La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
articoliEconomia

Hera lancia un nuovo green bond da 500 milioni di euro

La Pressa
Logo LaPressa.it

Hera 'vuole continuare a essere un punto di riferimento per la finanza sostenibile in Italia'. Sottoscrizioni 7 volte superiori all'offerta


Hera lancia un nuovo green bond da 500 milioni di euro
Hera 'vuole continuare a essere un punto di riferimento per la finanza sostenibile in Italia e, a cinque anni dall'emissione della prima obbligazione verde, lancia il suo secondo green bond'. L'annuncio arriva al termine di un roadshow nelle principali piazze finanziarie europee, per illustrare a investitori e analisti la struttura dell'operazione e la destinazione delle risorse: investimenti in progetti di sostenibilita' ambientale nei settori dell'ambiente, acqua, energia. Considerando anche il lancio, lo scorso anno, della prima linea di credito revolving ESG-linked in Italia, Hera prosegue cosi' 'l'attivita' di individuazione e uso di strumenti innovativi, che sappiano ben valorizzare l'impegno e i risultati sin qui conseguiti dalla societa' su questo fronte e le sue politiche di investimento per il futuro, incontrando cosi' anche la crescente attenzione del mercato verso questa natura di imprese'. Il secondo green bond di Hera ammonta a complessivi 500 milioni di euro, rimborsabili in otto anni a una cedola dello 0,875% e un rendimento pari a 1,084%. La data di regolamento della nuova emissione e' prevista per il prossimo 5 luglio. 'La forte domanda, pari a sette volte l'offerta, e la qualita' degli ordini ricevuti hanno quindi permesso di fissare il prezzo a livelli eccellenti. L'operazione ha visto una significativa partecipazione di investitori internazionali (Francia, Germania, Gran Bretagna, Olanda), in buona parte green e sustainable. È previsto che l'obbligazione venga quotata sul mercato regolato dell'Irish Stock Exchange e del Luxembourg Stock Exchange, e sul mercato ExtraMOT PRO della Borsa Italiana', segnala Hera.

I fondi raccolti saranno usati per finanziare o rifinanziare numerosi progetti, gia' effettuati o previsti nel Piano industriale al 2022, articolati in tre ambiti: efficienza energetica: dall'installazione di contatori intelligenti allo sviluppo di reti di teleriscaldamento fino a progetti nel campo dell'illuminazione pubblica; economia circolare e gestione sostenibile dei rifiuti con progetti innovativi nei sistemi di raccolta dei rifiuti, l'estensione di sistemi di tariffazione puntuale, la realizzazione di impianti e strutture per il riciclo, il recupero e il riuso dei materiali, di impianti per il trattamento biologico-chimico dei rifiuti e di impianti per la trasformazione dei rifiuti in energia, simili a quello per la produzione di biometano di Sant'Agata Bolognese; infrastrutture idriche: progetti di gestione delle acque reflue, infrastrutture fognarie e idriche per la resilienza e l'adattamento ai cambiamenti climatici. Per assicurare la corretta e trasparente destinazione dei fondi, Hera ha attivato un processo di monitoraggio e rendicontazione, che prevede anche la pubblicazione sul bilancio di sostenibilita' del gruppo di quanto effettivamente assorbito da ogni intervento, insieme all'evidenza delle performance ambientali raggiunte. 'Gli strumenti finanziari green o Esg sono una leva fondamentale per dare sostegno all'impegno del gruppo Hera nel conseguire un modello di business sempre piu' rigenerativo e resiliente, in grado di traguardare gli obiettivi dell'Agenda Onu 2030 e dare risposta alle tante sfide con cui ci stiamo confrontando, a cominciare dai cambiamenti climatici, che necessitano di soluzioni innovative e investimenti di lungo periodo. Il green bond che emettiamo oggi e' strettamente in questo solco e con queste finalita'', afferma l'ad Stefano Venier.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Alea, da Forlì una alternativa all'inceneritore fuori da Hera
Politica
03 Novembre 2017 - 07:30- Visite:14743
Dossier inceneritore, il bluff del riciclo della plastica
Dossier Inceneritore
27 Ottobre 2017 - 07:02- Visite:13852
Dossier inceneritore, l'inquinamento e l'acquario
Dossier Inceneritore
01 Novembre 2017 - 07:30- Visite:13463
Carnevalata Hera: la tesserina, il rifiutologo, i depliant, le ..
Il Punto
23 Ottobre 2017 - 10:50- Visite:12979
'Rifiuti, Hera senza vergogna e senza limiti e i sindaci tacciono'
Politica
06 Agosto 2017 - 11:44- Visite:12391
Il costo dell'inceneritore? Cinquecentomila euro al giorno
Dossier Inceneritore
13 Ottobre 2017 - 07:30- Visite:12279
Economia - Articoli Recenti
Coronavirus, quali garanzie nei punti..
Una nostra lettrice di Nonantola ha inviato ieri alla redazione de La Pressa una serie di ..
19 Marzo 2020 - 19:12- Visite:416
Bper, riviste le condizioni per la ..
Obiettivo di tale accordo è la revisione del meccanismo di calcolo per la determinazione ..
19 Marzo 2020 - 19:05- Visite:227
Coop: chiusura di tutti i punti ..
Coronavirus: Coop Italia ha deciso la chiusura degli oltre 1100 punti vendita su tutto il ..
16 Marzo 2020 - 20:24- Visite:791
FCA chiude stabilimenti in europa: ..
'La sospensione temporanea, che sara' in vigore fino al 27 marzo. Implementato il lavoro in ..
16 Marzo 2020 - 11:22- Visite:284


Economia - Articoli più letti


Coop Alleanza 3.0 aggrappata alla ..
La Coop utilizza l’intero patrimonio dei soci più una parte del debito per investire in ..
15 Agosto 2018 - 10:36- Visite:59289
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi ..
I conti in rosso e il dispetto rappresentato dal via libera ad Esselunga, Trc potrebbe non ..
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:48393
Bper, correntisti ex dipendenti ..
'Se Bper non manifestasse un reale interesse a mantenere le migliaia di correntisti tra ..
03 Dicembre 2019 - 17:52- Visite:30094
Voragine nei conti Coop Alleanza 3.0:..
'Serve una risposta inequivocabile sulla sicurezza dei 3,6 miliardi dei 400.000 soci ..
01 Maggio 2019 - 08:38- Visite:29961