Iscriviti al Canale YouTube de La Pressa
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Iscriviti al Canale YouTube de La Pressa
articoliChe Cultura

Anche Modena piange l'arciduchessa Margherita di Savoia-Aosta

La Pressa
Logo LaPressa.it

Nella Chiesa di San Vincenzo in centro a Modena si terrà una recita del Santo Rosario


Anche Modena piange l'arciduchessa Margherita di Savoia-Aosta

Il 10 gennaio 2022 si è spenta all'età di 92 anni sua Altezza Arciduchessa Austria Este Margherita Principessa Savoia Aosta. Questa dipartita tocca la città di Modena perchè lei è la madre dell'Arciduca Martino Austria Este che spesso visita la nostra città e spesso si è dimostrato vicino alla cittadinanza modenese come ad esempio durante il terremoto, fu uno dei primi ad aiutare la città di Modena con dei viveri e dei materiali di prima necessità.
Margherita era figlia dell'eroe dell'Amba Alagi Amedeo di Savoia Duca di Aosta e di Anna d'Orleans.
Margherita assieme alla madre, a una sorella ed altri parenti dovette subire all'età di 13 anni la deportazione in un campo di concentramento in Austria vicino ad Innsbruck.
Sposò prima con rito civile e poi con rito religioso nel dicembre del 1953 il secondogenito del Beato Carlo ultimo Imperatore d'Austria e di Zita Borbone Parma Imperatrice: Robert.
La coppia sposata visse per lungo tempo a Parigi dove Robert lavorava come impiegato di banca e poi andarono ad abitare in Svizzera a Basilea, dove Margherita rimase anche quando rimase vedova.
Margherita e Robert ebbero 5 figli tra cui appunto l'Arciduca Martino.
Per ricordare l'Arciduchessa Margherita Savoia Aosta nella Chiesa di San Vincenzo in centro a Modena si terrà alle 10.30 una recita del Santo Rosario; evento organizzato dalla Delegazione Francesco V di Modena appartenente all'Associazione di Croce Reale.
Baranzoni Angela
Nella foto Margherita Savoia Aosta durante il matrimonio con l'Arciduca Austria Este Robert



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 


Che Cultura - Articoli Recenti
Modena, sabato 25 giugno seminario a ..
'L'informazione e la creazione dell'immaginario - quali meccanismi regolano il mondo ..
18 Giugno 2022 - 09:23
Dal 25 giugno al 4 agosto, torna il ..
Diciotto concerti tra Reggio Emilia, Modena, Casalgrande, Correggio, Scandiano e Carpi
17 Giugno 2022 - 18:20
Modenamoremio ha festeggiato 20 anni:..
L’intero ricavato, pari a 5.250 euro, è stato devoluto all’associazione Porta Aperta ..
17 Giugno 2022 - 11:29
Torna Modena Bai Nait, sognare e ..
Dal 15 giugno appuntamento con una rassegna speciale dedicata al viaggio e all'incontro di ..
15 Giugno 2022 - 14:59
Che Cultura - Articoli più letti
Gli italiani scoprirono che Muccioli ..
Intervista a Paolo Severi, uno dei protagonisti di SanPa, il documentario di Netflix. ..
17 Gennaio 2021 - 18:17
Se la locomotiva di Guccini si ..
Guccini si scaglia contro l'opposizione brandendo l'arma più subdola, la bandiera di ..
27 Aprile 2020 - 10:59
18 settembre 1977: al parco Ferrari ..
Il precedente al quale si aggrappa Muzzarelli per sperare che il primo luglio vada tutto ..
19 Giugno 2017 - 17:10