Consulente ADR
Società Dolce: fare insieme
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Consulente ADR
articoliEconomia

Migranti ER, stipendio più basso di un quarto rispetto agli italiani

La Pressa
Logo LaPressa.it

I 230.000 lavoratori stranieri occupati in ER (circa il 12% della forza lavoro) guadagnano in media 1.092 euro netti al mese


Migranti ER, stipendio più basso di un quarto rispetto agli italiani
I 230.000 lavoratori stranieri occupati in Emilia-Romagna (circa il 12% della forza lavoro, seconda regione in Italia per numero di immigrati occupati sul totale) guadagnano in media 1.092 euro netti al mese: il 23% in meno rispetto agli italiani, che in media portano a casa 1.422 euro.
Un gap, spiega Andrea Stuppini, redattore del dossier statistico sull'immigrazione 2018 presentato per l'Emilia-Romagna oggi a Bologna, 'dovuto ai settori dove questi lavoratori svolgono la loro attivita', principalmente manuali. Gli stranieri costituiscono il 70% del lavoro domestico e il 50% del lavoro ambulante, sono presenti nell'agricolutura e nell'edilizia'.
Assegni piu' magri anche per quanto riguarda le pensioni. I 14.000 pensionati stranieri dell'Emilia-Romagna non arrivano nemmeno all'1% del milione e mezzo di pensionati con passaporto italiano. E percepiscono in media 511 euro lordi al mese nel caso delle pensioni di vecchiaia e 408 euro lordi nel caso delle pensioni sociali, quelle erogate anche se non si sono versati i contributi o se non si e' raggiunto il minimo dei 20 anni di lavoro. 'Si conferma cio' che dice Boeri, su questi lavori e' maggiore quanto versano all'Inps di quanto percepiscano- spiega Stuppini- anche perche' alcuni lasciano il nostro paese senza una completa conoscenza delle regole', in questo caso dei loro diritti acquisiti.

Per quanto riguarda i flussi migratori, sono sostanzialmente fermi, al netto dei 15.000 profughi ospitati in Emilia-Romagna. Nella sostanza, nascite e ricongiungimenti sono compensati dalle acquisizioni di cittadinanza (sono state quasi 19.000 lo scorso anno). Nel complesso i richiedenti asilo sono aumentati negli ultimi anni, anche a causa dei lunghi tempi richiesti dall'iter burocratico. 'Questi dati ci confermano che e' assolutamente improprio parlare di emergenza', scandisce l'assessore comunale Marco Lombardo alla presentazione del rapporto. L'assessore chiede anche che il Governo condivida coi sindaci le scelte da fare in materia immigrazione. Ad esempio 'piuttosto che smantellare il sistema Sprar bisognerebbe piuttosto verificare perche' a livello nazionale non ha funzionato come a Bologna'.
Non cambiano nemmeno le nazionalita' piu' presenti in Emilia-Romagna. In testa c'e' la Romania (17%), seguono Marocco (11,3%), Albania (10,7%) e Ucraina (6,1%). I Comuni dove risiedono piu' stranieri in rapporto alla popolazione? In testa c'e' un municipio piacentino, Castel San Giovanni (21,6%), seguito da Langhirano nel parmense (20,7%), Galeata a Forli'-Cesena (20,2%) e Calestano, sempre in provincia di Parma (20,1%).

Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Società Dolce: fare insieme
Articoli Correlati
M5S: 'Lavoro festivo, ridare diritti ai lavoratori del commercio'
Politica
27 Marzo 2018 - 15:08- Visite:34553
Poletti: pancia piena e sedie vuote
Le Vignette di Paride
26 Agosto 2017 - 10:07- Visite:14427
Migranti...
Le Vignette di Paride
04 Luglio 2017 - 15:44- Visite:14145
Art1: 'Castelfrigo porta le nuove schiavitù sulle nostre tavole'
Economia
28 Ottobre 2017 - 11:05- Visite:13949
Il direttore Legacoop Modena: 'Spero che chi insulta Poletti abbia un ..
Politica
27 Agosto 2017 - 18:51- Visite:13301
Licenziato dopo l'infortunio sul lavoro: il caso in Parlamento
La Provincia
03 Giugno 2017 - 17:43- Visite:11925
Economia - Articoli Recenti
Addio fiera dell'Economia montana: ..
Il rinvio della biennale dell’economia montana dà il senso di ciò che sono diventati gli..
31 Marzo 2021 - 10:13- Visite:795
Bper, ecco i nomi delle tre liste. ..
Bper ha ufficializzato le tre liste in campo in vista della prossima assemblea dei soci del ..
30 Marzo 2021 - 23:08- Visite:4589
Bper, Vandelli chiude in bellezza: ..
Ecco il quadro completo del monte compensi 2020 riferito agli amministratori tutt'ora in ..
30 Marzo 2021 - 22:17- Visite:5961
'Settore moda, ancora restrizioni ..
Crollo di vendite, magazzini pieni. Roberta Simoni, Presidente Fismo Confesercenti Modena: ..
29 Marzo 2021 - 14:58- Visite:452


Economia - Articoli più letti


Coop Alleanza 3.0 aggrappata alla ..
La Coop utilizza l’intero patrimonio dei soci più una parte del debito per investire in ..
15 Agosto 2018 - 10:36- Visite:63742
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi ..
I conti in rosso e il dispetto rappresentato dal via libera ad Esselunga, Trc potrebbe non ..
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:61235
Bper, correntisti ex dipendenti ..
'Se Bper non manifestasse un reale interesse a mantenere le migliaia di correntisti tra ..
03 Dicembre 2019 - 17:52- Visite:34396
Voragine nei conti Coop Alleanza 3.0:..
'Serve una risposta inequivocabile sulla sicurezza dei 3,6 miliardi dei 400.000 soci ..
01 Maggio 2019 - 08:38- Visite:33723