Onoranze funebri Gibellini
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
progettiQuelli di Prima

'Scontri Italpizza, operai a processo, è repressione antisindacale'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Si Cobas e Modena Volta Pagina condannano le misure nei confronti delle persone coinvolte negli scontri durante scioperi e blocchi: 'Brutto segnale per Modena'


'Scontri Italpizza, operai a processo, è repressione antisindacale'

Manifestazione non autorizzata, resistenza, lesioni, invasioni di edificio, minacce, violenza privata. Sono alcuni dei reati contestati ai 67 manifestanti che hanno preso parte, da novembre 2018 ad aprile dello scorso anno ai numerosi picchetti organizzati dagli aderenti al Si Cobas davanti all’azienda Italpizza. Contestazioni che potrebbero portare al più grande processo nei confronti di operai e manifestanti nella storia di Modena. 'Si tratta di un segnale di repressione antisindacale che non ha precedenti negli anni recenti nella nostra provincia' - incalza Modena Volta Pagina. 'Un ribaltamento della realtà in cui chi ha sfruttato, ha forzato gli accordi contrattuali e fatto impresa utilizzando metodi molto discutibili viene gratificato socialmente, mentre chi è stato vittima di queste azioni viene punito con una reazione eccessiva.

Abbiamo appoggiato la lotta degli operai Italpizza, così come quella della Castelfrigo e le altre di cui il settore alimentare é stato protagonista. Seguiremo con attenzione questo processo senza far mancare il nostro supporto ai lavoratori' - conclude Modena Volta Pagina che punta il dito contro i decreti Salvini (ancora in vigore). 'Provvedimenti che hanno rimarcato la tendenza in atto da tempo a trasformare ogni dura lotta sindacale in un potenziale atto criminale. Le controversie fra aziende e lavoratori non si risolvono nei tribunali, ma si affrontano alla luce del sole utilizzando i tavoli istituzionali'. 

Non risparmia toni accesi la presa di posizione dei Si-Cobas: 'La realtà viene ribaltata, i criminali non sono i padroni che rifiutano di applicare i contratti nazionali, che negano ogni diritto sindacale, che puniscono le operaie mandandole a spalare la neve sui tetti ghiacciati. Per la Procura i criminali sono le stesse operaie che reclamano i propri diritti'

'Le carte processuali - afferma la segretaria Si-Cobas - parlano di inesistenti violenze contro le forze dell'ordine, mentre vengono cancellate le uniche violenze che ci sono realmente state: quelle della polizia davanti ai cancelli, con pestaggi, arresti arbitrari, piogge di gas CS, denunce
imbastite su false accuse. È chiaro l'intento politico di questa operazione: criminalizzare il diritto allo sciopero, colpendo con accuse pesantissime lavoratori e sindacalisti scomodi'





Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
Cgil pressa Confindustria, il caos nel settore carni degenera
Economia
25 Ottobre 2017 - 15:00- Visite:11351
'Covid a Modena, strage nelle Cra: Muzzarelli dia i dati'
Pressa Tube
09 Dicembre 2020 - 10:40- Visite:10737
Modena Volta Pagina, ecco i nomi della lista alla sinistra del Pd
Politica
03 Aprile 2019 - 13:40- Visite:5424
Modena Volta Pagina choc: 'Hera aumenta i ricavi e la gente si ammala'
Politica
14 Novembre 2018 - 22:20- Visite:4570
'Boom di contagi Covid, a Modena serve piano ad hoc: ecco il decalogo'
Politica
18 Novembre 2020 - 12:50- Visite:3881
Modena Volta Pagina ha scelto: Carolina Coriani candidata sindaco
Politica
20 Febbraio 2019 - 00:39- Visite:3768

Contattaci
Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi così tanto tempo ..
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39- Visite:12319
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:16585
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13981
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi «perfettamente integrati» E la Camorra ora «è più presente»
02 Gennaio 2014 - 13:54- Visite:13064
Quelli di Prima - Articoli più letti
AeC, la moglie di Muzzarelli nel ..
L’azienda, coinvolta nell’inchiesta ‘Cubetto’, finanziò la campagna elettorale del ..
01 Gennaio 2014 - 20:45- Visite:21790
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:16585
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13981
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06- Visite:13237