SANFELICE 1893 Banca Popolare
Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
articoliSocieta'

Accessi a Cra e diurni: ecco come cambia il regolamento

La Pressa
Logo LaPressa.it

Le modifiche a carattere sperimentale apportate al documento ed approvate con i voto di maggioranza e M5S dal Consiglio Comunale


Accessi a Cra e diurni: ecco come cambia il regolamento

“Si rende necessario bilanciare la pesatura dei punteggi relativi ai criteri che determinano l’ingresso per garantire la maggiore equità negli accessi. L’obiettivo è evitare che dai posti accreditati restino escluse persone prive di risorse economiche che non possono permettersi di accedere a un posto sul libero mercato nemmeno per brevi periodi, a vantaggio di altre che invece potrebbero farlo”.

Lo ha spiegato l’assessora Roberta Pinelli illustrando in Consiglio comunale giovedì 11 febbraio la proposta di modifica del “Regolamento comunale per l’accesso alle Case residenze e ai Centri diurni per anziani e criteri di pagamento per concorrere al servizio”. La proposta è stata approvata con i voti a favore di Pd, Sinistra per Modena, Verdi, Modena Civica e il Movimento 5 stelle; contraria Forza Italia; astenuti Lega Modena e Fratelli d'Italia-Popolo della famiglia.

Si possono distinguere diverse tipologie di accoglienza in Cra in base alle finalità del ricovero: accoglienza di lungo periodo o permanente, che individua la casa residenza come luogo di vita stabile per l'anziano; accoglienza temporanea di sollievo per garantire alla famiglia un periodo di riposo dai compiti di cura; accoglienza temporanea in situazioni d'urgenza per garantire all'anziano continuità di cura anche a seguito di dimissioni protette ospedaliere o accadimenti imprevisti.

I criteri di accesso e le modifiche al regolamento

Per elaborare la graduatoria d’ingresso vengono valutati tre criteri: la necessità di assistenza e tutela sociosanitaria dell’anziano, che con le modifiche introdotte vede il punteggio massimo passare da 60 a 50; le risorse della rete familiare in termini di disponibilità affettiva, relazionale e di vincoli a cui è attribuibile un punteggio massimo che passa da 25 a 15; la condizione economica calcolata con un criterio di proporzionalità inversa in base all’Isee socio-sanitario residenze, che incide per un punteggio massimo che sale da 15 a 35.
Non è più obbligatoria la presentazione della dichiarazione Isee (in assenza non viene assegnato punteggio).

“Le modifiche – ha osservato Pinelli - costituiscono un ulteriore aggiustamento dopo un periodo di osservazione in cui abbiamo verificato i cambiamenti già introdotti per tutelare situazioni di bisogni sanitari complessi che trovavano risposta solo nei posti accreditati. Pensavamo anche che sarebbe stato possibile differenziare la tariffa a carico dell'ospite (di base 50 euro); il tetto aggiuntivo imputabile all’utente è stato però fissato dalle norme regionali ad un massimo del 10 per cento della tariffa. Di pari passo, con l’unica eccezione di alcune situazioni di gravissima disabilità acquisita accolte solo nel nucleo dedicato al Giucciardini, ormai tutte le Cra sono in grado di gestire anche su posti privati situazioni complesse, grazie anche al lavoro svolto con il dipartimento di Cure primarie. Dunque, i tempi sono maturi per questo ulteriore aggiustamento che contribuisce a garantire equità nel mix dell’offerta di posti accreditati e privati”.

Altro effetto atteso sarà la diminuzione di ingressi in urgenza, a cui i servizi dovevano più spesso ricorrere in presenza di persone non autosufficienti prive di risorse economiche e parentali che non possono essere curate a domicilio.

Le modifiche approvate hanno carattere sperimentale al fine di verificare gli effetti sulle graduatorie di accesso dei prossimi mesi; sono applicabili dalla graduatoria del mese di giugno 2021 e le domande già in graduatoria verranno automaticamente ricollocate nella successiva, previo ricalcolo dei punteggi.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
Coronavirus, muore operatrice sanitaria di 36 anni di Modena
Societa'
08 Aprile 2020 - 10:52- Visite:40545
Strage degli anziani nelle Cra, vergognoso scoprire 19 casi in un ..
Societa'
02 Aprile 2020 - 22:39- Visite:26671
Cra Formigine, operatrice sanitaria colta da malore dopo vaccinazione
La Provincia
05 Gennaio 2021 - 12:07- Visite:26245
Un anno fa chiudeva Prima Pagina: Piacentini fallisce e diventa ..
Economia
31 Ottobre 2017 - 18:30- Visite:13775
Richetti ri-lancia il quotidiano nazionale Pd, ma dimentica di dire ..
Politica
04 Settembre 2017 - 17:26- Visite:13017
Feste dell'Unità in tracollo e il Pd modenese del 'tutti zitti'
Il Punto
16 Settembre 2017 - 11:16- Visite:12518
Societa' - Articoli Recenti
Vacanza alle Dolomiti di Brenta: ecco..
In zona ci sono percorsi adatti a tutti, anche ai più piccoli
31 Marzo 2021 - 19:44- Visite:84
Covid, 108 contagi nel modenese e 6 ..
Ventuno le persone ricoverate in Reparto. I sintomatici sono 91, gli asintomatici 17
31 Marzo 2021 - 18:06- Visite:2421
Bimbo perso al parco, ritrovato con ..
E' partita al Novi Sad e si è conclusa nel raggio di 500 metri, in Cittadella, la ricerca, ..
31 Marzo 2021 - 18:01- Visite:327
Covid, 1490 contagi in Emilia Romagna..
I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 390 (-2 rispetto a ieri), 3.427 quelli ..
31 Marzo 2021 - 16:26- Visite:2356


Societa' - Articoli più letti


'Altro che Tachipirina, ecco come ..
L'ex primario del Pronto soccorso di Modena: 'Antinfiammatori ai primi sintomi e poi, se il ..
31 Gennaio 2021 - 14:37- Visite:182648
Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia ..
Lo riporta l'Istituto superiore di sanità nell'ultimo report del 14 aprile sul contagio da ..
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:133855
La pandemia globale di Coronavirus? ..
E' tutto ancora on line. Il John Hopkins Center for Health Security con il World Economic ..
03 Marzo 2020 - 09:43- Visite:85236
Modena in zona rossa: cosa prevede la..
Spostamenti bloccati, permessi solo per emergenza. Chiuse palestre, piscine e centri ..
07 Marzo 2020 - 21:45- Visite:71427