Onoranze funebri Gibellini
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
progettiQuelli di Prima

'Alluvione, basta passerelle, i cittadini meritano rispetto'

La Pressa
Logo LaPressa.it

I consiglieri di Forza Italia Platis e Casano criticano forma e contenuto della visita del Ministro Boccia: 'Evitati i cittadini, per loro solo vuoti annunci'


'Alluvione, basta passerelle, i cittadini meritano rispetto'

'Prendiamo atto della scelta del PD di voler fare a tutti i costi una bella passerella, passare in rassegna la cassa di espansione di Sant’Anna che non hanno mai collaudato ed evitare qualsiasi contatto con la popolazione. Guai avere contestazioni. Questo Governo non si vuole confrontare e abbassare a parlare con gli alluvionati, rompendo così la collaborazione istituzionale che avevamo offerto fin dalle prime ore'.

Così i il consigliere provinciale di Forza Italia Antonio Platis ed il Consigliere comunale a Nonantola Pino Casano a commento della visita di oggi sull'asta del Panaro e a Nonantola del Ministro Boccia, del capo della Protezione Civile Borrelli, accompagnati dal Presidente della Regione Stefano Bonaccini.
Un intervento, quello degli esponenti azzurri che pone una critica sia di merito, sui contenuti delle dichiarazioni rispetto ai risarcimenti immediati e futuri, sia sulle forme della visita stessa. Nella quale sarebbe stato evitato l'incontro con altri esponenti istituzionali e politici oltre che con i cittaini.

'Eppure, perfino il Primo Ministro Mario Monti si è ascoltato un intero consiglio comunale a Mirandola e l’assessore Gazzolo ed Errani hanno partecipato a svariate decine di incontri istituzionali quando c’e’ stato il sisma nel 2012, così come il ministro Lupi nel 2014 per l’alluvione di Bomporto. A Nonantola è diverso. L’unica campana che ha voluto sentire è quella di chi ha palesemente mal governato in questi anni ed è riuscito, anche dopo l’alluvione del 2014, a non mettere in sicurezza il territorio. È un disco rotto la richiesta del ministro Boccia di fare interventi strutturali, quando gli enti non hanno uno straccio di progetto per le piene straordinarie come chiede la comunità europea per utilizzare il Recovery Fund'- affermano gli esponenti.

'La fotografia plastica della situazione è rappresentata dal modulo di ricognizione danni, che non è la domanda di indennizzo ma uno strumento per la Regione di stimare i danni. Nel ciclostile si chiede ai cittadini di Nonantola di indicare una tra le seguenti calamità: frana, allagamento, grandine, tromba d’aria e vento di burrasca. Un modulo che strappa un sorriso se non fosse che chi ha perso la casa ed i ricordi di una vita, forse non ha troppa voglia di ilarità'. Da qui le richieste dei consiglieri di Forza Italia. 'I soldi devono essere anticipati e messi a disposizione di chi non ha più un elettrodomestico ed ha bisogno di poter ripartire subito - spiegano Fasano e Platis- di chi ha perso l’automobile e deve andare al lavoro; le responsabilità dell’alluvione devono essere accertate seriamente e non da una commissione regionale guidata da un direttore appena rinominato da Bonaccini'



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
Alluvione tra Gaggio e Nonantola: le immagini e il video dall'alto
La Provincia
06 Dicembre 2020 - 13:46- Visite:18533
Alluvione 2014, Mattarella ha concesso la medaglia al valore a Oberdan
La Provincia
29 Agosto 2018 - 08:55- Visite:17391
'Modena: Euro 4 vietati, ma inceneritore a tutto gas. E' assurdo'
Politica
05 Settembre 2018 - 22:21- Visite:15083
Alluvione Modena, dopo 6 anni la vergogna si ripete. E Bonaccini tace
Politica
06 Dicembre 2020 - 22:42- Visite:13586
'Sui migranti Muzzarelli senza vergogna, propone oggi ciò che ci ha ..
Politica
20 Luglio 2017 - 08:29- Visite:10948
Bonaccini a Bastiglia: 'Caro presidente qui nessuno scorda ..
La Provincia
18 Gennaio 2020 - 16:54- Visite:8244

Feed RSS La Pressa
Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi così tanto tempo ..
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39- Visite:12319
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:16585
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13983
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi «perfettamente integrati» E la Camorra ora «è più presente»
02 Gennaio 2014 - 13:54- Visite:13065
Quelli di Prima - Articoli più letti
AeC, la moglie di Muzzarelli nel ..
L’azienda, coinvolta nell’inchiesta ‘Cubetto’, finanziò la campagna elettorale del ..
01 Gennaio 2014 - 20:45- Visite:21790
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:16585
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13983
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06- Visite:13237