La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
notiziarioSport

Alberto Braglia: Stefano Ferrari racconta la vita dell'atleta del Re

La Pressa
Logo LaPressa.it

Nel 1957, dopo un referendum, il Comune di Modena ha intitolato a Braglia lo stadio della città. Stefano Ferrari è un volto noto di Trc


Alberto Braglia: Stefano Ferrari racconta la vita dell'atleta del Re

La storia di Alberto Braglia, il più grande ginnasta italiano a cui è intitolato lo stadio di Modena, raccontata da uno dei giornalisti sportivi più noti in città. E' appena uscito in edicola il libro di Stefano Ferrari, 'Alberto Braglia, l'atleta del Re' edito da Minerva.

Alberto Braglia (Modena, 23 aprile 1883 – Modena, 5 febbraio 1954) è stato l'unico capace di vincere l'oro in almeno due diverse edizioni da atleta, di ripetersi da allenatore, di essere protagonista nelle edizioni sperimentali a cinque cerchi, di uscire imbattuto per un decennio dalle competizioni internazionali. Pioniere della tecnica sul cavallo con maniglie, nella storia della ginnastica solo per Braglia è accaduto che i giudici si siano rifiutati di giudicare le prove con i voti, sostituendoli con i giudizi, come “Magnifico”, “Insuperabile”, “Fantastico”, tanta era la sua superiorità.
Premiato dai sovrani di tutto il mondo, osannato in ogni angolo del Pianeta, Braglia è stato protagonista di una vita leggendaria fatta di ripetute cadute e rapide riprese, episodi al limite del grottesco e che spesso hanno avuto dell'incredibile, il tutto segnato da un destino che lo ha visto soccombere nei modi più assurdi e rialzarsi nelle maniere più imprevedibili. Alberto Braglia, alfiere della Società Panaro di Modena, venne squalificato a vita per presunto professionismo e poi riabilitato, premiato dal Re d'Italia ma anche saltimbanco nei teatri, emigrante di lusso in America ai tempi di Rodolfo Valentino e ambito dal cinema, rovinato da faccendieri senza scrupoli e creduto morto, finito a chiedere elemosina sotto i portici della sua città e, infine, a lavorare come custode nella palestra che portava il suo nome, dove ha conosciuto la fine dei suoi giorni.

Nel 1957, dopo un referendum, il Comune di Modena gli ha intitolato lo stadio cittadino, fra i rari casi in Italia di impianti che non portino il nome di un calciatore.

Stefano Ferrari, 51 anni, modenese trapiantato a Bologna, è un volto noto di Trc e corrispondente da vent'anni del Corriere dello Sport. Il volume dedicato ad Alberto Braglia arriva dopo i libri di Ferrari “Ricordando Altavilla, l'uomo che salvò la vita a Enzo Ferrari” (Pontegobbo, 2000), “Capitan Pastene. Una terra di Promesse” (Logos-Yema 2004), “Corre la Pace” (Artestampa 2006), le due edizioni di “Su e giù dal Podio” (Pontegobbo 2013/14).



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 


Sport - Articoli Recenti
Gp Ungheria, pole di Russell davanti ..
Problemi per la Red Bull con Max Verstappen senza potenza nel Q3 e solamente decimo mentre ..
30 Luglio 2022 - 17:19
Reti gialloblù: al Braglia tutto ..
Nel pre-partita di Coppa Italia con mister Tesser allo stadio Braglia, alla vigilia di ..
30 Luglio 2022 - 15:34
Modena Calcio: ecco i 'numeri' della ..
Nomi e numeri ufficiali. Ultime finiture per il primo incontro di stagione, domenica, allo ..
30 Luglio 2022 - 00:41
Basket in lutto, stroncato da un ..
Lo ha ritrovato senza vita nella sua abitazione la colf che ha avvertito i carabinieri e il ..
29 Luglio 2022 - 21:56
Sport - Articoli più letti
Follia super green pass per i 12enni:..
'Auspichiamo i ragazzi possano condividere le emozioni assieme ai loro compagni, ..
28 Gennaio 2022 - 16:44
La campionessa di volley: 'Ho una ..
Volley Bergamo ha annunciato l'assenza della schiacciatrice 38enne di Conegliano al consueto..
20 Agosto 2021 - 11:17
E dopo il Modena calcio toccherà al ..
In difesa di Stoytchev. Ngapeth non è un bell'esempio per i giovani della pallavolo che lo ..
18 Aprile 2018 - 14:41
Sassuolo, calciatore Obiang 'ha avuto..
Il medico a La Verità: 'Non ha contratto il Coronavirus. Il tampone era negativo ed era ..
22 Agosto 2021 - 22:40