La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
notiziarioLa Nera

Modena, decine di lavoratori sfruttati: blitz e sequestri nel settore carni

La Pressa
Logo LaPressa.it

Alla fine dell'indagine della Guardia di finanza, coordinata dal procuratore aggiunto Giuseppe Di Giorgio, risultano quattro le persone indagate


Modena, decine di lavoratori sfruttati: blitz e sequestri nel settore carni

Decine di lavoratori sfruttati, sottopagati e 'costretti a lavorare in condizioni degradanti' nel settore della lavorazione delle carni, ancora una volta in provincia di Modena. Su richiesta del procuratore Lucia Musti, il gip del tribunale di Modena (Andrea Romito) ha eseguito il 15 ottobre un provvedimento di 'controllo giudiziario delle aziende' nei confronti di cinque società con sede nel territorio. Alla fine dell'indagine della Guardia di finanza, coordinata dal procuratore aggiunto Giuseppe Di Giorgio, risultano quattro le persone indagate, anche per intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro (ex articolo 603 bis del codice penale): è emersa quindi una vera e propria 'filiera di somministrazione ed utilizzo di manodopera', composta da aziende tra loro direttamente collegate. Ai quattro indagati vengono contestati anche reati di evasione fiscale per oltre tre milioni di euro in totale: avrebbero impiegato nelle proprie società tra il 2012 ed il 2017, sfruttandoli, numerosi lavoratori sottoposti a condizioni di lavoro degradanti, 'approfittando del loro stato di necessità e di bisogno', segnalano i finanzieri. In tutto questo il provvedimento del 'controllo giudiziario', al momento, rappresenta un unicum nel panorama italiano, confermano gli inquirenti modenesi: è previsto dalla legge 199 del 2016, la legge sul caporalato. In questo caso, oltre ad aver modificato il 603bis, ha anche previsto la possibilita' della nomina di un amministratore giudiziale con il compito di affiancare e controllare gli imprenditori nella gestione delle aziende coinvolte nello sfruttamento dei lavoratori.

L'obiettivo è proprio quello di garantire la continuità aziendale e, quindi, gli stessi addetti. Lo scopo del provvedimento, precisa la Finanza, è in particolare quello da un lato di 'impedire la reiterazione di situazioni di grave sfruttamento lavorativo che sarebbero state poste in essere dagli indagati', dall'altro di stabilire 'le condizioni per regolarizzare le posizioni dei lavoratori sfruttati e garantire i livelli occupazionali'. Il gip, ritenendo dunque solido il quadro indiziario, ha accolto la richiesta della Procura e ha nominato un commercialista bolognese come unico custode di tutte le società coinvolte nella vicenda.

Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:146420
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:103879
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:56573
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:51903
'Festa Unità: è il vuoto totale, a Modena non esiste centrosinistra'
Parola d'Autore
31 Agosto 2018 - 11:38- Visite:45050
'Lo Ius Soli sarà per noi il primo punto nella nuova legislatura'
Pressa Tube
01 Febbraio 2018 - 01:00- Visite:43439
La Nera - Articoli Recenti
Parco Amendola, 30enne rapinato da ..
L’uomo sarebbe stato avvicinato da due persone con passamontagna e armate di pistola e ..
26 Ottobre 2020 - 14:35- Visite:183
Incidente A22 tra due camion: uno ..
L'autostrada è rimasta chiusa al traffico in entrambi sensi per diverse ore per consentire ..
26 Ottobre 2020 - 12:54- Visite:175
Modena, devastante incendio in un ..
In fiamme il capannone della ditta Mokthar srl che si occupa di commercio all'ingrosso di ..
26 Ottobre 2020 - 09:37- Visite:542
Modena, spaccia shaboo al parco: ..
La Squadra Mobile ha sorpreso lo straniero nel parco delle Rimembranze nell’atto di cedere..
24 Ottobre 2020 - 13:34- Visite:437


La Nera - Articoli più letti


L'orrore di Reggio: bambini affidati ..
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da film horror. Due ..
28 Giugno 2019 - 09:33- Visite:162770
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli ..
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando la notte abita ..
29 Luglio 2019 - 07:00- Visite:61191
Bibbiano, minore usata come 'cavia' ..
La lettura della ordinanza del Gip. Il caso della ragazza che mai risulta essere stata ..
04 Agosto 2019 - 15:14- Visite:47216
A1, incidente mortale a Modena: la ..
Lutto nell'intero mondo dell'autotrasporto. Tanti i colleghi di Andrea Sellitto che hanno ..
03 Maggio 2020 - 06:20- Visite:40132