Lega - Referendum giustizia
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Lega - Referendum giustizia
notiziarioLa Provincia

Ferma tunisino sulla sua bici rubata, ma finisce a processo

La Pressa
Logo LaPressa.it

Ritrova la bici rubata, ma l'uomo che ne è in possesso denuncia una aggressione e, per evitare il prosieguo processo, spende 500 euro


Ferma tunisino sulla sua bici rubata, ma finisce a processo
Ritrova la bici rubata, ma l'uomo che ne è in possesso denuncia una aggressione e, per evitare il processo, la vittima del furto è costretta a pagare 150 euro al ladro per il ritiro della querela.
E' questa la paradossale vicenda che vede protagonista Marco Michele Crognale, cittadino 41enne spilambertese (oggi trasferitosi a Poggio Rusco).
Il furto è avvenuto ad agosto dello scorso anno a casa della ex compagna: sono state rubate quattro biciclette, una di Crognale, una della sua ex compagna, una di suo figlio ed una di un amico del figlio. Pochi giorni dopo il furto un cittadino tunisino è stato notato dal 41enne in sella alla bici rubata. Lo straniero è stato fermato e, dopo una discussione verbale, è stato consegnato dalla vittima del furto ai carabinieri. I militari hanno denunciato lo straniero per ricettazione e nella sua abitazione è stata trovata anche una seconda bicicletta, qualche giorno dopo è stata trovata abbandonata per strada la terza, mentre la bici del figlio della ex, la più costosa, non è stata più trovata.
La vicenda però non si è conclusa qui. Il tunsino, una volta fermato dal spilamberese, ha finto un'aggressione con tanto di intervento dell'ambulanza, dove ha ricevuto 3 giorni di prognosi. L'uomo ha sporto querela per questo fatto ed è stato rinviato a giudizio davanti al giudice di pace di Modena per lesioni.
'Com'è possibile che una persona consegni alle forze dell'ordine un criminale, venga a sua volta processato per un fatto mai accadaduto, dal momento che ci sono diverse testimonianze che affermano che ci sia stato solo una discussione verbale - afferma Marco Crognale -. La causa per lesioni era stata fissata per il giorno 11 maggio 2021, ma non ha avuto luogo perché sotto consiglio dell'avvocato d'ufficio, ho preso atto del fatto che sarebbe stato meno dispendioso trovare un accordo bonario, piuttosto che andare a processo. Alla fine della fiera ho dovuto ammettere una colpa mai avuta, pagare un risarcimento e chiedere il ritiro della denuncia, totale 150 euro di risarcimento e 350 di parcella. E un processo sarebbe costato molto di più'.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
Rintracciata la mamma scomparsa col figlio: è in Romania
La Provincia
29 Settembre 2019 - 10:57- Visite:38241
'Castelvetro, i miei cani avvelenati e uccisi nel cortile di casa'
La Provincia
21 Agosto 2020 - 12:05- Visite:21943
'Rifiuti Spilamberto, l'ipocrisia della raccolta differenziata'
La Provincia
23 Ottobre 2017 - 10:12- Visite:19972
Coronavirus, la mappa dei contagi: 21 casi a Modena e 9 a Maranello
La Provincia
16 Marzo 2020 - 18:11- Visite:17903
Castelfranco, blitz dei Carabinieri in abitazione: quattro ..
La Nera
16 Settembre 2017 - 12:27- Visite:16752
Coronavirus, mappa contagi: morti due 60enni di Carpi e Spilamberto
La Provincia
05 Maggio 2020 - 18:51- Visite:14876

La Provincia - Articoli Recenti
Carpi, in arrivo due velox fissi h24 ..
Uno in direzione Carpi, prima dell'intersezione con via Burzacca; l'altro in direzione ..
19 Luglio 2021 - 17:24- Visite:180
Covid, 28 contagi a Modena e nessun ..
I sintomatici sono 25, gli asintomatici sono 3. Si aggiungono 3 nuovi guariti
19 Luglio 2021 - 17:17- Visite:663
'San Cesario, inaccettabile spreco di..
Zanoli: 'Per il noleggio delle panchine e delle luci un ammontare totale di circa 13.000 ..
19 Luglio 2021 - 10:06- Visite:652
Palagano in lutto, è morto annegato ..
E' morto sulla spiaggia di Marina di Massa Carrara dopo essere annegato durante una nuotata ..
19 Luglio 2021 - 09:55- Visite:619
La Provincia - Articoli più letti
Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43- Visite:160167
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48- Visite:42579
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57- Visite:38241
Orrore di Bibbiano, onlus coinvolta ..
Trincia: 'Arrestato Claudio Foti, responsabile del Centro Hansel e Gretel, lo stesso da cui ..
27 Giugno 2019 - 15:22- Visite:35925