La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
articoliPolitica

Consiglio comunale alla chiesa S.Carlo a porte chiuse: è polemica

La Pressa
Logo LaPressa.it

La decisione di spostare la seduta di giovedì 28 in cui si discuterà dell'esternalizzazione dei nidi, ha fatto annullare anche il sit-in di protesta


Consiglio comunale alla chiesa S.Carlo a porte chiuse: è polemica
Nel momento in cui le piazze, la vita sociale, culturale, lavorativa della città riprendono nei ritmi e negli spazi, dopo la lunga chiusura per l'emergenza Covid, garantendo così momenti e luoghi di socialità e comunità, l'amministrazione comunale decide di chiudere ancora di più gli spazi pubblici del confronto e della rappresentanza democratica. Chiudendo totalmente alla città e ai cittadini il luogo pubblico simbolo della vita politica, istituzionale e della rappresentanza democratica: il Consiglio Comunale. Trasferendo addirittura dalla sede del municipio in Piazza Grande alla chiesa del San Carlo (meno attrezzata dell'aula consiliare e forse con meno spazi di accesso e di uscita utili allo spostamento nel rispetto del distanziamento sociale), la seduta del Consiglio comunale programmata per giovedì pomeriggio 28 maggio. Una seduta a porte chiuse, con accesso vietato al pubblico (e a quanto pare al massimo contingentato anche ai giornalisti), e che, per lo scarso spazio all'esterno (via Farini è stretta), impedirà indirettamente, per evitare il rischio di assembramento, lo svolgersi del sit-in organizzato da CGIL e Cisl Scuola, partecipato anche da forze sociali ed associazioni, per protestare contro il processo di esternalizzazione di alcuni nidi comunali (di cui si parlerà nella seduta del consiglio). Presidio che si sarebbe dovuto tenere in concomitanza con il consiglio comunale, in piazza Grande, proprio sotto le finestre dell'aula consiliare.

Un mix di effetti che ha fatto pensare ad alcuni delusi dall'impossibilità di svolgere il sit-in, ad una mossa studiata a tavolino. La seduta al San Carlo, resa inacessibile al pubblico, avrebbe l'effetto di cancellare anche il presidio. Insomma, nessuno potrà né osservare né disturbare, anche solo con la presenza, il manovratore politico, nel momento in cui esporrà e discuterà su uno dei punti più caldi del dibattito di queste ultime settimane: quello delle esternalizzazioni dei Nidi. Insomma per il consiglio comunale la fase due, della riapertura, non è ancora iniziata, anzi delle due si è quasi rafforzata. 

Al di la delle intenzioni che ne stanno alla base, lo strappo comunque c'è. Uno strappo che prima di tutto è con la città che vede nel luogo simbolo della comunità l'emblema del distacco e della lontananza dai cittadini, e di un distanziamento che non è solo fisico ma, espresso dal comune, soprattutto sociale.

Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Il Nuovo Testamento nella stampa da Erasmo ai giorni nostri
Parola d'Autore
15 Giugno 2017 - 12:51- Visite:11288
Covid Modena, 5 studenti positivi: Pascoli, San Carlo, Fermi, ..
Societa'
18 Settembre 2020 - 18:11- Visite:6377
C'è chi sta 'gufando' sul Vasco Modena Park
Politica
15 Giugno 2017 - 17:58- Visite:4182
Punto nascite Pavullo,  passa l'istanza per il riesame della deroga
Politica
30 Marzo 2018 - 01:34- Visite:3428
'Sciammannato', 'bisogna picchiarlo': frasi shock sul comandante PM
Politica
05 Maggio 2020 - 12:48- Visite:3016
Ma è necessario che Checco Zalone salga in cattedra in Consiglio?
Parola d'Autore
19 Ottobre 2019 - 12:27- Visite:2818
Politica - Articoli Recenti
Modena in parlamento rappresentata ..
Federconsumatori ha misurato quantità e merito del lavoro dei parlamentari eletti a Modena ..
24 Ottobre 2020 - 18:46- Visite:489
Autostrade per l'Italia: 'Intervento ..
'All’impresa esterna esecutrice dei lavori di maggio è stata immediatamente inviata una ..
23 Ottobre 2020 - 18:11- Visite:741
Sostegno e vicinanza dal mondo ..
Messaggi di conforto e di sostegno al Consigliere e Coordinatore regionale di Fratelli ..
23 Ottobre 2020 - 16:17- Visite:458
'Consigliere regionale colpito da un ..
Cinzia Franchini (Ruote Libere): 'Spesso a fare le spese di una incuria indecente delle ..
23 Ottobre 2020 - 15:40- Visite:783


Politica - Articoli più letti


'Vaccini, ecco il rapporto tra la ..
Esposto del Codacons all'Autorità nazionale anticorruzione
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:146372
Segretario Pd: ‘Votare Lega ..
Gianluca Fanti, segretario Pd Madonnina si lancia in ardite affermazioni
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:103868
'Commissione Bibbiano, M5S inizia ..
Il capogruppo di Forza Italia in Regione Andrea Galli critica la richiesta di soggetti da ..
07 Agosto 2019 - 14:23- Visite:76839
Autostrade, la concessione resta: la ..
La neo ministro De Micheli, è stata una delle principali animatrici del laboratorio di ..
08 Settembre 2019 - 11:50- Visite:71701