La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
articoliEconomia

Moda Makers: il meglio della maglieria mondiale torna in mostra a Carpi

La Pressa
Logo LaPressa.it

In Piazzale Re Astolfo, dal 16 al 18 maggio


  • Moda Makers: il meglio della maglieria mondiale torna in mostra a Carpi
  • Moda Makers: il meglio della maglieria mondiale torna in mostra a Carpi
  • Moda Makers: il meglio della maglieria mondiale torna in mostra a Carpi
  • Moda Makers: il meglio della maglieria mondiale torna in mostra a Carpi
  • Moda Makers: il meglio della maglieria mondiale torna in mostra a Carpi
  • Moda Makers: il meglio della maglieria mondiale torna in mostra a Carpi
  • Moda Makers: il meglio della maglieria mondiale torna in mostra a Carpi
  • Moda Makers: il meglio della maglieria mondiale torna in mostra a Carpi
  • Moda Makers: il meglio della maglieria mondiale torna in mostra a Carpi
  • Moda Makers: il meglio della maglieria mondiale torna in mostra a Carpi
  • Moda Makers: il meglio della maglieria mondiale torna in mostra a Carpi
  • Moda Makers: il meglio della maglieria mondiale torna in mostra a Carpi
  • Moda Makers: il meglio della maglieria mondiale torna in mostra a Carpi

Non è una fiera, ma una mostra. Perché nel padiglione che sarà allestito in Piazzale Re Astolfo dal 16 al 18 maggio a Carpi, sarà ospitato un vero e proprio percorso espositivo dove visitatori selezionati potrannno immergersi nel meglio della maglieria, della confezione, della camiceria e dei capi spalla made in Carpi. Sinonimo di qualità, nel mondo. Di una realtà industriale ed imprenditoriale che con l'orgoglio della propria storia e la capacità di innovarsi e rinnovarsi, guarda al futuro sfidando la crisi proiettandosi in un mercato mondiale. Ma sempre con i piedi ben piantati a Carpi. Un orgoglio capace di unire quest'anno, alla terza edizione di Moda Makers, 49 aziende con mente, cuore, e produzione nel distretto carpigiano. Unite dalla qualità della propria offerta, capace di attirare visitatori e operatori del settore da 40 paesi: in costante aumento nelle ultime due edizioni e, dato molto importante sottolineato dagli organizzatori nella presentazione a Palazzo della Pieve a Carpi, sempre più fidelizzati.

I numeri di Moda Maker 2017 

49 aziende, oltre 9000 proposte moda
di confezione, maglieria, tagliato, camiceria e capi spalla per la Primavera/Estate 2018, 1325 metri quadrati di superficie espositiva (aumentata rispetto allo scorso anno), per circa 900 visitatori previsti, provenienti da 40 Paesi.

Imprese unite in un obiettivo comune: Carpi riscopre il suo fare rete e distretto

Proprio nel cuore del distretto che vanta una solida e illustre vocazione al tessile abbigliamento, alcune tra le migliori imprese del settore hanno deciso di scommettere sull’unione degli sforzi, collaborando tra loro, mettendo a disposizione banche dati di buyer e clienti, e aderendo a un unico stile comunicativo, per valorizzare globalmente il saper fare del Distretto.
Elemento di forza che ha già pagato nella scorsa edizione e sottolineato dai promotori nella conferenza stampa di presentazione (nella galleria fotografica immagini della conferenza ed alcuni scatti delle edizioni precedenti), dell'evento a Carpi: Expo Modena che la organizza con il sostegno di Promec e Carpi Fashion System, il progetto di valorizzazione delle Aziende del Distretto Moda promosso dalle Associazioni Imprenditoriali del Territorio, CNA, LAPAM-Confartigianato, CONFINDUSTRIA e dal Comune di Carpi, con il determinante contributo di Fondazione CR Carpi.

'L'ambizione di realizzare nuovamente un grande evento a Carpi, rimettendo la moda in mostra - ha affermato Carlo Alberto Medici (Lapam) - sembrava impossibile ma grazie alla significativa unione e messa in rete delle aziende ed al contributo di Comune, e Fondazione l'obiettivo è stato raggiunto positivamente e con ulteriori e grandi potenzialità di sviluppo'

Moda Makers continua a crescere sia per numero di aziende partecipanti che per visitatori - ha commenta l’Assessore all’Economia del Comune di Carpi Simone Morelli – segno, questo, che l’evento ha saputo imporsi all’attenzione del mondo della moda. Operare insieme e collaborare consentono di costituire quella massa critica capace di fare la differenza e poter farsi trovare preparati ad affrontare le sfide che l’economia globale impone. Una differenza sostanziale, che da qualitativa si fa quantitativa. L’unione fa la forza, dunque, e Moda Makers ne è la prova più lampante. Sono perciò fiducioso di come tutte le realtà coinvolte in questo ambizioso progetto, che dà lustro e visibilità a uno dei settori più importanti dell’economia del territorio, sia per numero di fatturati che di addetti, continueranno a fare squadra per raggiungere obiettivi sempre più ambiziosi”

'Confindustria crede nel distretto della maglieria e su questo distretto vuole investire' - ha affermato Adamo Neri, in rappresentanza dell'associazione degli industriali. 'Credo però sia necessario, di fronte all'interesse suscitato dalle scorse edizioni ed alle prospettiva di crescita numerica, quale sia il ritorno per le realtà che in questa manifestazione investono'.

