La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
articoliPolitica

Cgil: 'Coronavirus, situazione esplosiva nelle residenze anziani'

La Pressa
Logo LaPressa.it

'Sconcerto per l’assenza di risposte da parte della Conferenza Territoriale Socio-Sanitaria, dei sindaci, dell’Ausl e dei gestori dei servizi'


Cgil: 'Coronavirus, situazione esplosiva nelle residenze anziani'

La Cgil di Modena interviene nuovamente sulla mancanza di sicurezza nelle residenze per anziani e nei servizi domiciliari. Oltre alle forti preoccupazioni già denunciate la Cgil 'manifesta sconcerto per l’assenza di risposte da parte della Conferenza Territoriale Socio-Sanitaria (la Ctss presieduta da Muzzarelli), dei sindaci, dell’Ausl e dei gestori dei servizi'.

'Infatti, lo scorso 10 marzo, Cgil, Spi e Fp hanno inviato una lettera nella quale si chiedeva di conoscere quali misure venivano adottate in merito ai seguenti punti: la standardizzazione della definizione delle procedure di isolamento nelle strutture anziani;  la definizione delle procedure di accesso al domicilio di utenti dell’assistenza domiciliare; le dotazioni di dispositivi di protezione individuale garantiti giornalmente in relazione alla valutazione del rischio biologico di Covid-19 in tutte le strutture e in tutte le assistenze domiciliari; l’attivazione dei minimi essenziali di personale laddove si evidenzino carenze di organico dovuti ad allontanamenti per isolamento'.

“Riteniamo inammissibile l’assenza di risposta da parte delle istituzioni locali e dei gestori alla nostra richiesta del 10 marzo - afferma Manuela Gozzi segretaria Cgil Modena - In nessun luogo di lavoro può esserci la sospensione della garanzia della tutela della sicurezza dei lavoratori. A maggior ragione se, come in questo caso, è da garantire anche la tutela della salute degli utenti dei servizi alla persona”. La Cgil denuncia l’impossibilità, per i lavoratori, di mantenere le distanza di sicurezza, e inadeguati e insufficienti dispositivi di protezione per lavorare in sicurezza (mascherine, guanti, camici monouso, occhiali). A questo si aggiunge il fatto che le riduzioni di personale dovute alla quarantena imposta per chi è entrato in contatto con utenti positivi al Covid-19, stanno rischiando di portare al collasso la condizioni degli operatori rimasti.

Nell’ultima settimana nelle residenze per anziani sono cresciuti i casi positivi di Covid-19 accertati anche fra i pazienti e risultano esserci i primi casi di decessi.

Inoltre è aumentata l’utenza con sintomi e a cui non viene effettuato nessun accertamento, nonostante gli anziani residenti presentino stati febbrili significativi e non solo. In questo quadro si aggiunge l’incertezza su cosa sta accadendo all’interno delle case famiglie, dove non si hanno notizia di quali iniziative si sono messe in campo per assicurare la sicurezza dei lavoratori e degli ospiti.

“Le istituzioni locali e i gestori devono assumersi le loro responsabilità - riprende Manuela Gozzi - Sappiamo che i lavoratori e gli utenti sono esposti a rischi enormi, con ricadute sull’intera cittadinanza. Abbiamo inviato nuovamente le richieste presenti nella lettera del 10 marzo. Ribadiamo che l’assenza di misure per la tutela e la sicurezza di anziani e operatori non è ammissibile. Se non arriveranno risposte, continueremo, con le diffide e passeremo alle denunce”.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:134099
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:98723
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:48564
'Lo Ius Soli sarà per noi il primo punto nella nuova legislatura'
Pressa Tube
01 Febbraio 2018 - 01:00- Visite:42137
'Festa Unità: è il vuoto totale, a Modena non esiste centrosinistra'
Parola d'Autore
31 Agosto 2018 - 11:38- Visite:41948
Grandinata devastante su Modena: danni alle auto e alberi abbattuti
La Nera
22 Giugno 2019 - 15:59- Visite:35798
Politica - Articoli Recenti
Stop ad attività produttive e blocco..
La richiesta dei sindaci per ulteriori restrizioni accolta dal Presidente Bonaccini. ..
20 Marzo 2020 - 23:29- Visite:240
Ennesima ordinanza: Speranza dice ..
Nuove restrizioni in tutta Italia per contenere il diffondersi del virus Covid-19 sono state..
20 Marzo 2020 - 21:43- Visite:756
Lega Modena: 'Bilancio, aumento ..
'L'approvazione del bilancio venga spostata ad altra data anche se questo comporta un ..
20 Marzo 2020 - 14:40- Visite:347


Politica - Articoli più letti


'Vaccini, ecco il rapporto tra la ..
Esposto del Codacons all'Autorità nazionale anticorruzione
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:134099
Segretario Pd: ‘Votare Lega ..
Gianluca Fanti, segretario Pd Madonnina si lancia in ardite affermazioni
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:98723
'Commissione Bibbiano, M5S inizia ..
Il capogruppo di Forza Italia in Regione Andrea Galli critica la richiesta di soggetti da ..
07 Agosto 2019 - 14:23- Visite:74200
Autostrade, la concessione resta: la ..
La neo ministro De Micheli, è stata una delle principali animatrici del laboratorio di ..
08 Settembre 2019 - 11:50- Visite:68913