Aiutaci a mantenere gratuita La Pressa
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Aiutaci a mantenere gratuita La Pressa
notiziarioLa Provincia

SS12, lavori infiniti, e c'è chi per partorire ha chiamato l'ambulanza

La Pressa
Logo LaPressa.it

Nuova settimana con lavori di asfaltatura. Da oggi interessato il tratto all'altezza della ceramica Serra. Incubo per automobilisti e lavoratori


SS12, lavori infiniti, e c'è chi per partorire ha chiamato l'ambulanza

Un calvario certamente per i pendolari che non sanno se e quale cantiere incontreranno nella nuova settimana, obbligati a lunghe attese in coda sotto il sole, nel tragitto che divide Pavullo da Modena o Sassuolo. Scambiandosi magari informazioni su possibili percorsi alternativi. Un sole che rende insostenibile il lavoro anche per gli addetti delle aziende impiegate sulla strada. Nei prossimi giorni le temperature sono previste roventi. Nei giorni scorsi la CGIL aveva lanciato un appello, una sorta di moratoria, per sospendere i lavori in una fase così eccezionale di caldo, scegliendo anche l'alternativa serale e notturna, come tra l'altro succederà proprio da oggi, sulla Strada Nazionale per Carpi, dove i cantieri per il rifacimento del manto stradale si svolgeranno nei giorni feriali, garantendo il senso unico alternato, ma dalle ore 21 alle ore 7 della mattina.
Ipotesi che non sembra avere cittadinanza sulla SS12 dell'Abetone e del Brennero, meglio conosciuta, nel tratto tra Modena e Pavullo, come Nuova Estense. Qui, finiti i lavori per il rifacimento del tratto delle curve dei Carrai, diverse settimane fa, è iniziata una lunga serie di lavori di riasfaltatura. Partendo da S.Antonio di Pavullo e, a tratti, verso sud, nei tratti sempre più a valle. Nel comuni di Serramazzoni e di Maranello. Questa mattina il cantiere ha riaperto, come al solito senza comunicazioni preliminari, nel tratto all'altezza della ceramica Serra. Creando il solito caos, imprevedibile e a tratti insostenibile. Qui si incrociano mille ritardi ed imprevisti dovuti alle code. Tra questi anche possibili emergenze, come quelle legate ai parti, anche se naturali. Come successo ad una donna di Pavullo, alcuni giorni fa. La chiusura del punto nascita oggetto di dibattito politico anche rispetto l'ipotesi di riapertura, non consente più nemmeno di partorire in montagna alle donne con parto naturale. Ed è così che dovendo dare alla luce il proprio figlio a Sassuolo o a Modena, una donna che in vista dell'evento si era fatta accompagnare in auto verso l'ospedale, di fronte alla coda ed ai tempi di attesa indefiniti sotto il sole ha chiesto aiuto ai sanitari. Non potendo evitare o superare la coda con una 'normale' auto, e per non rischiare, ha optato, e fatto optare il personale sanitario, per un trasporto in ambulanza, capace di raggiungere l'ospedale senza intoppi.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
Duomo, un anno di restauri: cattedrale semichiusa a San Geminiano
Che Cultura
24 Ottobre 2017 - 21:46- Visite:11312
Ex Sant'Agostino, ecco tutte le nuove planimetrie: 'Assenza di ..
Che Cultura
27 Agosto 2017 - 08:17- Visite:11307
'Discussione sul Sant'Agostino segreta? Conferenza è organo tecnico, ..
Politica
14 Settembre 2017 - 19:44- Visite:11285
Italia Nostra a muso duro: 'Sant'Agostino, audizione totalmente ..
Politica
12 Settembre 2017 - 09:20- Visite:11080
Sant'Agostino, il Pd: 'E' questa la partecipazione che ci piace'
Politica
07 Settembre 2017 - 17:55- Visite:10650
Ex Sant'Agostino, dagli 'Amici' tante domande senza risposta
Che Cultura
05 Ottobre 2017 - 19:42- Visite:10634

La Provincia - Articoli Recenti
Moto e tatuaggi: Bastiglia per una ..
Bikers e tatuatori italiani e da tutta Europa (Serbia e Bulgaria in particolare) si sono ..
25 Settembre 2021 - 19:54- Visite:391
Covid, 37 contagi nel modenese. Muore..
I sintomatici sono 24, gli asintomatici sono 13. Una persona è stata ricoverata in Reparto
25 Settembre 2021 - 16:07- Visite:2085
Novi, altro bus a fuoco, paura ma ..
Sulla strada provinciale 8, il bus di una ditta privata che gestisce in subaffitto il ..
25 Settembre 2021 - 15:52- Visite:316
Palazzo Portovecchio Mirandola: ecco ..
La pianta, che troneggia sul retro del palazzo con i suoi 4,55 metri di circonferenza e gli ..
25 Settembre 2021 - 11:31- Visite:378
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11- Visite:169386
Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43- Visite:160796
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48- Visite:43275
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57- Visite:38797