Modena, rubati e recuperati due pc portatili: denunciato marocchino
Radio Birikina
Acof onoranze funebri
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Radio Birikina
notiziarioLa Nera

Modena, rubati e recuperati due pc portatili: denunciato marocchino

La Pressa
Logo LaPressa.it

La vittima, un 36enne residente in provincia, ha subito fermato una pattuglia della Polizia locale di Modena


Modena, rubati e recuperati due pc portatili: denunciato marocchino
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Erano stati rubati da un’auto in sosta e in poche ore sono stati recuperati dalla Polizia locale di Modena e restituiti al legittimo proprietario, un giovane informatico.
È accaduto poche settimane fa a Modena quando facendo ritorno alla propria vettura, che aveva parcheggiato in prossimità della stazione dei treni, il giovane ha trovato infranto il finestrino e aperta la vettura da cui era stato sottratto lo zainetto contenente due pc portatili marca Apple e diversi dispositivi come mouse, tastiera, periferica e cavetto di alimentazione.
L’uomo, un 36enne residente in provincia, ha subito fermato una pattuglia della Polizia locale di Modena in transito in zona, denunciando il furto e informando gli agenti che, tramite il segnale GPS, i due pc risultavano localizzati nell’area del parco Novi Sad.

Gli agenti, assieme al proprietario, si sono recati quindi all’interno del parco nel punto esatto in cui il segnale indicava la presenza dei computer, individuando due persone: una delle due, un 25enne di nazionalità marocchina, stava mostrando all’altra uno dei pc. Gli accertamenti svolti sul posto dalla Polizia locale, hanno consentito di verificare che si trattava del computer sottratto e che la stessa persona custodiva in uno zaino anche l’altro computer oggetto di furto. L’uomo, risultato anche destinatario di un decreto di espulsione emesso dalla Prefettura, è stato quindi denunciato per ricettazione all’Autorità Giudiziaria. Mentre i computer sono stati restituiti appena quattro ore e mezzo dopo che il proprietario si era reso conto di aver subito il furto.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Acof onoranze funebri

Udicon
La Nera - Articoli Recenti
Camorra, a Bologna sequestro da 100 milioni a due imprenditori campani
L’attività ha permesso di assicurare allo Stato 161 beni immobili, tra fabbricati e ..
05 Luglio 2024 - 17:29
Cavezzo, sequestrati 280mila euro a un imprenditore edile per evasione
Attraverso un'altra impresa, sempre riconducibile all’indagato ed anch’essa sconosciuta ..
05 Luglio 2024 - 10:49
Centri a luci rosse oltre ai massaggi: operazione nazionale della Polizia, 14 controllati a Modena
In città identificate 28 persone. In concomitanza 400 operatori della Polizia di Stato ..
04 Luglio 2024 - 14:20
Condannati i tre autori del colpo all'Unicredit di viale Corassori
Otto anni e 4 mesi in primo grado per i tre pregiudicati originari della provincia di ..
04 Luglio 2024 - 10:55
La Nera - Articoli più letti
L'orrore di Reggio: bambini affidati a persone malate e stupratori
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da film horror. Due ..
28 Giugno 2019 - 09:33
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli elettrodi a mani e piedi dei bimbi
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando la notte abita ..
29 Luglio 2019 - 07:00
Bibbiano, minore usata come 'cavia' da Foti per dimostrare sue teorie
La lettura della ordinanza del Gip. Il caso della ragazza che mai risulta essere stata ..
04 Agosto 2019 - 15:14
Da Pavullo a Sassuolo, partorisce in ambulanza
E' successo nella notte, protagonista una donna residente nell'alto Frignano. Dopo il ..
18 Febbraio 2018 - 22:39