La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
articoliPolitica

Un terzo del territorio comunale di Cesena sara' off limits per le sale slot

La Pressa
Logo LaPressa.it

Delle 99 attivita' dedite al gioco censite 91 si trovano all'interno dei 500 metri 'slot free' e hanno dunque sei mesi di tempo per chiudere o traslocare


Un terzo del territorio comunale di Cesena sara' off limits per le sale slot

Un terzo del territorio comunale di Cesena sara' off limits per le sale slot. In vista della scadenza del 15 dicembre per la mappatura dei luoghi cosiddetti sensibili, come da legge regionale, nella citta' romagnola delle 99 attivita' dedite al gioco censite (ma il numero e' destinato ad alzarsi includendo le macchinette non autorizzate della Questura) 91 si trovano all'interno dei 500 metri 'slot free' e hanno dunque sei mesi di tempo per chiudere o traslocare. Un'eccezione pero' potrebbe esserci, la sala scommesse dell'ippodromo per la quale il Comune di Cesena mobilita i consiglieri regionali locali per mantenerla aperta.

Dunque, spiega alla stampa il sindaco Paolo Lucchi, Cesena e' 'tra i primi Comuni' a essere operativo sulla 'buonissima' legge regionale contro il gioco d'azzardo patologico. E ora 'si inizia scegliere', sottolinea. Sul tema l'Emilia-Romagna si dimostra 'rigida', cosi' come Lombardia e Piemonte, anche se il primo cittadino conta appunto di portare a casa una deroga per la sala scommesse dell'ippodromo, in quanto 'finalizzata' all'attivita' dell'impianto. Da qui la lettera ai consiglieri regionali territoriali Andrea Bertani, Lia Montalti, Massimiliano Pompignoli, Valentina Ravaioli e Paolo Zoffoli, con l'invito a 'mettersi in moto per colmare questa distorsione della normativa'.

Anche a Cesena non sono poche le famiglie messe in ginocchio dal gioco d'azzardo patologico, con il Sert a segnalare un aumento 'significativo' delle persone prese in carico rispetto alle 60-70 di qualche anno fa. Il Comune, ricorda l'assessore ai Servizi per le persone, Simona Benedetti, ha attivato un percorso gia' dal 2012, con la delibera approvata all'unanimita' in consiglio per lavorare sulla prevenzione. Da li', prosegue, e' nato un tavolo di lavoro con un centinaio di associazioni e gli esercenti con slot per un confronto che ha portato alla riduzione della Cosap per chi non le installa, a un bando per premiare chi vi rinuncia e a una serie di attivita' e incontri rivolti alla cittadinanza che ha coinvolto un centinaio di studenti e i 12 Quartieri. Inoltre in citta' e' nata l'associazione dei giocatori anonimi. L'atto piu' importante, aggiunge Benedetti, e' stata l'ordinanza del 16 dicembre scorso per la limitazione degli orari di apertura. Nel frattempo, le fa eco il collega alle Politiche per la riqualificazione urbana, Orazio Moretti, si e' lavorato sulla mappatura. Realizzata per ora puntando il compasso per individuare l'area slot free con raggio di 500 metri, in attesa che venga calibrata come chiede la Regione sul percorso pedonale piu' breve. Appunto delle 99 localizzazioni di sale gioco, una decina sono da verificare ma il resto e' in zona proibita. E dovranno adeguarsi entro sei mesi, con una proroga di altri sei per le attivita' che optano per il trasferimento.

 


Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Fattore R, la Cernobbio romagnola
Economia
08 Settembre 2017 - 19:57- Visite:11234
Coronavirus, oggi 70 decessi in Emilia Romagna: 12 a Modena
Societa'
19 Marzo 2020 - 17:31- Visite:6922
'Bastiglia, in arrivo maxi sala scommesse. La giunta Pd chiarisca'
Politica
06 Luglio 2020 - 19:08- Visite:2060
Stretta gioco d'azzardo a Modena, ma non alla polisportiva Corassori
Societa'
20 Dicembre 2019 - 10:58- Visite:1681
Stop-azzardo, il Comune fa sul serio: ecco le 24 sale da gioco vietate
Politica
07 Giugno 2018 - 13:50- Visite:1386
Politica - Articoli Recenti
Modena in parlamento rappresentata ..
Federconsumatori ha misurato quantità e merito del lavoro dei parlamentari eletti a Modena ..
24 Ottobre 2020 - 18:46- Visite:655
Autostrade per l'Italia: 'Intervento ..
'All’impresa esterna esecutrice dei lavori di maggio è stata immediatamente inviata una ..
23 Ottobre 2020 - 18:11- Visite:752
Sostegno e vicinanza dal mondo ..
Messaggi di conforto e di sostegno al Consigliere e Coordinatore regionale di Fratelli ..
23 Ottobre 2020 - 16:17- Visite:468
'Consigliere regionale colpito da un ..
Cinzia Franchini (Ruote Libere): 'Spesso a fare le spese di una incuria indecente delle ..
23 Ottobre 2020 - 15:40- Visite:792


Politica - Articoli più letti


'Vaccini, ecco il rapporto tra la ..
Esposto del Codacons all'Autorità nazionale anticorruzione
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:146373
Segretario Pd: ‘Votare Lega ..
Gianluca Fanti, segretario Pd Madonnina si lancia in ardite affermazioni
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:103871
'Commissione Bibbiano, M5S inizia ..
Il capogruppo di Forza Italia in Regione Andrea Galli critica la richiesta di soggetti da ..
07 Agosto 2019 - 14:23- Visite:76841
Autostrade, la concessione resta: la ..
La neo ministro De Micheli, è stata una delle principali animatrici del laboratorio di ..
08 Settembre 2019 - 11:50- Visite:71701