Iscriviti al Canale YouTube de La Pressa
Aiutaci a mantenere gratuita La Pressa
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Iscriviti al Canale YouTube de La Pressa
rubrichePressa Tube

Protesta alle biglietterie Seta: 'Hanno trasformato il nostro lavoro in un incubo'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Sciopero e presidio dei lavoratori Holacheck, appaltatrice del servizio accusata di non rispettare l'accordo di cambio di appalto del 2018 sull'utilizzo dei lavoratori



Dopo la mobilitazione del 21 febbraio le scorso le condizioni di lavoro non sono cambiate, anzi per molti, nonostante i tanti anni di servizio, sono peggiorate. Come per coloro che subendo una riduzione del monte ore di lavoro hanno perso in busta circa 500 euro al mese passando dai 1500 ai 1000 circa. Insufficienti in molti casi a mantenere se stessi e le proprie famiglie, nel momento in cui magari c'è anche un affitto o un mutuo da pagare. Ed è così che tra i lavoratori, soprattutto donne, che oggi protestavano nuovamente per rivendicare posizioni e diritti acquisiti ma persi con il passaggio dal 2018 all'azienda che ha vinto l'appalto per la gestione delle biglietterie Seta, c'è anche chi ha dovuto vendere la casa sulla quale pagava un mutuo per l'impossibilità di continuara pagare le rate.
E il problema è legato al fatto che la mole di lavoro alle biglietterie, anche se differenziato tra lo sportello in presenza e l'on-line non si è ridotto. A ribadire le ragioni della protesta e a chiedere, davanti alla stazione delle autocorriere, la convocazione di un tavolo tra Comune (azionista di Seta), e Seta (committente dell'appalto vinto dalla società Holacheck a sua volta partecipata al 40% da Seta), e la stessa Holacheck, i lavoratori delle biglietterie rappresentati dai sindacati Filcams-Cgil Modena, Fisascat Emilia Centrale e Uiltucs-Uil Modena-Reggio Emilia e appoggiati, nella loro protesta, dall'azione e dalla presenza del sindacato USB.

Tutti accusano Holacheck, l'azienda modenese appaltatrice del servizio, di non rispettare l'accordo di cambio di appalto della gestione delle biglietterie (firmato il 10 aprile 2018).

'Holacheck si era impegnata a usare i lavoratori provenienti dalla precedente azienda appaltatrice, che hanno subito un taglio del 20% delle ore di lavoro a seguito della riduzione degli orari di apertura delle biglietterie. Invece, sta progressivamente inserendo personale assunto ex novo e per altre mansioni, al quale applica un contratto di lavoro più svantaggioso. Inoltre, non risponde alla nostra richiesta di concordare l'indennità di locomozione'. I sindacati emiliani aggiungono che 'la direzione aziendale di Holacheck ha comportamenti vessatori e calunniosi nei confronti dei lavoratori delle biglietterie, con la conseguenza di creare un clima di disagio e malcontento. Abbiamo provato a cercare un accordo con l'azienda, ma è stato tutto inutile: Holacheck si dichiara indisponibile'. Per tutto questo, concludono le sigle, 'non ci resta altra alternativa che la mobilitazione e la richiesta di aprire un tavolo istituzionale su questa vertenza con Seta e i suoi azionisti pubblici'.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Aiutaci a mantenere gratuita La Pressa
Articoli Correlati
Green Pass, cinque giorni di sciopero proclamato da Fisi
Societa'
13 Ottobre 2021 - 11:05- Visite:30495
'Modena: Euro 4 vietati, ma inceneritore a tutto gas. E' assurdo'
Politica
05 Settembre 2018 - 22:21- Visite:15180
Si sgancia cavo della rete filoviaria e colpisce ragazzo al volto
La Nera
12 Giugno 2017 - 23:43- Visite:13805
Seta: bus strapieno, la polizia multa il conducente per sovraccarico
Politica
14 Novembre 2019 - 12:30- Visite:13204
Vezzelli: Seta, scelte fatte in modo opaco
Politica
11 Maggio 2017 - 12:23- Visite:12795
Sciopero generale autotrasportatori, consegne bloccate per due giorni
Ruote Libere
29 Ottobre 2017 - 22:43- Visite:12706

Pressa Tube - Articoli Recenti
Marcia delle libertà fa tappa a ..
'Dobbiamo renderci conto del valore dei diritti umani che oggi vengono concessi col ..
20 Gennaio 2022 - 16:00- Visite:3948
Emilia Romagna, il minuto di silenzio..
Ma tra lo stupore di tutti i consiglieri, la presidente Petitti ha interrotto il minuto di ..
18 Gennaio 2022 - 17:53- Visite:979
S.Antonio: la fiera blindata dal ..
Viaggio tra le bancarelle distanziate, tra attrezzi da cucina introvabili e gastronomia da ..
17 Gennaio 2022 - 13:25- Visite:4982
Protesta contro super green pass, ..
Lo ha annunciato il sindaco di Messina, Cateno De Luca, nel corso di una diretta Facebook ..
17 Gennaio 2022 - 10:58- Visite:1295
Pressa Tube - Articoli più letti
Esplodono i contagi: è il fallimento..
Si continua viceversa la caccia al no-vax (il quale per ora continua a non infrangere alcuna..
29 Dicembre 2021 - 12:03- Visite:84650
No al green pass, lavoratori uniti: ..
'L'articolo 1 della Costituzione oggi viene superato da un decreto che subordina il diritto ..
01 Ottobre 2021 - 21:13- Visite:67035
'Green Pass, traditi da Stato e ..
I lavoratori di CNH senza Green Pass, a cui è negata la mensa, hanno ricevuto la ..
23 Settembre 2021 - 13:17- Visite:62143
'Lo Ius Soli sarà per noi il primo ..
Lo ha ribadito il Ministro Lorenzin nell'esordio modenese della sua campagna elettorale: ..
01 Febbraio 2018 - 01:00- Visite:45133