LaPressa.it - La Nera - Il fratello del nonno della dirigente modenese Maria Sergio era il boss cutrese Paolo il Feroce
La Pressa Modenese redazione@lapressa.it Quotidiano di approfondimento Politico ed Economico a Modena
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
notiziarioLa Nera

Il fratello del nonno della dirigente modenese Maria Sergio era il boss cutrese Paolo il Feroce

Data: / Categoria: La Nera
Autore:
La Pressa Modenese
Logo LaPressa.it

Si conferma il legame di Sergio, oggi dirigente all'Urbanistica del Comune di Modena, con un vecchio boss di Cutro, di cui ha parlato anche il pentito Antonio Valerio. Si tratta di Salvatore Francesco Sergio, classe 1902, detto 'Paolo il feroce'. Paolo il 'feroce' è inoltre il nonno dell'attuale imputato di Aemilia Eugenio Sergio. Il pentito: 'Essendo stata Maria Sergio nell'area urbanistica di Reggio Emilia qualche favoritismo è stato fatto'


Il fratello del nonno della dirigente modenese Maria Sergio era il boss cutrese Paolo il Feroce

Nel filone del processo Aemilia contro la 'ndrangheta in corso a Reggio Emilia, si riaccendono i riflettori su Maria Sergio, moglie del sindaco della citta' del Tricolore Luca Vecchi e dirigente all'urbanistica del Comune di Modena (ruolo ricoperto per 10 anni anche a Reggio e poi voluta a Modena da Giancarlo Muzzarelli). E' il pentito Antonio Valerio a tirare in ballo di nuovo la Sergio affermando: 'Essendo stata Maria Sergio nell'area urbanistica di Reggio Emilia qualche favoritismo è stato fatto'. Il pentito, in particolare, accenna ad alcune operazioni immobiliari nell'area di Pieve Modolena che si ripromette di trattare successivamente, ma cita anche alcuni imprenditori di origine cutrese (uno è quello dell'ex consigliere del Pd Antonio Olivo) che sarebbero stati beneficiari di trattamenti di favore. 'Basta solo verificare tutti questi imprenditori cutresi che dal nulla si sono creati: partono dal caporalato e a mano a mano crescono fino ad arrivare addirittura nel Comune di Reggio Emilia', spiega Valerio. Il riferimento è in questo caso alla parentela di Maria Sergio con l'imprenditore Giuseppe Turrà (non imputato nè indagato) zio della moglie del primo cittadino.

 L'ufficio del pm Beatrice Ronchi e la Polizia giudiziaria, 'compatibilmente con i vari danneggiamenti e incendi che hanno subito gli uffici dell'anagrafe di Cutro', hanno ricostruito i rapporti di parentela della moglie di Luca vecchi, sindaco di Reggio Emilia Maria Sergio, non coinvolta in nessun modo nel processo Aemilia contro la 'ndrangheta. I risultati della ricerca, anticipati questa mattina in udienza a Reggio Emilia dal magistrato, saranno a breve depositati. In particolare, si conferma il legame di Sergio, oggi dirigente all'Urbanistica del Comune di Modena, con un vecchio boss di Cutro, di cui ha parlato anche il pentito Antonio Valerio. Si tratta di Salvatore Francesco Sergio, classe 1902, detto 'Paolo il feroce'. Cadde in disgrazia, nella logica 'ndranghetistica, perche' uccise una donna nel 1966, in sfregio alle regole dell'onore dell'organizzazione che vietavano l'omicidio di donne e bambini. Il 'feroce' secondo quanto ricostruito dagli inquirenti e' fratello del nonno di Maria Sergio, cioe' Francesco Sergio nato nel 1910. Paolo il 'feroce' è inoltre il nonno dell'attuale imputato di Aemilia Eugenio Sergio. Come ha spiegato sempre Valerio, il pentito e la moglie del sindaco hanno uno zio in comune. Si tratta di Giuseppe Turrà, imprenditore che a Reggio Emilia era nel gruppo dirigente dell'associazione di imprenditori edili (molti di origine calabrese) Aier, anche lui mai indagato in Aemilia. Turrà è sposato con Palmira Valerio, zia di Antonio Valerio. Ma e' anche il fratello di Caterina Turra', madre di Maria Sergio.



Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione poli..   Continua >>


Profilo Facebook di Redazione La Pressa Profilo Google+ di Redazione La Pressa Profilo Twitter di Redazione La Pressa Profilo Linkedin di Redazione La Pressa Profilo Instagram di Redazione La Pressa Indirizzo Email di Redazione La Pressa 


Articoli Correlati


18 settembre 1977: al parco Ferrari in mezzo milione per Berlinguer, ..
Che Cultura
19 Giugno 2017 - 17:10- Visite:104218
Giovani Pd, il segretario modenese dice addio: 'Tradito e umiliato da ..
Politica
24 Giugno 2017 - 10:00- Visite:42427
Addio al Pd, la purezza dolorosa dei 20 anni che deride i salumieri ..
Politica
24 Giugno 2017 - 13:53- Visite:18603
Vasco, tre giorni di paralisi totale: da venerdì a domenica tutti i ..
Che Cultura
25 Giugno 2017 - 16:26- Visite:12458
Concerto Vasco, il casello di Modena nord chiuso, ecco orari e ..
Politica
26 Giugno 2017 - 18:45- Visite:11199
Anziana 84enne ustionata, Muzzarelli e Urbelli chiedano perdono
Editoriali
26 Maggio 2017 - 17:59- Visite:9529
La Nera - Articoli Recenti
Lutto nel mondo sindacale, è morto a 51..
La Cgil Modena: 'Ci mancheranno la sua bontà d’animo e le sue doti ..
23 Ottobre 2017 - 12:24- Visite:227
Grave incidente sull'A1, traffico in ..
Un camion si è ribaltato lungo la corsia nord dell'autostrada, direzione ..
23 Ottobre 2017 - 10:19- Visite:211
Schianto sulla Canaletto, muore sullo ..
In località Cantone di Bastiglia, intorno alle 23.30, tra una Fiat Punto ..
22 Ottobre 2017 - 08:41- Visite:328


La Nera - Articoli più letti


Modena, tenta di violentare una ragazza ..
L'uomo, che nascondeva nel borsello droga ed un coltello da cucina, ha ..
22 Agosto 2017 - 13:53- Visite:16378
Tragico schianto a Querciagrossa di ..
Un 26enne di Castellarano, nel reggiano, Gianni Giberti, ha perso la vita ..
29 Luglio 2017 - 20:02- Visite:11844
Bimbo di 11 anni risucchiato dal ..
Rimasto incastrato nella vasca piccola dell'impianto. Rianimato sul posto, ..
19 Luglio 2017 - 19:19- Visite:10431

Contattaci

Contattaci

Contattaci