Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
Onoranze funebri Gibellini
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
progettiQuelli di Prima

'In tutta Emilia Romagna trans possano decidere nome su biglietto bus'

La Pressa
Logo LaPressa.it

'Promuovere questa prassi in tutta la regione di concerto con le associazioni che partecipano all'osservatorio regionale sulle discriminazioni'


'In tutta Emilia Romagna trans possano decidere nome su biglietto bus'

Le persone transgender in Emilia-Romagna potranno indicare sull'abbonamento dell'autobus il proprio nome d'elezione e non più quello anagrafico. Dopo la novità introdotta nei giorni scorsi da Start, la società del trasporto pubblico locale che opera in Romagna, in Assemblea regionale approda una proposta del consigliere Federico Amico (Emilia-Romagna Coraggiosa) per estendere questa possibilità su tutto il territorio emiliano-romagnolo. Una proposta sottoscritta anche da Pd e M5s. 'La prassi - spiega Amico - rappresenta una vera innovazione nell'ambito degli abbonamenti ai mezzi pubblici in Italia, ma soprattutto è un grande passo avanti nella strada dei diritti, a sostegno di una soluzione che eviti il coming out forzato. Il percorso burocratico per attivare questa possibilità è piuttosto semplice, nel caso di Ravenna ad esempio un'associazione per i diritti delle persone Lgbtiq ha attivato una convenzione con l'azienda di trasporto pubblico locale che fornisce l'abbonamento con la foto abbinata al nome d'elezione, una sensibilità che fa la differenza verso chi trova ostacoli e burocrazia che spesso calpestano la dignità'.



La proposta di Amico, firmata anche dalle colleghe Silvia Piccinini (M5s) e Roberta Mori (Pd), arriva in seguito al caso di una ragazza di 15 anni che risultava ancora di genere maschile per questioni burocratiche e che per oltre un anno ha preferito acquistare i biglietti di corsa semplice per il tragitto casa-scuola in quanto l'abbonamento avrebbe richiesto il suo nome anagrafico, ancora non rettificato. Nella loro risoluzione Amico, Mori e Piccinini chiedono alla giunta Bonaccini di 'promuovere questa prassi in tutta la regione di concerto con le associazioni che partecipano all'osservatorio regionale sulle discriminazioni e le violenze determinate dall'orientamento sessuale o dall'identità di genere'.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia Romagna dati peggiori d'Italia
Societa'
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:138513
Coronavirus, scuole tutte chiuse in Emilia Romagna per altri 8 giorni
Societa'
29 Febbraio 2020 - 08:00- Visite:50404
Critiche raccolta fondi, Bonaccini minaccia: 'Ci vediamo in tribunale'
Politica
05 Gennaio 2020 - 06:26- Visite:46191
La mappa dei contagi nel modenese: a Prignano muore donna di 50 anni
Societa'
28 Marzo 2020 - 18:20- Visite:39074
Coronavirus, il Governo chiude anche la provincia di Modena
Societa'
07 Marzo 2020 - 20:36- Visite:38011
'Terapia al plasma, perchè Emilia Romagna la vieta nei suoi ..
Societa'
07 Maggio 2020 - 22:13- Visite:36095

Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi così tanto tempo ..
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39- Visite:12407
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:16800
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:14179
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi «perfettamente integrati» E la Camorra ora «è più presente»
02 Gennaio 2014 - 13:54- Visite:13283
Quelli di Prima - Articoli più letti
AeC, la moglie di Muzzarelli nel ..
L’azienda, coinvolta nell’inchiesta ‘Cubetto’, finanziò la campagna elettorale del ..
01 Gennaio 2014 - 20:45- Visite:22091
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:16800
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:14179
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06- Visite:13390