Ram service
SANFELICE 1893 Banca Popolare
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Ram service
articoliSocieta'

Modena, in due settimane aumento 8% di persone con infezione in atto

La Pressa
Logo LaPressa.it

Al 22 febbraio, in provincia di Modena erano accertati 4549 (erano 4213 l’8 febbraio, +8%) casi di persone con in corso l’infezione da Covid


Modena, in due settimane aumento 8% di persone con infezione in atto
Nell’ultima settimana a Modena il numero di nuovi casi è ritornato a crescere. Ciò è legato alla stabilizzazione della percentuale di positività e all’aumento del numero di persone esaminate. Per quanto riguarda le ospedalizzazioni, sembra essersi arrestato il calo del numero dei degenti giornalieri: si registrano valori costanti sia nei reparti per acuti che in quelli di terapia intensiva. In aumento anche il numero di persone positive in isolamento domiciliare, così come i contatti stretti in quarantena.

In Azienda ospedalieria di Modena, Hub Covid sono attivi 217 posti. Aree dedicate al covid sono presenti anche negli ospedali dell’Azienda USL a Vignola, Pavullo, Carpi e Mirandola e all’Ospedale di Sassuolo, per un totale di 124 posti, leggermente ridotti – rispetto ai 151 della scorsa settimana – in relazione alla diminuzione dei pazienti registrato nelle scorse settimane, per fare spazio all’attività no-covid. Attivata inoltre la collaborazione con l’ospedalità privata per poter fornire ulteriori prestazioni chirurgiche e anche posti letto aggiuntivi covid e non covid.

Per quanto riguarda il potenziamento delle strutture per l’accoglienza di pazienti post-acuti che non necessitano di cure ospedaliere sono state adottate le seguenti misure. Ospedali di comunità: a Novi di Modena (distretto di Carpi) con 15 Posti letto per pazienti Covid+ post-acuti, struttura creata appositamente per gestire pazienti covid; riconversione dell’OsCo di Fanano in strutture Covid+ (15 posti letto); apertura ex novo, il 23/11/2020, di un OsCo a Soliera con 21 posti letto dedicati a pazienti Covid. Stante il pesante carico di dimessi no covid ancora presente, si è ritenuto di mantenere nella configurazione no covid l’OsCo di Castelfranco Emilia con 19 letti. In aggiunta a queste strutture, sono stati predisposti dei posti letto presso l’Hotel Tiby e l’Hotel Concordia (quest’ultimo attualmente non utilizzato) per l’accoglienza dei pazienti Covid che non hanno la possibilità di mantenere l’isolamento domiciliare presso le loro abitazioni. Tale soluzione è da ritenersi valida sia per i casi provenienti dal territorio, sia per quelli in dimissione dall’Ospedale. A livello distrettuale sono stati inoltre potenziati i servizi domiciliari con il compito di sostenere e integrare il lavoro dei medici di medicina generale; in particolare sono state attivate le Centrali Operative Distrettuali per un maggior coordinamento delle azioni in integrazione con Medici, Pediatri, USCA e guardia medica/continuità assistenziale. Rimangono fondamentali l’assistenza domiciliare e l’uso di strumenti di telemonitoraggio a distanza per i pazienti cronici e per quelli covid positivi.

Tamponi

Considerando il totale dei tamponi molecolari refertati da inizio epidemia sino all’8 febbraio (compresi i tamponi di controllo per accertare la guarigione) sono stati eseguiti circa 484mila tamponi (dato al 17 febbraio). Il totale di positivi segnalati a livello regionale, al 22 febbraio (ultimo dato disponibile), per la provincia di Modena è di 42.963 (erano 40.120 lo scorso 8 febbraio).

Casi

Al 22 febbraio, in provincia di Modena erano accertati 4549 (erano 4213 l’8 febbraio, +8%) casi di persone con in corso l’infezione da Covid. Di questi, 4274 erano in isolamento domiciliare o presso altre strutture, 275 ricoverati.

Ricoveri totali

Al 22 febbraio erano 275 (erano 259 l’8 febbraio, +6,2%) i pazienti assistiti in regime di ricovero negli ospedali della provincia. In AOU da report regionale risultavano ricoverati 191 pazienti covid positivi, 51 negli ospedali provinciali (Carpi, Mirandola, Vignola, Pavullo) e 33 all’Ospedale di Sassuolo Spa.
Secondo il dato riportato ieri nel bollettino regionale, sono occupati 44 posti di Terapia Intensiva disponibili negli ospedali dell’Azienda Ospedaliero–Universitaria di Modena.

Persone in isolamento domiciliare

Al 22 febbraio (ultimo dato disponibile) erano in isolamento 7835 (erano 6505 l’8 febbraio, +20,4%) persone. In particolare: 4274 (erano 3954) persone covid positive. Dei positivi in isolamento domiciliare 34 sono accolti presso l’hotel Tiby e 36 pazienti sono ricoverati negli Ospedali di Comunità Covid a Novi, Fanano, Soliera. In 3561 casi (erano 2551) si tratta di contatti stretti di casi accertati in isolamento.

Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

SANFELICE 1893 Banca Popolare
Articoli Correlati
'Altro che Tachipirina, ecco come bisogna curare a casa il Covid'
Parola d'Autore
31 Gennaio 2021 - 14:37- Visite:209831
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:160969
Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia Romagna dati peggiori d'Italia
Societa'
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:134861
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:107173
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:68946
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:62082
Societa' - Articoli Recenti
Coop Alleanza 3.0 sostiene ricerca ..
Lotta al rabdomiosarcoma, il più frequente e aggressivo tumore dei tessuti molli dell'età ..
06 Maggio 2021 - 13:38- Visite:75
'A Modena 100.000 immunizzati, con ..
L'aggiornamento del DG Ausl Brambilla: 'Obiettivo rimane di 6000 dosi al giorno. Spostamento..
06 Maggio 2021 - 13:11- Visite:112
Si schianta in auto ma non ha la ..
E' un 24enne fermato dalla Polizia locale in viale Autodromo. Fermo di 3 mesi per la Peugeut..
06 Maggio 2021 - 11:41- Visite:70
Effetto vaccino: calano i ricoveri e ..
Si riduce, lentamente, e con valori inferiori rispetto al dato nazionale, la percentuale di ..
06 Maggio 2021 - 11:15- Visite:221


Societa' - Articoli più letti


'Altro che Tachipirina, ecco come ..
L'ex primario del Pronto soccorso di Modena: 'Antinfiammatori ai primi sintomi e poi, se il ..
31 Gennaio 2021 - 14:37- Visite:209831
Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia ..
Lo riporta l'Istituto superiore di sanità nell'ultimo report del 14 aprile sul contagio da ..
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:134861
La pandemia globale di Coronavirus? ..
E' tutto ancora on line. Il John Hopkins Center for Health Security con il World Economic ..
03 Marzo 2020 - 09:43- Visite:87642
Modena in zona rossa: cosa prevede la..
Spostamenti bloccati, permessi solo per emergenza. Chiuse palestre, piscine e centri ..
07 Marzo 2020 - 21:45- Visite:71678