Aiutaci a mantenere gratuita La Pressa
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Aiutaci a mantenere gratuita La Pressa
articoliSocieta'

Cacciatore fugge in un campo di mais, inseguito e multato

La Pressa
Logo LaPressa.it

L'episodio è avvenuto ieri in un'area agricola tra Finale Emilia e San Felice


Cacciatore fugge in un campo di mais, inseguito e multato

Per evitare un controllo della Polizia provinciale, un cacciatore scappa all'interno di un campo di mais e riesce a fuggire in auto aiutato da un altro cacciatore; inseguiti dagli agenti, vengono però fermati poco distante. L'episodio è avvenuto in un'area agricola tra Finale Emilia e S.Felice sul Panaro, ieri, giornata di caccia alla selvaggina stanziale, come lepri e  fagiani, che si è aperta domenica scorsa.

Il cacciatore fuggito è risultato non residente in provincia di Modena, ma privo della iscrizione obbligatoria all'Atc; quindi nel territorio modenese non poteva cacciare; inoltre non indossava gli indumenti ad alta visibilità, anche questi obbligatori, e non aveva segnato sul tesserino il tipo di caccia scelto, come prevede il calendario venatorio; i tre verbali emessi hanno comportato una sanzione complessiva di 554 euro; anche l'altro cacciatore è stato multato, sempre per la mancata segnatura sul tesserino, ed è stato sequestrato un fagiano appena cacciato.   

Il cacciatore fuggito è stato segnalato alla Questura di Modena per non aver rispettato gli obblighi giuridici derivanti dal possesso della licenza di caccia.

Nella giornata di giovedì si è registrata un'alta affluenza di appassionati paragonabile a un fine settimana e sono stati quasi un centinaio i cacciatori controllati, con sei sanzioni emesse: le quattro a Finale Emilia, una a Piumazzo a un cacciatore sorpreso a sparare nei pressi di un'abitazione e una a Formigine per l'utilizzo, vietato dalle regole, di una radiotrasmittente durante la caccia alla lepre.

In tutto il territorio provinciale, la caccia alla selvaggina stanziale come lepri e fagiani, coinvolge quasi tre mila cacciatori modenesi, in costante calo, più un migliaio di doppiette di altre province, iscritte ai tre Atc modenesi.

Sempre nella giornata di giovedì, al numero 059 209525, a disposizione dei cittadini tutti i giorni dalle ore 6,30 alle 18,30, per segnalare eventuale irregolarità, sono arrivate oltre 20 chiamate in gran parte dovute alle distanze di sicurezza dalle case ma anche per la caccia all'interno dai frutteti che è vietata; il mancato rispetto da parte dei cacciatori della distanza di 50 metri dalle strade, 100 per le case viene punito con una sanzione di 206 euro e dai luoghi di lavoro.

Sul corretto svolgimento dell'attività venatoria sono impegnanti i 15 agenti della Polizia provinciale con la collaborazione di oltre 70 volontari.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
Rintracciata la mamma scomparsa col figlio: è in Romania
La Provincia
29 Settembre 2019 - 10:57- Visite:39048
Orrore di Bibbiano, onlus coinvolta è la stessa della Bassa modenese
La Provincia
27 Giugno 2019 - 15:22- Visite:36587
Case riposo provincia di Modena: i dati che certificano una apocalisse
Societa'
21 Aprile 2020 - 09:04- Visite:27825
La mappa dei contagi nel modenese: 9 casi in città, 3 casi a Polinago
La Provincia
17 Aprile 2020 - 18:18- Visite:25047
AeC, la moglie di Muzzarelli nel collegio dei revisori
Quelli di Prima
01 Gennaio 2014 - 20:45- Visite:21791
Coronavirus, la mappa dei contagi: 21 casi a Modena e 9 a Maranello
La Provincia
16 Marzo 2020 - 18:11- Visite:18172

Societa' - Articoli Recenti
Mobilità: inaugurata la diagonale ..
La cerimonia con la scopertura della targa di intitolazione alla ciclista Alfonsina Strada. ..
05 Ottobre 2021 - 01:29- Visite:219
Educare all'amore: da studentessa mi ..
Mi accorgo che non vi è corrispondenza tra i preziosi insegnamenti della Montessori e il ..
04 Ottobre 2021 - 19:01- Visite:410
Covid Modena, 51 contagi e due ..
I sintomatici sono 28, gli asintomatici 23. Due le persone ricoverate in Reparto
04 Ottobre 2021 - 18:58- Visite:1286
Instagram, Facebook e WhatsApp down: ..
Su Twitter, piattaforma non interessata dal down, tantissimi utenti si stanno lamentando di ..
04 Ottobre 2021 - 18:44- Visite:810
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto ..
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40- Visite:356906
'Altro che Tachipirina, ecco come ..
L'ex primario del Pronto soccorso di Modena: 'Antinfiammatori ai primi sintomi e poi, se il ..
31 Gennaio 2021 - 14:37- Visite:274971
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11- Visite:174034
Il sindacato dei carabinieri: ..
‘Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39- Visite:158111