Omnispower
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
articoliEconomia

Italpizza si amplia ancora: acquisito ramo d’azienda Mantua Surgelati

La Pressa
Logo LaPressa.it

L’azienda modenese si aggiudica l’acquisizione della storica concorrente Mantua Surgelati spa, raddoppiando così la propria potenzialità


Italpizza si amplia ancora: acquisito ramo d’azienda Mantua Surgelati
Nella giornata odierna il Gruppo Italpizza si è aggiudicato l’acquisto, tramite asta competitiva presso il Tribunale di Brescia, del ramo d’azienda del competitor Mantua Surgelati spa di Castelbelforte di Mantova.

Mantua Surgelati spa venne fondata nel 1970 dal cavalier Romano Freddi, che divenne così il precursore della pizza surgelata. Dispone oggi di cinque stabilimenti per 40.000 metri quadrati complessivi, di cui una cella frigorifera per una capienza di 8/10.000 posti pallet, 7 linee con diverse tecnologie per una capacità produttiva di circa 240 milioni di pizze all’anno. Impiega a oggi circa 450 addetti, e nel 2021 ha raggiunto un volume d’affari di oltre 100 milioni, di cui la quota export corrisponde a oltre il 50%, con particolare prevalenza del mercato Tedesco.

'L’acquisizione di Mantua Surgelati nasce dall’esigenza di accompagnare la crescita dovuta al continuo successo sul mercato dei nostri prodotti di alta qualità – afferma Andrea Bondioli, direttore generale di Italpizza – e ha l’obbiettivo strategico di ampliare considerevolmente la nostra capacità produttiva e la gamma offerta. L’operazione – prosegue Bondioli – ha richiesto da parte del management e dei consulenti un complesso percorso di analisi e progettazione al fine di valutare la possibile integrazione delle due realtà aziendali. Rappresenterà per noi un investimento complessivo di oltre € 60 milioni – continua Bondioli – e sarà finanziato tramite una linea di credito dedicata, già deliberata dagli istituti di credito storicamente nostri partner. Il passaggio formale decorrerà dal 1° Dicembre 2022 tramite la società veicolo Mantua.it S.

r.

l.

Inoltre – conclude Bondioli – nei prossimi anni saranno previsti nuovi investimenti tecnologici per portare i siti di Castelbelforte (MN) al massimo della propria potenzialità, assicurando così non solo gli attuali livelli occupazionali ma anche interessanti opportunità di crescita'.

'L’operazione di acquisizione parte dal presupposto che le due realtà aziendali sono totalmente sinergiche tra loro per presenza sui mercati, tecnologie e gamma prodotti offerti – afferma Cristian Pederzini, fondatore e Presidente di Italpizza –. Grazie all’integrazione di queste due realtà il nostro Gruppo comprenderà ben 8 stabilimenti produttivi e 2 magazzini, per un totale di 15 linee produttive complete di tutte le tecnologie presenti nei mercati della GDO per una capacità produttiva di circa 435 milioni di pizze all’anno; impiegherà oltre 1.600 addetti nei vari siti e raggiungerà un volume d’affari post integrazione di circa 350 milioni (oltre il 60% rivolto all’export). Con questi numeri – prosegue Pederzini – il Gruppo Italpizza si conferma il primo produttore internazionale di pizze italiane, diventando così uno dei primi produttori di pizze in Europa e nel mondo. È grazie a questa acquisizione – conclude Pederzini – che la nostra realtà, forte di un’esperienza più che trentennale nella produzione di pizze di alta qualità, si incammina verso le più ambiziose sfide del mercato globale, potendo ora offrire ai più prestigiosi player internazionali e ai consumatori di tutto il mondo una gamma di prodotti completa'.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

Articoli Correlati
Italpizza sbarca in Spagna
Spazio alle Imprese
21 Ottobre 2022 - 12:42
Sial, tre nuove Italpizze saranno protagoniste a Parigi
Spazio alle Imprese
10 Ottobre 2022 - 15:58

Economia - Articoli Recenti
Risparmi in calo e debiti in aumento...
L’importanza dei tecnici è fondamentale, si tenga conto, ad esempio, come con ..
05 Febbraio 2023 - 16:48
Aumento tassi di interesse, stangata ..
Il nuovo rialzo deciso dalla BCE porta la rata di un mutuo da 126.000 euro in 25 anni, dai ..
05 Febbraio 2023 - 10:45
Premio ai dipendenti Ferrari, la Fiom..
'Basta un solo giorno di malattia per perdere i primi 1.000 euro, ne bastano 8 in un anno ..
04 Febbraio 2023 - 13:17
Gas, bollette più leggere: calo del ..
Il dato di gennaio 2023 rispetto a dicembre 2022. Non basta a compensare gli aumenti ..
03 Febbraio 2023 - 10:47
Economia - Articoli più letti
Coop Alleanza 3.0 aggrappata alla ..
La Coop utilizza l'intero patrimonio dei soci più una parte del debito per investire in ..
15 Agosto 2018 - 10:36
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi ..
I conti in rosso e il dispetto rappresentato dal via libera ad Esselunga, Trc potrebbe non ..
13 Gennaio 2019 - 08:41
Voragine nei conti Coop Alleanza 3.0:..
'Serve una risposta inequivocabile sulla sicurezza dei 3,6 miliardi dei 400.000 soci ..
01 Maggio 2019 - 08:38
Bper, correntisti ex dipendenti ..
'Se Bper non manifestasse un reale interesse a mantenere le migliaia di correntisti tra ..
03 Dicembre 2019 - 17:52