La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
articoliChe Cultura

Abbazia Nonantola, inaugura nuova statua: l'artista è Dario Tazzioli

La Pressa
Logo LaPressa.it

La statua, alta due metri, raffigura sant’Anselmo protagonista del monachesimo altomedievale


Abbazia Nonantola, inaugura nuova statua: l'artista è Dario Tazzioli

Domani è la solennità dell’Esaltazione della Santa Croce, particolarmente sentita a Nonantola dove – presso il Museo Benedettino e Diocesano – si custodisce la preziosa stauroteca, reliquiario del legno della Croce, che sarà esposta in Basilica a partire dalle ore 15. Quest’anno l’occasione sarà contrassegnata dall’inaugurazione della nuova statua marmorea dedicata a sant’Anselmo abate, fondatore dell’Abbazia, che sarà benedetta e presentata in Basilica abbaziale al termine della Messa solenne delle 19. La Messa sarà presieduta dall’Arcivescovo Abate Erio Castellucci.
Il parroco di Nonantola Don Alberto Zironi afferma che all’interno della Basilica abbaziale di Nonantola non era sinora percepibile la rilevanza della figura straordinaria di sant’Anselmo abate: le sue reliquie sono conservate in cripta ma nessuna delle numerose immagini presenti raffigurava l’abate fondatore del Monastero.
Occorreva pensare ad un’opera di valore artistico, fissa, significativa, davanti alla quale poter pregare, che ricordasse l’importanza di colui che aveva dato origine alla comunità monastica benedettina nonantolana e a tutto quello che si è sviluppato attorno ad essa nel corso dei secoli. Si è quindi affidato allo scultore frassinorese Dario Tazzioli il compito di realizzare una statua, di pregiato materiale da collocare nella navata destra della Basilica.
L’Abbazia di Nonantola, committente dell’opera (in collaborazione con l’Ufficio diocesano beni culturali e con le prescritte autorizzazioni della Soprintendenza Archeologia belle arti e paesaggio di Bologna) ha dialogato con l’artista nel definire i simboli da evidenziare, la postura, i richiami storici, la espressività del santo. La realizzazione dell’opera è stata resa possibile dal contributo economico di alcuni generosi benefattori pubblici e privati.



La statua, alta due metri, raffigura sant’Anselmo protagonista del monachesimo altomedievale. Anselmo nacque probabilmente a Cividale da Wectari, duca del Friuli, e lo stesso Anselmo per qualche tempo divenne duca. Intorno all’anno 749, rinunciò alle cariche politiche per farsi monaco e si spostò a Fanano, dove re Astolfo, dopo aver occupato le terre di Ravenna, gli fece dono dei terreni di Nonantola, in quel tempo incolta e paludosa, dove Anselmo con i suoi monaci nel 752 fondò l’Abbazia ed iniziò l’opera di bonifica e coltivazione dei terreni abbandonati. Si recò in seguito a Roma, dove papa Stefano II gli donò le reliquie di san Silvestro I papa e lo nominò abate di Nonantola. Nel 756 venne scacciato da Nonantola dal nuovo re longobardo, Desiderio e si ritirò a Montecassino fino al 774 quando, deposto Desiderio da Carlo Magno, poté rientrare a Nonantola, dove morì nell’803.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 


Che Cultura - Articoli Recenti
Corsi di teatro per ragazzi, e non ..
Presentate le attività per l’anno accademico 2022/2023, per bambini (9-13 anni), ragazzi ..
19 Settembre 2022 - 18:20
Festival Filosofia: il tema ..
L'annuncio, nel pomeriggio di oggi, al termine dell'edizione 2022 chiusa con partecipazione ..
18 Settembre 2022 - 18:17
Cacciari: 'La perfezione della norma ..
Il filosofo oggi pomeriggio a Carpi. E sul referendum: 'Il tema non era stato spiegato e ..
17 Settembre 2022 - 23:38
La luce e la tenebra, il nuovo ..
La luce e la tenebra si basa su una serie d’indovinelli sulla falsariga di quelli che ..
17 Settembre 2022 - 18:14
Che Cultura - Articoli più letti
Gli italiani scoprirono che Muccioli ..
Intervista a Paolo Severi, uno dei protagonisti di SanPa, il documentario di Netflix. ..
17 Gennaio 2021 - 18:17
Se la locomotiva di Guccini si ..
Guccini si scaglia contro l'opposizione brandendo l'arma più subdola, la bandiera di ..
27 Aprile 2020 - 10:59
18 settembre 1977: al parco Ferrari ..
Il precedente al quale si aggrappa Muzzarelli per sperare che il primo luglio vada tutto ..
19 Giugno 2017 - 17:10
Anche Modena piange l'arciduchessa ..
Nella Chiesa di San Vincenzo in centro a Modena si terrà una recita del Santo Rosario
14 Gennaio 2022 - 17:17