LaPressa.it - Politica - Area GLS, arrivano le ruspe
La Pressa redazione@lapressa.it Quotidiano di approfondimento Politico ed Economico
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
articoliPolitica

Area GLS, arrivano le ruspe

Data: / Categoria: Politica
Autore:
La Pressa
Logo LaPressa.it

In via Massarenti lavori al via. Entro la primavera prossima sorgerà il nuovo polo logistico GLS. Cittadini preoccupati per l'inquinamento da traffico pesante in più in più, in un area già impattata da tangenziale ed inceneritore


Area GLS, arrivano le ruspe

Area di cantiere recintata, stop al passaggio di pedoni e biciclette, ed operai al lavoro. Dove alcune settimane fa i comitati in rete avevano gettato fiori per dare l’addio all’unica area verde rimasta nella zona, sono arrivate le ruspe. Entro aprile qui sorgerà il nuovo polo logistico di GLS, azienda di trasporti. Sorgeranno 4.300 metri quadrati di capannone e aree manovra per camion, che amplieranno l’attività dell’azienda di trasporti, attualmente con sede in locali in affitto a Ponte Alto.
L’intervento, per un importo di circa 2,5 milioni di euro a carico del privato, è stato approvato dal Consiglio comunale a metà ottobre, ma preoccupa i cittadini della zona. E’ infatti l’unico ad avere preso il via in una zona che da 15 anni attende una riqualificazione di tipo residenziale e (e non industriale). E allo stesso tempo l’unico di cui l’amministrazione non ha mai parlato nelle diverse assemblee pubbliche in cui si è parlato di riqualificazione della zona. L’unico che proprio perché industriale genera apprensione tra i residenti a causa del previsto aumento dell’inquinamento in una zona dove migliaia di persone vivono a ridosso della tangenziale con due svincoli molto trafficati e a meno di un chilometro dal camino dell’inceneritore. L’area rimane all’interno dell’anello della tangenziale e circondata da case e vedrà aumentare il carico di traffico pesante. Nell’area si muoveranno decine di camion al giorno, in entrata ed in uscita dallo stabilimento. Questo preoccupa i cittadini. Ma l’amministrazione tranquillizza: 'Il tutto  sarà mitigato da una dotazione ambientale molto forte: oltre a una fascia oggetto di forestazione che verrà ceduta al Comune, è prevista una ulteriore lingua di forestazione in area privata. E poi solo un terzo dei 13 mila metri quadrati di potenzialità edificatoria saranno utilizzati per costruire'



Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione poli..   Continua >>


Profilo Facebook di Redazione La Pressa Profilo Google+ di Redazione La Pressa Profilo Twitter di Redazione La Pressa Profilo Linkedin di Redazione La Pressa Profilo Instagram di Redazione La Pressa Indirizzo Email di Redazione La Pressa 


Articoli Correlati


'Nuova GLS, ascoltate i cittadini e spostatela di 100 metri'
Politica
25 Ottobre 2017 - 15:40- Visite:11108
Gls Modena, ecco il Pd a due facce
Politica
03 Novembre 2017 - 17:47- Visite:11059
Case in via Vaciglio e Polo GLS: il Re, senza visione, è nudo
Editoriali
27 Ottobre 2017 - 16:23- Visite:10890
'Vaciglio e Gls, rispettare chi dissente non è una concessione'
Politica
02 Novembre 2017 - 17:36- Visite:10848
Caso GLS: 'Agli insulti del Sindaco rispondiamo con proposte'
Politica
28 Ottobre 2017 - 13:24- Visite:10830
Professore travolto e trascinato per 80 metri da furgone: muore in ..
La Nera
26 Ottobre 2017 - 08:55- Visite:10752
Politica - Articoli Recenti
Pd: Renzi, i migliori nei collegi
La strategia del Pd è mettere in campo nei collegi i candidati migliori ..
17 Dicembre 2017 - 09:36- Visite:106
'Coi post-comunisti venti anni di ..
A Castelfranco Emilia il Senatore Luigi Covatta rilancia la linea ..
17 Dicembre 2017 - 01:06- Visite:192
'Così Muzzarelli può schiacciare lo ..
Andrea GallI: 'A pochi giorni dallo sgombero dell'Olympia e a Cavour ..
16 Dicembre 2017 - 22:18- Visite:107

Storica bottega di via dei Tintori

Politica - Articoli più letti


Sassuolo: Tari in aumento del 3.16%. La ..
Il gettito previsto sfiora i 10 milioni, e l'evasione 2
30 Marzo 2017 - 18:18- Visite:12313
Alea, da Forlì una alternativa ..
Il dossier inceneritore si chiude con un colloquio con l'assessore ..
03 Novembre 2017 - 07:30- Visite:12096
'Qui il Pd controlla tutto: molti non si..
Il leader del Mir ed esponente di Forza Italia Samorì: 'Non ci si candida ..
23 Novembre 2017 - 22:50- Visite:11772

Feed RSS La Pressa

La Pressa

Contattaci

Contattaci