La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
notiziarioLa Nera

Carpi, tentata rapina in tabaccheria: la polizia ferma i banditi

La Pressa
Logo LaPressa.it

Si tratta di due uomini italiani di 50 anni. Decisiva la comparazione di campioni di Dna


Carpi, tentata rapina in tabaccheria: la polizia ferma i banditi

Nella serata del 3 gennaio 2019 la titolare di una tabaccheria di Carpi, mentre rientrava a casa dopo la chiusura del negozio, subì una tentata rapina da parte di due soggetti, di cui uno con volto travisato e armato di pistola. La donna, una volta parcheggiata l’auto nei pressi dell’abitazione, era stata avvicinata da un uomo con una tuta da lavoro stradale ed un passamontagna, che le aveva intimato con una pistola semiautomatica di versare l’intero incasso, circa 5000 euro, all’interno di una borsa. Le urla della donna e del figlio avevano fatto in modo che la rapina non andasse a buon fine; i due malviventi erano scappati a bordo di una autovettura a fari spenti e a forte velocità.

A distanza di due settimane dall'accaduto la polizia è risalita ai responsabili. Grazie alle informazioni e alle testimonianze raccolte, sono state recuperate all’interno di un cassonetto dell’immondizia la tuta da lavoro, indossata dal rapinatore, e la pistola, una scacciacani, con la quale avevano tentato la rapina. Le indagini hanno permesso di risalire nelle ore successive all’autovettura utilizzata dai due malviventi, in uso ad un 50enne italiano senza fissa dimora che soggiornava tra i comuni di Mirandola e Castelfranco, gravato da un unico precedente di Polizia, ma di fatto frequentatore abituale di noti pregiudicati. Gli agenti sono riusciti, infine, ad inquadrare anche il vero e proprio autore della tentata rapina, un italiano di 50 anni con precedenti di Polizia a proprio carico.

Sono stati ricostruiti anche i movimenti dei due soggetti prima della rapina, i quali erano partiti dal comune di San Prospero direzione Carpi, dove avevano atteso la chiusura del negozio per poi spostarsi nei pressi dell’abitazione della vittima. I due, interrogati, hanno fornito dichiarazioni incongruenti e forvianti. La comparazione dei campioni di DNA prelevati ai due indagati ha dato riscontro positivo in quanto sono state trovate tracce biologiche di uno dei due soggetti sulla tuta da lavoro.

Alla luce dei fatti sopra descritti e delle fonti di prova raccolte, la Procura ha richiesto al G.I.P. del Tribunale di Modena l’emissione delle misure cautelari nei confronti dei due malviventi. L’ordinanza di custodia cautelare è stata eseguita nei confronti del rapinatore il 10 gennaio scorso. Il complice, è stato rintracciato il 17 gennaio scorso e anch’egli portato in carcere.

 



Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Camionista non in regola con Adr: 30 multe per 36mila euro
La Nera
22 Marzo 2018 - 14:56- Visite:38101
Truffa 'Voucher Coop da 250 euro': cosa fare se ricevete questo ..
Economia
11 Giugno 2017 - 18:18- Visite:15068
Omicidio a Sassuolo, arrestato l'assassino: si è trattato di un ..
La Nera
21 Agosto 2017 - 13:33- Visite:13329
Polizia anticrimine, Maria Laura Barbera nuova dirigente
La Nera
10 Agosto 2017 - 17:34- Visite:12794
Modena, nigeriana senza biglietto prende a pugni e testate capotreno
La Nera
25 Settembre 2018 - 15:58- Visite:12679
Professore travolto e trascinato per 80 metri da furgone: muore in ..
La Nera
26 Ottobre 2017 - 08:55- Visite:12663
La Nera - Articoli Recenti
Caso Jolanda, ecco l'audio di ..
'Se si candida con la civica della Borgonzoni, se la scelta è quella è chiaro che per me ..
22 Febbraio 2020 - 17:04- Visite:1778
Ore 14.31, la terra trema anche a ..
Forte boato e movimento sussultorio percepito in tutta la provincia di Modena. Profondità 6..
22 Febbraio 2020 - 14:39- Visite:9525
Furgone ariete sfonda portone di una ..
I ladri hanno fatto irruzione in un magazzino di una ditta che si occupa di commercio ..
22 Febbraio 2020 - 12:07- Visite:991
Aemilia-appello abbreviato: da ..
Tra cui spicca l'ex prefetto di Reggio Emilia, Antonella De Miro. E' il secondo processo di ..
21 Febbraio 2020 - 19:47- Visite:246


La Nera - Articoli più letti


L'orrore di Reggio: bambini affidati ..
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da film horror. Due ..
28 Giugno 2019 - 09:33- Visite:158688
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli ..
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando la notte abita ..
29 Luglio 2019 - 07:00- Visite:57950
Bibbiano, minore usata come 'cavia' ..
La lettura della ordinanza del Gip. Il caso della ragazza che mai risulta essere stata ..
04 Agosto 2019 - 15:14- Visite:44920
'Bibbiano: se fossi stata più lucida..
'Monopoli e Anghinolfi partivano sempre dal punto di partenza che i minori erano vittime di ..
08 Agosto 2019 - 00:30- Visite:38328