La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
notiziarioLa Provincia

Dimessi i bimbi feriti nel rogo di Mirandola, in via Roma lavori già al via

La Pressa
Logo LaPressa.it

Nel giorno del lutto cittadino nei nove comuni. Rimane la prognosi riservata per paziente in camera iperbarica a Ravenna, migliora la donna a Fidenza. Il punto


Dimessi i bimbi feriti nel rogo di Mirandola, in via Roma lavori già al via

Il paziente ricoverato all’Ospedale di Ravenna dopo l’incendio sviluppatosi nella notte del 21 maggio alla palazzina di via Roma a Mirandola è rimasto cosciente per tutta la giornata, dopo che è stata sospesa la sedazione; continua ad essere sottoposto a terapia iperbarica. È tuttora in prognosi riservata.

Resta ricoverata anche la seconda paziente trasportata ieri all’Ospedale di Vaio a Fidenza (PR), ma le sue condizioni migliorano: ha risposto molto bene alla terapia, si è già svegliata e domani è previsto il termine dei trattamenti al centro iperbarico; in relazione all’evoluzione del quadro clinico potrà successivamente essere trasferita a Mirandola.

Hanno passato la notte in osservazione all’Ospedale Santa Maria Bianca di Mirandola i due pazienti dimessi da Fidenza ieri pomeriggio (tra cui il minore accompagnato dalla madre, anche lei coinvolta nell’incendio): in giornata sono stati eseguiti tutti gli accertamenti necessari in base ai rispettivi quadri clinici e poi sono stati dimessi.

Sono stati dimessi in mattinata, infine, anche i tre minori ricoverati a Carpi.

Oggi lutto nei nove comuni, le operazioni per la sistemazione (temporanea), di Polizia Municipale e residenti sfollati dello stabile danneggiato nel rogo

Per iniziativa del sindaco Maino Benatti e dei suoi colleghi nella sala di giunta, e' stato osservato oggi alle 12 in municipio a Mirandola (dove domani sera e' atteso il ministro Lorenzo Fontana), il minuto di silenzio istituzionale per le vittime del rogo alla sede della Polizia municipale, appiccato dal giovane marocchino che avrebbe dovuto essere espulso il 20 maggio. Intanto, c'e' posto per le famiglie sfollate a causa dell'incendio dello stabile, che ospitava nove alloggi oltre alla sede della Polizia municipale.

Delle 21 persone che abitavano negli appartamenti di edilizia residenziale di via Roma, 10 hanno trovato alloggio nelle nuove microresidenze realizzate dopo il sisma dall'azienda pubblica di servizi alla persona (Asp) dell'Unione Comuni modenesi area nord. Nove persone sono state sistemate a San Prospero, una a Mirandola.

Nel frattempo, si sta gia' verificando la ricostruzione degli alloggi di via Roma. I vigili urbani mirandolesi sono stati sistemati intanto a San Possidonio, nelle ex scuole elementari ricostruite dopo il terremoto, e nella stessa Mirandola, in alcuni spazi del nuovo municipio. La sede di via Roma sara' ristrutturata, ma con tempi piu' lunghi degli alloggi visti gli ingenti danni subiti. Per questo motivo, fa sapere il Comune, si trovera' una soluzione 'intermedia', a medio termine, in centro storico a Mirandola, per garantire la presenza dei vigili sul territorio.



Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.
Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazion..   Continua >>


Profilo Facebook di Redazione La Pressa Profilo Twitter di Redazione La Pressa Profilo Linkedin di Redazione La Pressa Profilo Instagram di Redazione La Pressa Indirizzo Email di Redazione La Pressa 




Articoli Correlati


'Commissione Bibbiano, M5S inizia opera di insabbiamento'
Politica
07 Agosto 2019 - 14:23- Visite:62097
Orrore di Bibbiano, onlus coinvolta è la stessa della Bassa modenese
La Provincia
27 Giugno 2019 - 15:22- Visite:28619
Mirandola, vigilessa trovata morta, il Sulpl: 'Suicidio annunciato'
La Nera
04 Aprile 2018 - 13:58- Visite:20625
Maxi sequestro per un imprenditore edile modenese «contiguo alla ..
La Provincia
15 Giugno 2017 - 18:54- Visite:11926
Cispadana, Bonaccini promette: 'Entro il 2019 si parte'
La Provincia
30 Giugno 2017 - 14:49- Visite:11837
'L'antifascismo? Un concetto storico e non più attuale'
La Provincia
01 Agosto 2017 - 22:06- Visite:11492
La Provincia - Articoli Recenti
'Cambiamento climatico, giunta di Carpi ..
Il M5S di Carpi: 'Ora vogliamo vedere quella svolta che promettono e da ..
22 Settembre 2019 - 13:58- Visite:349
Donne con il niqab a Sassuolo: botta ..
Severi (FI): 'Segnalata numerose volte la presenza di alcune donne col velo..
21 Settembre 2019 - 23:54- Visite:662
San Prospero, sfregiati i cippi dei ..
Nella notte tra giovedì e venerdì, a San Prospero, ignoti vandali hanno ..
20 Settembre 2019 - 16:47- Visite:262
Fiorano, incidente tra tre auto: una ..
Tre auto sono entrate in collisione sulla Statale Ovest questa mattina. Tre..
19 Settembre 2019 - 10:04- Visite:515


La Provincia - Articoli più letti


Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche..
18 Ottobre 2018 - 10:43- Visite:150259
Orrore di Bibbiano, onlus coinvolta è ..
Trincia: 'Arrestato Claudio Foti, responsabile del Centro Hansel e Gretel, ..
27 Giugno 2019 - 15:22- Visite:28619
'Rifiuti Spilamberto, l'ipocrisia della ..
Intervento della capogruppo M5S Anderlini: 'Quanto tempo perso in inutili e..
23 Ottobre 2017 - 10:12- Visite:17714
'Neonato morto: col punto nascite di ..
Parla il ginecologo Locatelli (Forza Italia): 'La paziente con distacco di ..
02 Novembre 2017 - 20:41- Visite:16059

Feed RSS La Pressa

Contattaci

Acof onoranze funebri

Feed RSS La Pressa