Natale 2022
Caf Italia
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Caf Italia
articoliSocieta'

Alle scuole superiori modenesi gli studenti salgono a 35.000

La Pressa
Logo LaPressa.it

Confermato anche quest'anno l'incremento nelle iscrizioni. A livello provinciale 500 studenti in più rispetto all'avvio 2021. Molti istituti oggetto di ristrutturazione da parte della Provincia, ente competente. Focus sul Levi Paradisi di Vignola


Alle scuole superiori modenesi gli studenti salgono a 35.000
Sono oltre 35 mila gli studenti delle scuole superiori modenesi che iniziano l’anno scolastico giovedì 15 settembre, circa 500 in più rispetto l’anno precedente a causa dell’incremento delle iscrizioni, anche da parte di studenti provenienti da altre province.

Non ci saranno restrizioni particolari, sia per quanto riguarda le regole di distanziamento tra i banchi, sia nell’uso delle mascherine, non più necessario salvo casi di sintomatologia riconducibile al covid o per gli studenti più fragili.

Durante l’estate la Provincia ha eseguito una serie di interventi di manutenzione straordinaria che riguardato, tra l’altro, il rifacimento dei servizi igienici al liceo Muratori San Carlo di Modena, al Corni di largo Aldo Moro e al liceo scientifico Wiligelmo, il rifacimento delle linee principali di distribuzione del riscaldamento, sempre al Wiligelmo, l’installazione di nuovi infissi al liceo Fanti di Carpi, con il rifacimento dei servizi igienici e i lavori di sostituzione dei serramenti esterni all'istituto Baggi di Sassuolo e al Levi Paradisi di Vignola.

In quest'ultimo istituto, pronti a partire gli interventi per la realizzazione di nuove aule al piano seminterrato, dove attualmente ci sono la sala insegnati e un laboratorio di lingue, per far fronte al cresente aumento della popolazione scolastica. Il progetto che prevede la modifica delle aperture sui muri perimetrali dei locali aumentare la superficie vetrata, la sostituzione degli infissi e la realizzazione di uno scavo esterno perimetrale al fabbricato per consentire la realizzazione di aperture in sostituzione delle attuali bocche di lupo. Il progetto, pronto per la gara d'appalto a fine maggio, ha subito un rallentamento dovuto all'emanazione del nuovo prezzario della Regione Emilia-Romagna avvenuto a luglio 2022 ed è pronto per essere avviato entro settembre con conclusione prevista entro la fine dell'anno per un importo complessivo dei lavori ammonta di 250 mila euro finanziato confondi Pnrr.

L’istituto Levi di Vignola ospita 1516 studenti in 63 classi, mentre l’istituto Paradisi conta 1640 studenti iscritti e 70 classi.

Complessivamente la Provincia gestisce l’edilizia scolastica superiore di 30 istituti scolastici con oltre 35 mila studenti che utilizzano 62 edifici, 25 palestre, oltre 1400 aule e 500 laboratori.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 


Societa' - Articoli Recenti
Tragedia a Ischia, frana a ..
Ci sono 20-30 nuclei familiari isolati e una decina di immobili crollati
26 Novembre 2022 - 11:36
L'insicurezza dei fiumi modenesi ..
I dirigenti Aipo hanno illustrato i nodi critici. Il bacino del Secchia, in sicurezza solo ..
26 Novembre 2022 - 08:17
Al centro antiviolenza di Modena ..
La maggioranza sono straniere. Il punto sull'attività della Casa delle donne di Modena: ..
26 Novembre 2022 - 00:36
Covid, 66 decessi in una settimana in..
I pazienti ricoverati nei reparti Covid, sono 1.374 (+209 rispetto alla settimana ..
25 Novembre 2022 - 16:05
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto ..
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40
'Altro che Tachipirina, ecco come ..
L'ex primario del Pronto soccorso di Modena: 'Antinfiammatori ai primi sintomi e poi, se il ..
31 Gennaio 2021 - 14:37
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Il sindacato dei carabinieri: 'Green ..
'Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39