Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
Società Dolce: fare insieme
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
articoliIl Punto

Castelfranco, follia schwa: come sentirsi buoni senza cambiare nulla

La Pressa
Logo LaPressa.it

Le lotte per i diritti di genere e delle minoranze non hanno bisogno di elemosine culturali e di strizzate d'occhio, non implicano patetiche gare di buonismo


Castelfranco, follia schwa: come sentirsi buoni senza cambiare nulla
'Il potere di una 'e' rovesciata. Sono assolutamente consapevole che vi sono diversi gradi di difficoltà in questo momento da governare. Questo non viene messo in discussione da un 'e' rovesciata ma non possiamo rinunciare a stimolare la nostra Comunità quantomeno alla riflessione su questi temi'. Così il sindaco di Castelfranco Gianni Gargano insiste, forte del consenso ottenuto su diversi media nazionali, sul tema del cambio di vocabolario dato dalla introduzione di un fonema neutro.
'In questo caso la provocazione passa attraverso una semplice 'e' rovesciata, un simbolo... a questo punto mi viene da dire potentissimo. Abbiamo pubblicato un post sui social, utilizzando questo segno 'neutro' in cui semplicemente si desidera richiamare l'attenzione verso il rispetto al 'diverso' in tutte le declinazioni possibili. Di quanto ve ne sia il bisogno di questa 'neutralità', di questa attenzione e cura lo evidenziano i diversi commenti che ne sono scaturiti facendo diventare un richiamo d'attenzione una sorta di dichiarazione di guerra verso qualcosa o qualcuno - continua Gargano -. Lo schwa 'ə' è e vuole essere un simbolo sta lì a ricordarci il valore del rispetto e della gentilezza'.
Giovanni Gargano è uno dei pochi sindaci della provincia di Modena capace di azioni coraggiose e controcorrente, spesso simboliche, come la famosa e stupenda piazza piena di panchine colorate a richiamare l'arcobaleno. E' un sindaco capace di sorridere davanti alla sfortuna e capace di guardare oltre la politica.
Tutto questo, però, non rende immuni dal promuovere iniziative che sfiorano il demenziale. E la vicenda della 'e' rovesciata lo dimostra. Stia tranquillo, il sindaco, la schwa non è una dichiarazione di guerra contro nessuno, ci mancherebbe, e in questo senso gli interventi scandalizzati delle opposizioni sono parimenti inopportuni. E' semplicemente una idea tra il carnevalesco e il surreale. E che un Comune si faccia carico di essere portavoce di tale castroneria (con buona pace della sociolinguista Vera Gheno) finisce per togliere credibilità alla istituzione stessa.
La battaglia per la parità di genere, per la difesa delle minoranze, per la lotta alle disuguaglianze, è seria e profonda. E' una lotta che passa dalla vera capacità di ascolto delle voci dissonanti, delle minoranze culturali, dei ribelli. Che impone il non marginalizzare il pensiero critico e che obbliga al riconoscimento di pari diritti di cittadinanza a tutti. Una sfida alla quale si unisce la battaglia di genere (stante che le donne non sono certo una minoranza 'diversa' ed etichettarle come tale è offensivo), in una società, l'Italia, dove a dispetto delle quote rosa e delle varie assessora, sindaca e consigliera, le donne continuano a dover fare i conti con enormi barriere rispetto alla gestione del potere. Quello vero. Temi che non hanno nulla di 'neutro' e nulla di 'gentile'.
Allora vantarsi di avere aperto un dibattito tanto frivolo quanto stucchevole su una desinenza inventata a tavolino, una sorta di utopica grammatica esperanto, non solo è inutile ma toglie peso a quelle battaglie. Battaglie che non hanno bisogno di elemosine culturali e di strizzate d'occhio compiacenti, non implicano patetiche gare di buonismo, ma esigono una profonda revisione strutturale del modello di società. Proporre la 'e' rovesciata non significa fare la propria piccola parte, ma semplicemente significa offrire la scusa a se stessi e agli altri per sentirsi migliori continuando a essere quelli di sempre, addirittura beandosi della pubblicità ottenuta e etichettando come insensibili coloro che semplicemente sottolineano una ovvietà. Eccolo qui il potere dei più buoni, per citare Gaber... Che un domani può venir buono per le elezioni.
Giuseppe Leonelli

Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Società Dolce: fare insieme
Articoli Correlati
La mappa dei contagi nel modenese: a Prignano muore donna di 50 anni
Societa'
28 Marzo 2020 - 18:20- Visite:38224
Case riposo provincia di Modena: i dati che certificano una apocalisse
Societa'
21 Aprile 2020 - 09:04- Visite:26965
La mappa de nuovi contagi: 17 casi a Carpi, 15 a Modena, 7 a Fiorano
La Provincia
19 Marzo 2020 - 18:09- Visite:18873
Coronavirus, la mappa dei contagi: 21 casi a Modena e 9 a Maranello
La Provincia
16 Marzo 2020 - 18:11- Visite:17575
Covid, 11 casi a Castelfranco. Positivo un minore a Carpi
Societa'
17 Settembre 2020 - 18:49- Visite:16887
Castelfranco, blitz dei Carabinieri in abitazione: quattro ..
La Nera
16 Settembre 2017 - 12:27- Visite:16549
Il Punto - Articoli Recenti
Il Pd, il Comune di Modena e il gioco..
Trionfa il conformismo, le banalità del 'bene' e del perbenismo, il  politically correct, ..
07 Maggio 2021 - 15:11- Visite:731
Carpigate, Morelli assolto: ora, se ..
La lite tra Bellelli e Morelli, in attesa del processo per tentata diffamazione, in base a ..
05 Maggio 2021 - 11:38- Visite:911
Silk Faw: Reggio batte Modena 3 a 0, ..
A Reggio l'asse cattolico interno al Pd ha fatto sentire in modo chiaro la propria ..
04 Maggio 2021 - 09:46- Visite:3001
Riaperture, le scomode verità di ..
Bonaccini, messo all'angolo, usa l'arma che più conosce, quella della retorica politica ..
28 Aprile 2021 - 10:04- Visite:3880

Feed RSS La Pressa

Il Punto - Articoli più letti


Coop Alleanza 3.0 aggrappata alla ..
La Coop utilizza l’intero patrimonio dei soci più una parte del debito per investire in ..
15 Agosto 2018 - 10:36- Visite:64118
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi ..
I conti in rosso e il dispetto rappresentato dal via libera ad Esselunga, Trc potrebbe non ..
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:62130
Voragine nei conti Coop Alleanza 3.0:..
'Serve una risposta inequivocabile sulla sicurezza dei 3,6 miliardi dei 400.000 soci ..
01 Maggio 2019 - 08:38- Visite:34014
Decreto antivirus demolito in 12 ore:..
Nessun limite agli spostamenti, treni regolari in ingresso e uscita, deroga dopo le 18 per i..
08 Marzo 2020 - 22:41- Visite:29531