La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
articoliSocieta'

Richiedenti asilo: nei Cas a Modena il numero più alto della regione

La Pressa
Logo LaPressa.it

Ora occhi puntati sui nuovi arrivi. La Prefettura ha finanziato il bando da 10 milioni di euro l'anno per due anni per proseguire l'accoglienza di 1300


Richiedenti asilo: nei Cas a Modena il numero più alto della regione
Al 31 dicembre 2019 erano 9.406 i migranti accolti in Emilia-Romagna (erano 11.354 nel 2018, 13.629 nel 2017 e 12.259 nel 2016), suddivisi tra centri di prima accoglienza e di accoglienza straordinaria, cioè strutture temporanee attivate dai Prefetti e appositamente allestite, e strutture in capo ai Comuni nell’ambito del sistema Sipromi; i migranti accolti in Emilia Romagna rappresentano circa il 10% del totale nazionale. In regione quella di Modena è la provincia che ne accoglie di più nei Centro di Accoglienza straordinaria. Che di straordinario hanno ormai solo il nome. Dall'accoglienza di primo livello, quasi emergenziale, strutturata nei Cas, ovvero nei centri distribuiti a Modena e nei comuni della provincia sul modello che abbiamo conosciuto dal 2014 non sì mai passati di fatto, se non in minima percentuale, ad una accoglienza più strutturata in una logica di integrazione come quella gestita dai comuni (anche se sempre con fondi nazionale), nalla logica degli Sprar (ora Sipromi).

A Modena su 1586 richiedenti asilo accolti a fine 2019, 1.411 risultavano nel circuito dei Cas e 175 in Siproimi a differenza di Bologna dove il rapporto si inverte ed i migranti inseriti nei Cas sono 730 e quelli inseriti nei circuiti di accoglienza per cosi dire di secondo livello sono 1.253.
Di fatto, a Modena, non si è quasi mai andati al di là della gestione dell'emergenza, che continua di anno in anno e che dopo un periodo di circa 18 mesi di calo costante di nuovi arrivi, registra in questo periodo un nuovo incremento, legato alla nuova impennata nel numero di sbarchi. A Modena, come più volte La Pressa ha scritto, la Prefettura, dopo 3 bandi andati deserti, ha riproposto un nuovo bando per l'accoglienza, da dieci milioni di euro l'anno per due anni. Per circa 1300 richiedenti asilo e per proseguire di fatto con il numero di migranti attualmente presenti a Modena all'interno dei Centri di Accoglienza Straordinaria. Nel frattempo è stata garantita una proroga alla gestione (ancora una volta costi più alti, quasi di dieci euro al giorno per migrante, di quelli previsti dal decreto Salvini ancora in vigore ma su questo punto disapplicato da ormai due anni), agli operatori dell'accoglienza attualmente attivi. Una proroga da 9 milioni di euro per 6 mesi, da giugno a novembre.

Gi.Ga.

Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Zocca, richiedenti asilo in hotel e la LN chiede chiarezza sui numeri
Politica
24 Maggio 2017 - 14:05- Visite:10987
'Sui migranti Muzzarelli senza vergogna, propone oggi ciò che ci ha ..
Politica
20 Luglio 2017 - 08:29- Visite:10734
Cécile Kyenge: 'L’Italia sta lanciando un ultimo grido di aiuto'
Politica
29 Giugno 2017 - 17:06- Visite:10456
Spilamberto, gruppo cittadini protesta: 'No accoglienza ..
La Provincia
30 Settembre 2019 - 22:12- Visite:4905
Solo il 7% dei richiedenti asilo ne ha diritto, a Modena 126 su 1.800
Politica
20 Giugno 2018 - 08:13- Visite:4670
Forum Kyenge su immigrazione, e il PD certifica il vuoto PD
Politica
02 Settembre 2018 - 09:22- Visite:4205
Societa' - Articoli Recenti
Imprenditoria modenese in lutto: è ..
Era malato da tempo: lascia la moglie e i tre figli. I funerali si terranno domani alle 15 ..
15 Settembre 2020 - 12:46- Visite:582
Covid, nuovi casi a Formigine, San ..
Contagi anche a Carpi, Castelfranco, Maranello, Soliera. Tre casi a Modena città
14 Settembre 2020 - 18:07- Visite:2567
Covid, 127 contagi in Emilia Romagna...
In provincia di Modena, su 15 nuovi positivi, 4 sono di rientro dall’estero (3 dalla ..
14 Settembre 2020 - 17:27- Visite:1223
Primo giorno di scuola: tutti in ..
Grande festa per la Maserati che conferma il suo impegno in città e ne siamo felici, ma ..
14 Settembre 2020 - 16:01- Visite:701


Societa' - Articoli più letti


Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia ..
Lo riporta l'Istituto superiore di sanità nell'ultimo report del 14 aprile sul contagio da ..
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:122278
Modena in zona rossa: cosa prevede la..
Spostamenti bloccati, permessi solo per emergenza. Chiuse palestre, piscine e centri ..
07 Marzo 2020 - 21:45- Visite:67769
La pandemia globale di Coronavirus? ..
E' tutto ancora on line. Il John Hopkins Center for Health Security con il World Economic ..
03 Marzo 2020 - 09:43- Visite:67182
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare..
In questo periodo solo il marito si recherà a fare al spesa, avendo al seguito ..
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:51206