La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
articoliEconomia

Lockdown Modena, 5,6 milioni di minore gettito da mercato auto

La Pressa
Logo LaPressa.it

Da gennaio al 30 aprile 2020, emerge che le nuove auto acquistate sono state 4.040 contro le 9.175 dello stesso periodo dello scorso anno


Lockdown Modena, 5,6 milioni di minore gettito da mercato auto

Il blocco delle attività connesse con l'emergenza sanitaria ha provocato, al 20 maggio, un calo delle entrate tributarie della Provincia di Modena pari a oltre cinque milioni e 600 mila euro; una cifra che, secondo i tecnici provinciali,  potrebbe arrivare, in base alle previsioni sul mercato dell'auto, a quasi dieci milioni di euro entro la fine dell’anno; le entrate dell'ente, nel 2019 pari a circa 60 milioni, arrivano infatti soprattutto dall'Ipt (Imposta provinciale di trascrizione) sui passaggi di proprietà dei veicoli usati  e le immatricolazione di quelli nuovi e da una quota sulla Rcauto.

Per quanto riguarda le immatricolazioni, da gennaio al 30 aprile 2020, emerge che le nuove auto acquistate sono state 4.040 contro le 9.175 dello stesso periodo dello scorso anno; sull'usato si è passati a meno di otto mila  contro le oltre 13.500 del 2019; in pratica le immatricolazioni sono state quasi 11 mila in meno, quasi dimezzate.    

I dati sono emersi nel corso della discussione e approvazione nel Consiglio provinciale del bilancio consuntivo 2019 della Provincia.

Dalla Rcauto, dal 1 gennaio al 20 maggio di quest'anno, la Provincia ha avuto un gettito di oltre 11 milioni e 200 mila euro, contro i quasi 12 milioni e 440 mila euro dello stesso periodo del 2019, con una  differenza di un milione e 164 mila euro; dall'Ipt la Provincia ha incassato oltre sei milioni contro gli oltre dieci milioni e 600 mila euro dello stesso periodo nel 2019; la differenza complessiva è di oltre cinque milioni e 600 mila euro.

«Ora occorre vedere come reagirà il mercato dell'auto alla riapertura - sottolinea Gian Domenico Tomei, presidente della Provincia - e se proseguirà questo trend negativo sulle entrate anche nei prossimi mesi. Nel recente decreto Rilancio, la Provincia ha ottenuto una prima compensazione di circa due milioni di euro su un totale di circa sei milioni previsti nei prossimi mesi nell'ambito dello stanziamento di oltre 500 milioni del Governo per tutte le Province, a fronte di un minore gettito di stimato in 820 milioni. Una somma importante che, tuttavia, riteniamo insufficiente per far fronte ai fabbisogni  legati a servizi essenziali come la manutenzione stradale e gli investimenti sull'edilizia scolastica superiore».

Il consuntivo è stato approvato nei giorni scorsi con il voto contrario del gruppo Uniamoci, motivato da Antonio Platis con la sollecitazione per «un maggiore protagonismo dell'ente al servizio dei Comuni, allo scopo di intercettare nuovi risorse per la ripresa e nelle scelte sulla sanità per un rafforzamento degli ospedali periferici».


Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:142931
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:102359
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:54427
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:50597
'Festa Unità: è il vuoto totale, a Modena non esiste centrosinistra'
Parola d'Autore
31 Agosto 2018 - 11:38- Visite:43120
'Lo Ius Soli sarà per noi il primo punto nella nuova legislatura'
Pressa Tube
01 Febbraio 2018 - 01:00- Visite:43091
Economia - Articoli Recenti
Tnt-Fedex Modena, l'allarme della ..
'Disorganizzazione e una mala gestione unita ad una non capacità di controllo della filiera..
03 Agosto 2020 - 14:11- Visite:508
Sos Coldiretti Modena: 'Dopo il ..
In particolare nel carpigiano, tra Campogalliano, Soliera e Limidi, e nelle zona tra ..
03 Agosto 2020 - 14:05- Visite:519
Anche Ferrari piegata dal Covid: -42%..
L’utile netto per il periodo è stato pari a 9 milioni, rispetto a 184 milioni nel secondo..
03 Agosto 2020 - 13:51- Visite:385
Unico, la farmacia dei farmacisti: da..
La gestione del debito attraverso il reverse factoring potrà consentire di impiegare le ..
03 Agosto 2020 - 12:35- Visite:349


Economia - Articoli più letti


Coop Alleanza 3.0 aggrappata alla ..
La Coop utilizza l’intero patrimonio dei soci più una parte del debito per investire in ..
15 Agosto 2018 - 10:36- Visite:61233
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi ..
I conti in rosso e il dispetto rappresentato dal via libera ad Esselunga, Trc potrebbe non ..
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:54427
Voragine nei conti Coop Alleanza 3.0:..
'Serve una risposta inequivocabile sulla sicurezza dei 3,6 miliardi dei 400.000 soci ..
01 Maggio 2019 - 08:38- Visite:31362
Bper, correntisti ex dipendenti ..
'Se Bper non manifestasse un reale interesse a mantenere le migliaia di correntisti tra ..
03 Dicembre 2019 - 17:52- Visite:31258