell'Università di Milano e Presidente di Anpas. Interpellato dalla Dire, spiega quale potrebbe essere l'impatto del rientro a lavoro in presenza, per la Pubblica Amministrazione, dal 15 ottobre, secondo l'ultimo Dpcm.

'Ci sarà un rilassamento dei costumi negli ambienti comuni del lavoro, per quanto l'approccio prudenziale del nostro Paese sta dando i suoi buoni frutti', spiega Pregliasco. 'Significherà l'abbassamento della mascherina e a questo va aggiunta una tendenza alla normalizzazione richiesta dalle persone e alcuni strappi delle varie forze politiche nelle decisioni assunte dal governo. É un impatto che capiremo a fine storia, anche se non ve ne sarà uno così definita, perché la pandemia da Covid sarà un po' come con l'Hiv, conviveremo con il virus a lungo, lavorando affinchè sia una convivenza civile'.

Come realizzare la prudenza? Pregliasco lo dice chiaramente: 'Le aperture devono essere graduali, l'80% della capienza non è il 100 anche se era meglio stare sul 50% perché una suddivisione con una capienza all'80% è difficile da tradurre in numero di sedie per vendere i biglietti'.

Per quanto riguarda il lavoro in presenza però 'l'impatto è facilmente immaginabile- avverte Pregliasco- ci sono studi che definiscono la probabilità del rischio in ragione
sia della densità degli uffici sia della composizione della città, se a forma radiale ad esempio. Quello che abbiamo visto nelle grandi città ad inizio pandemia potrà verificarsi nuovamente, dal punto di vista della concentrazione dei casi, anche se non nei numeri grazie al vaccino'.

Pregliasco parla anche del fatto che un equilibrio tra buon senso e voglia di normalizzazione è difficile da raggiungere: 'L'infodemia ha deviato questo percorso di bilanciamento, spingendo le persone ai due poli opposti, da un lato chi dice 'è finita' e dall'altro chi preferisce restare al riparo nella capanna'.

Il lavoro in presenza costituirà dunque un banco di prova, 'sia per l'inevitabile abitudine al rischio del contagio ma anche per assumere comportamenti cauti e di buon senso', spiega Pregliasco, che aggiunge come su alcune riaperture non si debba invece cedere.

'Dispiace per le discoteche, ma riaprirle al chiuso è l'apoteosi del rischio, purtroppo dobbiamo aspettare. Andremo tutti a festeggiare in discoteca una volta che ne saremo usciti, ma fino a quel momento dobbiamo pensare a scavallare l'inverno con molta accortezza'. E nell'ipotesi di utilizzare i tamponi salivari molecolari per i lavoratori al rientro in presenza, il presidente Anpas fa notare come 'un sistema costoso per un'azienda o un'organizzazione pubblica, anche perché è uno strumento che deve migliorare anche la sua sensibilità, ci sono tanti falsi negativi, e bisogna anche sottoporsi al test con due ore di digiuno. Non credo funzioni, per ora'.

Uno scenario dunque non così promettente, quello che ci attende ma su cui Pregliasco vuole dare un messaggio positivo: 'dobbiamo giocare con il fuoco, dobbiamo farlo, per riprenderci la vita, per far andare avanti le attività. Un conto è giocare con il fuoco all'inglese lanciandoci nel cerchio e un conto è farlo all'italiana, con prudenza'.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
'Altro che Tachipirina, ecco come bisogna curare a casa il Covid'
Parola d'Autore
31 Gennaio 2021 - 14:37- Visite:279998
Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia Romagna dati peggiori d'Italia
Societa'
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:138081
Vaccini, eventi avversi: in Italia ad oggi 328 segnalazioni di morte
Societa'
11 Giugno 2021 - 07:00- Visite:136614
Covid, 4700 contagi al concerto per possessori di Green Pass inglese
Oltre Modena
26 Agosto 2021 - 14:33- Visite:123276
Vaccini, sesto rapporto Aifa: in Italia 423 segnalazioni di morte
Societa'
14 Luglio 2021 - 07:19- Visite:111668
Dati Iss: il Covid uccide anche i vaccinati: in un mese 509 decessi
Societa'
27 Settembre 2021 - 21:18- Visite:78945

Societa' - Articoli Recenti
‘Camilla era sana: sbugiardate ..
Il dolore della sorella della 18enne morta a seguito della inoculazione del vaccino contro ..
25 Ottobre 2021 - 07:32- Visite:1169
Verstappen vince negli Stati Uniti. ..
Chiude ai piedi del podio la Ferrari di Charles Leclerc, quarto al traguardo precedendo la ..
25 Ottobre 2021 - 07:25- Visite:214
Covid: un anno fa meno casi attivi ma..
La situazione oggi ed un anno fa in Emilia-Romagna: a fine ottobre 2020 la curva dei ..
25 Ottobre 2021 - 04:18- Visite:398
Diabete Mellito: glucagone spray ..
Il medicinale costava 149 euro. Notizia attesa per le famiglie con bambini affetti da tale ..
24 Ottobre 2021 - 18:45- Visite:187
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto ..
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40- Visite:360883
'Altro che Tachipirina, ecco come ..
L'ex primario del Pronto soccorso di Modena: 'Antinfiammatori ai primi sintomi e poi, se il ..
31 Gennaio 2021 - 14:37- Visite:279998
Il sindacato dei carabinieri: ..
‘Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39- Visite:178129
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11- Visite:177603