Voto a Carpi, la sfida che non ti aspetti: Fiocchi contro Taurasi
Italpizza
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Italpizza
articoliParola d'Autore

Voto a Carpi, la sfida che non ti aspetti: Fiocchi contro Taurasi

La Pressa
Logo LaPressa.it

I candidati più accreditati per la successione di Alberto Bellelli nel 2024 sembrano essere Giovanni Taurasi, per il PD, e Flavia Fiocchi per il centrodestra


Voto a Carpi, la sfida che non ti aspetti: Fiocchi contro Taurasi
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

A Carpi sarà sfida a due. I candidati più accreditati per la successione di Alberto Bellelli nel 2024 sembrano essere Giovanni Taurasi, per il PD, e Flavia Fiocchi (nella foto), candidato civico sul quale fare convergere la compagine di centrodestra.

Dipendente pubblico dai mille interessi, che spaziano dalla ricerca storica al podismo, dal teatro allo storytelling, Taurasi è stato Presidente del Consiglio Comunale dal 2009 al 2014. Escluso dalla giunta dal Sindaco Bellelli, s'è dimesso l'anno successivo da presidente modenese del PD. Ha ottenuto, negli anni, diversi incarichi fra i quali quelli di consigliere del Club Giardino e di indirizzo della Fondazione Cassa Carpi. E s'è fatto conoscere nel PD nazionale per il suo noto intervento sul 'Compagno Zeta' premiato con una foto con Renzi.

Ancora più conosciuta a livello locale e nazionale è il notaio Fiocchi, che negli anni è stata presidente dell'ordine dei notai di Modena e della Regione e oggi è membro del Consiglio nazionale del notariato.

Negli anni ha ricoperto anche lei diversi incarichi, fra i quali consigliere di indirizzo e poi di amministrazione della Fondazione.

Il ritorno di Taurasi, in casa PD, rappresenta una chiara presa di distanze del partito dall'amministrazione Bellelli. Recententemente stroncata da un sondaggio riservato e che di certo non ha brillato per realizzazioni fatte - il Sindaco ha inaugurato più negozi, bar e supermercati che opere pubbliche - né per chiarezza di intenti - difficile per esempio comprendere le diverse giravolte a mesi alterni sul dossier Aimag/Hera. Nel mentre le opere necessarie sono rimaste nel libro dei sogni dell'assessore Riccardo Righi - il più vicino a Bellelli e forse il più deluso per la scelta di Taurasi, che lo esclude dai giochi e dalla futura amministrazione.

Di fatto - con i criteri di misura della politica - oggi è più vicina al Sindaco Bellelli e al suo gruppo il notaio Fiocchi del suo stesso partito.

La Fiocchi l'anno scorso è stata promotrice, assieme a Claudio Saraceni della Garc, della lista alternativa che ha bloccato il candidato del Comune e della Curia alla presidenza della Fondazione. Riuscendo alla fine a imporre il proprio, dopo mesi di tiramolla. E oggi, con una tempestiva discesa in campo, potrebbe analogamente imporre al PD un cambio di candidato.

Perché a quel punto il PD dovrebbe giocoforza chiedere a Stefania Gasparini di ridimensionare le proprie ambizioni nazionali e di entrare in prima persona nella sfida locale. Cercando così di arginare la Fiocchi, riequilibrare il confronto e evitare una seconda clamorosa e irreversibile sconfitta. Il Sindaco uscente si vedrebbe così garantiti complimenti e spazi futuri per sé e per la sua squadra, invece che prese di distanza.
Magath

Magath Felix
Magath Felix

Dietro allo pseudonimo Magath un noto personaggio modenese che racconterà una Modena senza filtri. La responsabilità di quanto pubblicato da Magath ricade solo sul dirett..   Continua >>


Articoli Correlati
Lo spirito dei tempi
Le Vignette di Paride
21 Maggio 2024 - 15:29

Contattaci
Parola d'Autore - Articoli Recenti
Formigine, 25 aprile: ancora una agiografia della resistenza
Apoteosi di parallelismi forzati tra libertà e uguaglianza frutto della fine della seconda ..
25 Aprile 2024 - 20:54
Il loop della scarsità: anche i fallimenti vanno festeggiati
Ogni anno, per la precisione il 13 ottobre, in Finlandia si festeggia il day for failure, un..
24 Aprile 2024 - 12:54
Polizia di Stato: in arrivo altre 12 unità ma 'solo 2 per la Polstrada'
Roberto Butelli, segretario provinciale Siulp, soddisfatto dei nuovi rinforzi agli organici ..
21 Aprile 2024 - 01:41
Mostra Carpi, Giovanardi: ‘Non è chiaro chi è da parte del torto’
‘Non è poi così chiaro chi tra i due litiganti nella Chiesa di Carpi sia dalla parte ..
07 Aprile 2024 - 15:17
Parola d'Autore - Articoli più letti
Obbligo vaccinale per insegnanti, agenti e medici? Bene, ma allora non si chieda il consenso
'A questo punto consiglio a tutti i bravi cittadini di offrire senza esitazione il braccio ..
25 Novembre 2021 - 19:40
Follia Green pass, i bambini prime vittime di una società disumana
A questo punto davanti a questi adulti privi di cuore e di anima, non ci resta che sperare ..
08 Febbraio 2022 - 12:52
'Il vaccino non rende immuni: questo fa decadere ogni obbligo'
Giovanardi: 'Stupisce e sconforta che gli Ordini Professionali si accaniscano contro ..
29 Dicembre 2021 - 21:23
'Festa Unità: è il vuoto totale, a Modena non esiste centrosinistra'
Il Psi: 'Da Muzzarelli lettera piena di dignità e di passione ma anche di un inascoltato ..
31 Agosto 2018 - 11:38