La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
articoliSocieta'

Il Prof. Elio Tavilla nuovo Direttore del dipartimento Giurisprudenza

La Pressa
Logo LaPressa.it

Professore Ordinario, Tavilla è stato eletto martedì pomeriggio, nelle votazioni seguite alle dimissioni del Prof. Vincenzo Pacillo, che si è subito complimentato


Il Prof. Elio Tavilla nuovo Direttore del dipartimento Giurisprudenza
Un voto a larga maggioranza, non scontato, anche se si trattava di un candidato unico, a favore del Prof. Elio Tavilla. Risultato al termine della votazione per l'elezione del nuovo Direttore del dipartimento di giurisprudenza Unimore, tenutasi dopo le dimissioni del 3 novembre scorso, per motivi familiari, del Prof. Vincenzo Pacillo. Dopo le dimissioni il regolamento del dipartimento prevede l'indizione delle elezioni entro 15 giorni per poi procedere al voto entro la settimana successiva. Tempi rispettati, seppur ristretti ed inaspettati. Le dimissioni del Prof. Pacillo hanno sopreso in tanti e la corsa alla guida del dipartimento non era certamente nelle priorità del docenti. Tantomeno, dichiaratamente, dello stesso Tavilla

'Dopo molte esitazioni dovute al fatto che io, come tutti in dipartimento, ero stato preso alla sprovvista dalle improvvise dimissioni del collega Vincenzo Pacillo, dovuta a ragioni familiari, ho deciso di farmi avanti. Nessuno voleva farsi avanti e in molti mi hanno chiesto di dare la disponibilità. Cosa che ho fatto'.



Il voto di oggi lo ha premiato e per Tavilla, professore Ordinario (la candidatura di un professore ordinario esclude automaticamente la possibilità di allargare la scelta di voto ai professori associati), che oltre alla carriera Universitaria è conosciuto anche per il suo impegno politico nelle fila e nelle liste di di Potere al Popolo, inizia l'avventura nell'ufficio della direzione di via San Geminiano. Che era di Vincenzo Pacillo, uno dei primi a congratularsi dell'elezione del collega.

'Con l'elezione a larghissima maggioranza del Prof. Elio Tavilla come Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza di Unimore - afferma il Prof. Vincenzo Pacillo - si chiude definitivamente la mia esperienza. Mi congratulo con Elio, che farà, ne sono certo, un ottimo lavoro e saprà dare a Giurisprudenza e ai suoi studenti lattenzione e la cura che meritano.

Nella foto, da sinistra, il Prof. Vincenzo Pacillo, ex direttore del dipartimento, ed il nuovo Direttore, il Prof. Elio Tavilla



Carmelo Elio Tavilla è professore ordinario di Storia del diritto medioevale e moderno. Laureatosi a Messina nel 1980, dopo una diecina d’anni come ricercatore presso  l’Università della Magna Graecia di Catanzaro, è approdato a Modena nel 1998 come professore associato, per poi diventare ordinario nel 2006. Nel triennio 2007-2010 è stato rappresentante dell'area delle scienze giuridiche ed economiche nel Senato Accademico e dal 2016 è Direttore Scientifico della Biblioteca di Area Giuridica. È condirettore della Collana di Studi «Futuro Anteriore» presso l’editore Giappichelli, nonché della rivista online di storia del diritto medievale e moderno «Historia et ius». È stato visiting professor presso l’Università dell’Artois e in quella di Angers. È vicedirettore dell’Accademia Nazionale di Scienze Lettere ed Arti Modena. Tra i suoi settori di ricerca, spiccano quelli sulla storia dell’università e sulla storia del diritto penale e della pena di morte in particolare. Vasta la sua produzione di ricerche sulla cultura giuridica e delle istituzioni del ducato estense. Attualmente dirige un progetto interdipartimentale FAR intitolato «Modena-Europa. Riforme, lumi e resistenze nel Settecento estense tra diritto, progresso scientifico e tolleranza».


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
'E Unimore divenne sede della Festa de L'Unità...'
Politica
30 Ottobre 2017 - 17:54- Visite:11481
E' l'ottobre più caldo? No, solo il settimo
La Provincia
02 Novembre 2017 - 16:31- Visite:11141
Lutto in Ateneo, è morto Tolmino Corazzari
La Nera
02 Ottobre 2017 - 16:02- Visite:10955
C'è chi dice no: gli studenti dell'Unimore a Palermo
Politica
24 Maggio 2017 - 11:16- Visite:10406
Mafie, c'è chi dice no
Politica
03 Maggio 2017 - 03:16- Visite:10263
Contro le mafie 2.0 serve l'antimafia 2.0
Pressa Tube
03 Maggio 2017 - 17:28- Visite:10125
Societa' - Articoli Recenti
Ancescao Modena si rinnova: eletti i ..
I rappresentanti dei Centri Sociali e Orti di Modena e provincia hanno eletto i nuovi ..
06 Dicembre 2019 - 13:47- Visite:100
Spaccio Tempio-stazione 2: in casa ..
Arrestato dalla Polizia di Stato di Reggio Emilia le cui indagini hanno portato a Modena, un..
05 Dicembre 2019 - 16:56- Visite:216
Auguri di Natale, il sindaco incontra..
Lo scambio degli auguri in Municipio si apre con la visita al presepe nella Sala del Fuoco. ..
05 Dicembre 2019 - 16:10- Visite:387
Attraversamenti pedonali 3d: per il ..
Parla Mauro Sorbi, presidente Osservatorio l'educazione alla sicurezza stradale regionale
05 Dicembre 2019 - 16:03- Visite:270


Societa' - Articoli più letti


Lesioni piede diabetico: risultati ..
Le cellule staminali migliorano guarigioni di ulcere e gangrene. Dalla struttura complessa ..
27 Luglio 2019 - 23:36- Visite:38994
Odissea ospedale di Baggiovara: ..
Il drammatico racconto di una mamma. Soltanto la minaccia di informare il sindaco ha ..
25 Luglio 2019 - 07:30- Visite:18627
La mamma 'coraggio' di Bibbiano: ..
La testimonianza e la forza di Valeria, che nel 2013 rimase vedova e ricevette la ..
24 Luglio 2019 - 16:15- Visite:18380
Istat, Modena è la città più cara ..
Modena fa registrare la maggior spesa aggiuntiva per una famiglia tipo: 307 euro su base ..
16 Settembre 2019 - 18:58- Visite:12417