E su questo punto, nel corso della manifestazione, arriva la conferma sia da parte dei responsabile della gestione tecnica sulle registrazioni e sull'accoglienza dei visitatori, ma direttamente dal Presidente del consorzio Expo Modena Roberto Bonasi: 'Il dato che conferma come la maggior parte delle aziende espositrici abbiano confermato la propria presenza anche quest'anno, e il dato che anche il numero di importanti  buyer presenti alle scorse edizioni abbia confermato il proprio gradimento, rappresenta un segnale importante in termini di ritorno della fiera'

Le ditte presenti

Protagoniste di Moda Makers saranno le aziende A. Lisa Mood, Angela F, Ann Max, Capriccioli, Creazioni Graziella, Creazioni Rosanna & CO, Dielle, Donne da sogno, Emmegi2, Erika, Etc 2.0, Famar, Gi & Di, Giglio Rosso, Gil, Gironacci Arduino, Giovani Idee, GlòdiModa, Guerzon, Idea tessile, Incontro, Io&te Maglierie, Linea Donna, Luciano Pavarotti, Maglieria Paola, Davoli & C, Maglierie Ellegi, Maglificio Frarosa, Milva P, Mita, Moda Milena, Mr. Giuly Mode, New Miba, Pandora, Razzoli, Roberta Neri, Rosso Perla, S&M Group, S.E.A, Settimocielo, Severi Silvio, Sorriso, Spruzzi, Tabula Rasa, Talea by Perini, Trifoglio, Veronica Effe, Walmode, Weg Fashion Group, Yulkis.

I servizi ai visitori

Diversi i servizi offerti ai visitatori clienti durante la permanenza nella location e, tra le novità, l’ingresso omaggio per visitare le mostre Alla corte del Re di Francia nei Musei di Palazzo dei Pio e la possibilità di parcheggio con deroga al disco orario negli appostiti spazi.

Sul sito modamakers.it è possibile preregistrarsi in modo da evitare file all’ingresso (questa procedura è consentita solo a operatori del settore, con una priorità per acquirenti o titolari di negozio o catene di negozi, anche definiti buyer); sul medesimo sito sono poi disponibili indicazioni di percorsi e distanze, suggerimenti per spostarsi e riferimenti ad alberghi e ristoranti. Lo staff organizzativo è inoltre a disposizione dei visitatori per agevolare l'arrivo dei buyer internazionali presso l'area espositiva situata nel centro storico di Carpi.

Nei giorni di martedì 16 e mercoledì 17 maggio Moda Makers sarà visitabile dalle ore 9.30 alle 18.30, mentre giovedì 18 dalle ore 9.30 alle 16.

L’inaugurazione ufficiale con le autorità si svolgerà martedì 16 alle ore 10.30.

 

 



Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Professore travolto e trascinato per 80 metri da furgone: muore in ..
La Nera
26 Ottobre 2017 - 08:55- Visite:12513
Anpi: 'La Carpi antifascista ha respinto gli opportunisti di Forza ..
Politica
06 Agosto 2017 - 16:12- Visite:12179
'Referendum Aimag, il falso mito legato ad Hera'
Economia
06 Agosto 2017 - 10:19- Visite:11764
Sicurezza, la raccolta firme del M5S Carpi, Soliera e Campogalliano
La Provincia
14 Ottobre 2017 - 14:02- Visite:11429
La 'bellessa' de La luna
Mod(en)a stile libero
19 Giugno 2017 - 14:49- Visite:11369
Carpi, sulla Tari un milione di euro di insoluti
La Provincia
12 Giugno 2017 - 16:54- Visite:11138
Economia - Articoli Recenti
Aceto Balsamico di Modena, la difesa ..
'Mi ha lasciata un po’ sconcertata la sentenza di questi giorni relativa all’aceto ..
13 Dicembre 2019 - 16:11- Visite:155
Biomedicale, visita di Bonaccini e ..
Questa visita - si legge in una nota della azienda - sottolinea il valore dell’azienda ..
13 Dicembre 2019 - 16:06- Visite:102
Confcooperative ER: plastic e sugar ..
Milza, presidente di Confcooperative ER: le imprese di questa regione escono penalizzate ..
13 Dicembre 2019 - 12:30- Visite:295
Vertenza J.Colors: Bonaccini e Costi ..
La Regione procederà con il recupero delle somme date all'azienda per il post sisma se non ..
13 Dicembre 2019 - 11:45- Visite:234


Economia - Articoli più letti


Coop Alleanza 3.0 aggrappata alla ..
La Coop utilizza l’intero patrimonio dei soci più una parte del debito per investire in ..
15 Agosto 2018 - 10:36- Visite:58186
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi ..
I conti in rosso e il dispetto rappresentato dal via libera ad Esselunga, Trc potrebbe non ..
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:45193
Voragine nei conti Coop Alleanza 3.0:..
'Serve una risposta inequivocabile sulla sicurezza dei 3,6 miliardi dei 400.000 soci ..
01 Maggio 2019 - 08:38- Visite:28509
Bper, correntisti ex dipendenti ..
'Se Bper non manifestasse un reale interesse a mantenere le migliaia di correntisti tra ..
03 Dicembre 2019 - 17:52- Visite:27292