La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
articoliParola d'Autore

Carpi, finalmente tra commercianti e Comune è cambiato... nulla

La Pressa
Logo LaPressa.it

I commercianti hanno trasformato la chat in associazione, e hanno costruito un rapporto diretto con l’amministrazione, senza le associazioni di categoria


Carpi, finalmente tra commercianti e Comune è cambiato... nulla

A Carpi la seconda notte bianca della nuova gestione Gasparini ha aperto un interessante tema di riflessione: il “nuovo” rapporto fra commercianti e amministrazione. Prima il rapporto con i commercianti del centro storico era gestito dall’assessore come un fatto privato, con una chat e con incontri plenari sporadici e senza dibattito. Il tutto era ben guidato e controllato da alcuni pochi fedelissimi, con il compito di diffondere il verbo e bloccare sul nascere ogni dissenso. Nel silenzio delle associazioni, escluse dalle decisioni e informate delle scelte solo a giochi fatti.

Ora con il nuovo assessore è … la stessa cosa. Infatti i commercianti hanno trasformato la chat in associazione, e hanno costruito un rapporto diretto con l’amministrazione, senza le associazioni di categoria. E come sempre la ragione di pochi, che vediamo aver già preso il sopravvento in rete e sui giornali, prevarrà sulla maggioranza silenziosa.

E quindi passeranno i soliti messaggi triti e ritriti che il centro non va chiuso, che la ZTL non va allargata, che ci sono troppi centri commerciali, che il Bar Teatro va riaperto, che il Torrione porterà miliardi di persone in piazza, che piazzale Re Astolfo a Natale dovrà diventare un parcheggio, che le notti bianche andranno e saranno maggiormente condivise, ecc ecc ecc, e che questi son gli unici problemi del centro e le soluzioni per il centro.

E non verrà fatto nessun vero ragionamento nel merito dell’evoluzione del commercio e della società e sulla necessità di fare qualcosa di veramente diverso, sia a livello pratico che di strategia, comunicazione, investimenti e formazione.

La mossa dell’amministrazione è stata furba, dal punto di vista tattico, perché ha fatto leva sul trasformismo gattopardesco dei pochi per riprendere in mano la situazione in breve tempo. Ma dal punto di vista strategico è stata un grande errore, perché le associazioni non staranno ferme e perché la maggioranza silenziosa non si comanda con una chat. E sotto sotto continua a parlare, oppure, scoraggiata, tende a mollare: e chi ci perde è comunque il centro.

Roberto Benatti

Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
La mappa dei contagi nel modenese: a Prignano muore donna di 50 anni
Societa'
28 Marzo 2020 - 18:20- Visite:36889
Case riposo provincia di Modena: i dati che certificano una apocalisse
Societa'
21 Aprile 2020 - 09:04- Visite:25672
Coronavirus, allerta rossa a Carpi. Il sindaco chiude tutto
Pressa Tube
25 Febbraio 2020 - 14:33- Visite:25498
La mappa dei contagi: 11 nuovi casi a Carpi, 14 a Formigine
La Provincia
27 Marzo 2020 - 18:49- Visite:25103
La mappa dei contagi nel modenese: 9 casi in città, 3 casi a Polinago
La Provincia
17 Aprile 2020 - 18:18- Visite:23665
Primo caso di Coronavirus a Modena: ricoverato uomo di Carpi
Societa'
24 Febbraio 2020 - 12:27- Visite:21054
Parola d'Autore - Articoli Recenti
Modena città dei paletti, anche la ..
Il 'sindaco' di Modena est riuscirà a far fare una retromarcia all’amministrazione ..
26 Ottobre 2020 - 15:05- Visite:454
Scuola dell'infanzia a Modena, un ..
Un sistema che ricorda molto da vicino quello, tanto vituperato dalla nostra sinistra, della..
09 Ottobre 2020 - 10:18- Visite:3888
'Caro Bonaccini, ora che la scalata ..
'Che ne dice di andare a vedere cosa succede al Policlinico di Modena? E magari chiedere ..
26 Settembre 2020 - 14:58- Visite:3018
'Convegno giunta Modena, Consiglio ..
Elisa Rossini: 'Ciò che si percepisce è che le istituzioni coincidono col partito, che ..
21 Settembre 2020 - 15:20- Visite:1435


Parola d'Autore - Articoli più letti


'Festa Unità: è il vuoto totale, a ..
Il Psi: 'Da Muzzarelli lettera piena di dignità e di passione ma anche di un inascoltato ..
31 Agosto 2018 - 11:38- Visite:45061
E dopo il Modena calcio toccherà al ..
In difesa di Stoytchev. Ngapeth non è un bell’esempio per i giovani della pallavolo che ..
18 Aprile 2018 - 14:41- Visite:26209
Crisi Coop Alleanza 3.0, ex leader ..
Vezzelli: 'Ricordiamo che Alleanza 3.0 ha la proprietà della più grande rete televisiva ..
13 Gennaio 2019 - 18:31- Visite:23238
Nidi e infanzia, dibattito surreale: ..
Qualcuno pensa, senza dichiararlo pubblicamente, che la scuola statale faccia schifo? Se ..
11 Maggio 2020 - 10:09- Visite:19285