Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Mivebo
articoliPolitica

Mirandola: dal Consiglio comunale ok a videosorveglianza di vicinato

La Pressa
Logo LaPressa.it

Approvata all'unanimità una mozione del consigliere Lega Borellini: telecamere ad uso pubblico poste su edifici privati


Mirandola: dal Consiglio comunale ok a videosorveglianza di vicinato

“Un impegno da parte del Sindaco e dell’Assessorato alla Sicurezza affinché a Mirandola sia possibile installare sistemi di videosorveglianza di vicinato.” 

È quanto proposto da Dorothy Borellini, del Gruppo consiliare “Lega per Salvini Premier” con una mozione approvata all'unanimità dal Consiglio Comunale di Mirandola. La videosorveglianza di vicinato coinvolge non fisicamente le persone nel controllo, bensì nel mettere a disposizione la propria abitazione per ospitare una telecamera di videosorveglianza ad uso pubblico” - afferma il Consigliere Dorothy Borellini

I sistemi di videosorveglianza su cui focalizza l’attenzione Borellini, dovranno essere a servizio di quartieri o pubbliche vie; realizzate su aree o abitazioni private, al fine di garantire sicurezza e controllo di varchi di interi quartieri o strade. “La gestione e la custodia degli impianti di videosorveglianza - precisa l’esponente della Lega - saranno a cura del proprietario dell’immobile che, in caso di necessità, dovrà mettere a disposizione delle forze dell’ordine le videoregistrazioni. Ad essere autorizzati e finanziati dovranno quindi essere sistemi (appositamente segnalati e a norma) che troveranno collocazioni sui muri delle abitazioni private senza che ciò costituisca né attività illecita né violazione della privacy di vicini o passanti. L’auspicio è che si possa quanto prima procedere a tal senso con una regolamentazione e un finanziamento.”




Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 


Politica - Articoli Recenti
'Il Pd è il partito della borghesia ..
A parlare è l'ex presidente di Legacoop Modena Roberto Vezzelli
31 Luglio 2022 - 14:17
Ucraina, il Papa ora fa il Papa: ..
Parole che suonano come un monito profondo da parte del Pontefice alla posizione dell'Europa..
31 Luglio 2022 - 12:50
Alla fine Puzzer si candida, sarà ..
Stefano Puzzer ha cambiato idea. Il leader del movimento 'La gente come noi non molla mai' ..
31 Luglio 2022 - 12:17
Di Maio in seggio emiliano blindato ..
Il video di allora: 'Io col partito che in Emilia Romagna toglieva i bambini alle famiglie ..
30 Luglio 2022 - 20:24
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in ..
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i ..
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non ..
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super ..
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58